Same: Explorer Limited Edition Cuore Italiano

Macchine , Trattori 22/10/2020 -

In aggiunta all’indiscusso bagaglio tecnologico dei propri trattori, Same vanta un patrimonio di straordinaria portata, seppure difficilmente quantificabile in termini economici, ed è la passione per il brand e per la sua avvincente storia che ha animato, dagli esordi a tutt’oggi, intere generazioni di agricoltori.

Una passione testimoniata, del resto, dagli oltre diecimila visitatori che lo scorso anno hanno visitato il Museo Same, l’Archivio Storico SDF e lo stabilimento produttivo SDF di Treviglio, desiderosi di vedere in prima persona dove vengono prodotti i trattori di ultima generazione del brand che ha fatto la storia della meccanizzazione agricola italiana.

 

UN’EDIZIONE LIMITATA PER IL TRATTORE SINONIMO DI VERSATILITÀ

Ed è proprio a questo pubblico di appassionati, e non solo, che si rivolge l’iniziativa Explorer Limited Edition Cuore Italiano. Un’edizione limitata, in promozione fino al 31 dicembre 2020 presso i concessionari aderenti all’iniziativa, realizzata per celebrare un trattore dall’incredibile versatilità e polivalenza.

Con oltre 130 mila esemplari venduti dal 1983, anno del debutto che lo consacrò come pioniere di un nuovo modo di concepire il trattore, l’Explorer è di fatto uno dei fuoriclasse Same più apprezzati.

Il modello Explorer 110 MD Limited Edition – scelto all’interno di una gamma declinata in ben 8 modelli e 3 versioni (LD-MD-HD) ulteriormente personalizzabili scegliendo tra due differenti allestimenti – è corredato di un pacchetto esclusivo, che si distingue per gli elementi di design unici e i pratici accessori della cabina.

 

UN ULTERIORE TOCCO DI CLASSE E COMFORT

In particolare, vanta una scocca grigia e rossa impreziosita da un adesivo della bandiera italiana sul cofano, cerchioni rossi (nella foto sotto), e, all’interno dell’abitacolo, un supporto per smartphone (nella foto sopra), un porta bicchiere e una radio Bluetooth con USB e lettore MP3.

 

MOTORE FARMOTION: BRILLANTI PRESTAZIONI CON CONSUMI RIDOTTI

Per quanto riguarda le specifiche tecniche, sotto al cofano è presente un motore a 4 cilindri SDF FARMotion (il propulsore che ha segnato il brillante ritorno di Same ai motori) da 3.849 centimetri cubi di cilindrata, con iniezione common rail ad alta pressione (2.000 bar) e turbo intercooler che genera potenza e coppia massime di 113 cavalli e 435 Newtonmetri.

L’emissionamento Stage IIIB viene ottenuto con un ricircolo parziale dei gas di scarico (EGR) abbinato a un catalizzatore ossidante DOC che, al contrario dei filtri anti-particolato (DP), è esente da manutenzione e assicura la sua efficacia per l’intera vita utile del motore.

 

LA TRASMISSIONE GIUSTA PER OGNI TIPO DI IMPIEGO

Per la trasmissione sono disponibili diverse opzioni: meccanica a 4 o 5 marce che offre fino a 20AV + 20RM (con mini e superriduttore), raddoppiabili con l’aggiunta dell’Hi-Lo, oppure Powershift a 3 stadi strutturato su 30 marce avanti e altrettante in retro (60AV+ 60RM con mini e super-riduttore).

Ciascuna configurazione include un inversore a leva sotto al volante, di tipo meccanico (versione LS) o idraulico Powershttle (versione GS), le cui potenzialità sono ampliate dal sistema Stop&Go per l’arresto e la ripartenza premendo i pedali dei freni senza dover intervenire con la frizione.

Da segnalare ancora il differenziale anteriore e posteriore e la trazione anteriore ad innesto elettro-idraulico.

 

IMPIANTO IDRAULICO DA 90 LITRI AL MINUTO

Per soddisfare le esigenze dei più svariati ambiti di lavoro l’Explorer 110 MD Limited Edition è provvisto di impianto idraulico a doppia pompa con portata massima di 90 litri al minuto “on demand” che alimenta il sollevatore posteriore a controllo meccanico o elettronico (opzionale) con capacità massima di 4.525 chilogrammi e quello anteriore opzionale da 2.100 chilogrammi.

Sono disponibili distributori idraulici ausiliari posteriori a 2, 4, 6 o 6+2 vie.

Per lavorare in campo con attrezzature mosse dalla PTO, con innesto elettroidraulico modulato di serie, sono disponibili a richiesta fino a un massimo di 4 differenti regimi standardizzati (540/540ECO/1000/1000ECO), oltre alla PTO sincronizzata con albero di uscita indipendente. Inoltre, si può richiedere la PTO anteriore da 1.000 giri al minuto.

 

UN AMBIENTE DI LAVORO PIACEVOLE E FUNZIONALE

Per garantire la miglior visibilità, la cabina è a 4 montanti, rastremati e di dimensioni contenute. La piattaforma piana è diventata parte integrante del modulo cabina, per rendere l’intero complesso più robusto e praticamente privo di vibrazioni, grazie anche ai nuovi Hydro Silent-Block posteriori, a tutto vantaggio anche della riduzione del rumore.

In evidenza inoltre il sedile conducente con sospensione pneumatica a richiesta e la logica “color line” dei gruppi funzione che ne semplifica ulteriormente l’impiego.

Permette infine di operare nel rispetto dei più elevati standard di sicurezza la frenatura integrale sulle quattro ruote motrici, garantita da freni posteriori multidisco che agiscono su ogni lato dell’albero d’uscita del differenziale posteriore, completati da freni anteriori interni a comando idraulico.

 

 
© riproduzione riservata
 
per informazioni: https://www.same-tractors.com/it-it/acquistare/promo/3779-explorer-cuore-italiano

 

L'azienda del mese
Sotto i riflettori