Siccità: deliberato lo stato di emergenza per cinque Regioni, con uno stanziamento di oltre 36 milioni di euro

News 04/07/2022 -

Un Consiglio dei ministri durato meno di mezz’ora ha dato il via libera questa sera alla deliberazione dello Stato di emergenza per siccità per le 5 Regioni italiane che ne avevano fatto richiesta. A quanto si apprende da fonti ministeriali sono stati stanziati in totale 36,5 milioni di euro, così ripartiti: 10,9 milioni per l’Emilia Romagna, 4,2 milioni per il Friuli Venezia Giulia, 9 milioni per la Lombardia, 7,6 milioni per il Piemonte e 4,8 milioni per il Veneto.

«Il governo non si fermerà qui, ci saranno altre misure e siamo concentrati sulla messa a terra delle risorse del Pnrr dedicate a questa tematica». ha spiegato –  come riferisce l’Ansa – la ministra per gli Affari regionali, e le Autonomie Maria Stella Gelmini, lasciando Palazzo Chigi.

 

vedi anche:

Siccità: lunedì l’approvazione dei piani di emergenza regionali, e poi?
 

L'azienda del mese
Sotto i riflettori
trattori breaking news