Sima: annullata l’edizione 2021, appuntamento a novembre 2022

Eventi 10/09/2020 -

Dopo il balletto delle date, l’annullamento definitivo. L’edizione 2021 del Sima, la rassegna delle macchine agricole in calendario a Paris Nord Villepinte dal 21 al 25 febbraio, è stata cancellata e l’evento è rinviato al 2022, dal 6 al 10 novembre, confermando l’appuntamento già fissato precedentemente.

 

«UNA SCELTA DIFFICILE MA INEVITABILE»

«Una decisione difficile ma necessaria – si legge nel comunicato stampa diffuso da Axema, l’associazione dei costruttori francesi organizzatrice del Sima insieme a Comexposium –  poiché che lo stato di incertezza e le forti restrizioni imposte dall’emergenza sanitaria non permettevano di garantire una sicurezza totale agli espositori e ai visitatori, in particolare a quelli di provenienza estera, né consentivano all’équipe organizzativa di preparare la nuova edizione della rassegna in modo ottimale e con serenità».

«Pertanto – prosegue la nota stampa – dopo aver consultato un gran numero di espositori e di rappresentanti dell’industria agromeccanica, i cui cicli di produzione e di distribuzione sono particolarmente penalizzati dall’attuale crisi sanitaria ed economia, la decisione di posticipare il Salone a novembre 2022 è apparsa inevitabile».

 

LA PROSSIMA EDIZIONE A NOVEMBRE 2022

D’ora in poi, dunque, tutto il lavoro degli organizzatori si concentrerà sull’edizione 2022 del Sima – con la quale si celebra il centenario del Salone parigino – alla quale sono affidate le ambizioni già esternate da Axema di allestire, dopo alcune edizioni a dire il vero non troppo brillanti, una rassegna che sia a tutti gli effetti vetrina dell’agricoltura in movimento, all’altezza della prima potenza agricola europea e in linea con il “timing” degli investimenti da parte degli agricoltori.

 

PREVISTI EVENTI E INCONTRI DIGITALI

«Per mantenere uno stretto legame con i suoi partner, espositori e visitatori – conclude il comunicato –  Sima  presenterà a breve il suo programma di eventi e incontri digitali che si terranno nel corso del 2021 e del 2022».

 

 

Fonte testo e immagini (relative all’edizione 2019): Sima

 

L'azienda del mese
Sotto i riflettori