MENU

Steyr Expert CVT: la variazione continua entra nel segmento dei 100 cavalli

By at Aprile 25, 2019 | 18:53 | Print

Steyr Expert CVT: la variazione continua entra nel segmento dei 100 cavalli

Anche in casa Steyr la tecnologia a variazione continua fa ingresso su trattori di una fascia di potenza più bassa rispetto a quella delle macchine finora disponibili con trasmissione CVT, e precisamente nel segmento dei 100 cavalli.

Il costruttore austriaco ha infatti recentemente lanciato, durante una convention di concessionari tenuta nei pressi di Salisburgo, i suoi nuovi Expert CVT, frutto di una concezione analoga a quella che ha ispirato i cugini Versum CVXDrive di Case IH presentati in anteprima in occasione del Sima 2019.

 

POTENZA E COMFORT IN FORMATO COMPATTO

Una inedita serie di media potenza, la Expert CVT, che già nella scelta del nome, è stato sottolineato dai responsabili Steyr, denuncia la volontà di metterne in risalto l’equilibrio tra design compatto, potenza nominale ai vertici della categoria ed elevato livello di comfort, oltre alle specifiche di vaglia.

Il tutto combinato, appunto, ai vantaggi offerti dalle dimensioni contenute e dalla trasmissione a variazione continua, cosicché questi nuovi trattori, particolarmente versatili nella loro operatività su prativo e seminativo, trasporto e lavori municipali, sono rivolti idealmente a realtà agricole miste e zootecniche medio-grandi che necessitano di una macchina compatta, sì, ma con tutti gli attributi e il comfort delle macchine di alta gamma.

 

QUATTRO MODELLI DA 110 A 140 CAVALLI DI POTENZA MASSIMA, CON MOTORI STAGE V

Quattro i modelli in cui si declina la nuova gamma di compatti di alto profilo di Steyr, stilisticamente allineati ai fratelli maggiori firmati dal marchio austriaco: 4100 Expert CVT, 4110 Expert CVT, 4120 Expert CVT e 4130 Expert CVT, eroganti potenze nominali, rispettivamente, di 100, 110, 120 e 130 cavalli e potenze massime pari a 110, 120, 130 e 140 cavalli.

Ad alloggiare sotto i loro cofani sono i collaudati motori Nef a quattro cilindri da 4,5 litri turbo intercooler, omologati Stage V, che risultano conformi ai parametri imposti dall’ultima normativa sulle emissioni grazie all’esclusiva tecnologia di post-trattamento dei gas di scarico HI-eScr2 messa a punto da Fpt Industrial, parte di un compatto sistema all-in-one (che, oltre alla riduzione catalitica selettiva-Scr, integra anche il catalizzatore ossidante diesel-Doc e l’iniettore del fluido Def-AdBlue)  disposto totalmente sotto il cofano motore, a garanzia di una ottimale visibilità per l’operatore.

 

COLLAUDATA TRASMISSIONE A VARIAZIONE CONTINUA S-CONTROL CVT A DUE GAMME

Cuore e caratteristica di punta dei nuovi trattori della casa costruttrice di Sankt Valentin, la trasmissione a variazione continua S-Control CVT a due gamme, interamente made in CNH Industrial, fornisce un’accelerazione e una marcia senza interruzioni da zero fino a 40 chilometri orari, velocità massima che, in combinazione con una funzione Eco, può essere raggiunta anche ad un regime motore ridotto, consentendo un notevole risparmio di carburante.

 

NUOVA CENTRALINA ELETTRONICA

A gestire l’intera trasmissione CVT, garantendo cambi di rapporto più rapidi ed una maggiore efficienza del motore a tutte le velocità, provvede una nuova centralina elettronica, mentre anche sotto carichi pesanti, grazie al sistema di gestione motore-trasmissione S-Tronic, S-Control CVT trova rapidamente la marcia ottimale per una potenza senza soluzione di continuità e la massima coppia.

 

TECNOLOGIA A DOPPIA FRIZIONE

La tecnologia a doppia frizione (Double Clutch Technology-DCT) ottimizza le prestazioni e, tra le dotazioni di serie, va segnalata la funzione “parking” Active Hold Control, con inserimento automatico del freno di stazionamento dopo 45 secondi di inattività, che consente di facilitare la partenza e l’arresto del trattore anche sulle pendenze e agli incroci stradali, eliminando l’utilizzo di frizione o freni a pedale.

Progettati in vista di un utilizzo frequente ed efficiente della Pto, i nuovi Expert CVT di Steyr – particolarmente efficaci in operazioni sul campo come falciatura, pressatura, lavorazioni leggere, preparazioni superficiali del terreno ed anche nei trasferimenti su strada – annoverano una presa di forza posteriore a triplo regime, 540/540E/1000 giri al minuto o in opzione 540E/1000/1000E giri al minuto (disponibile a richiesta anche una Pto sincronizzata al cambio).

 

IMPIANTO IDRAULICO AD ALTE PRESTAZIONI DA 110 LITRI AL MINUTO

Decisamente prestante, poi, l’impianto idraulico, con pompa a centro chiuso load sensing dalla portata di olio di 110 litri al minuto e con disponibilità di un’ampia offerta di distributori ausiliari a comando meccanico e a controllo elettronico, per un totale di sette uscite, con l’aggiunta di un attacco per utenze esterne (Power Beyond).

Grazie al nuovo telaio di supporto multifunzionale dell’assale anteriore, il gruppo sollevatore anteriore e Pto anteriore, installabile a richiesta, risulta completamente integrato nel design di questi versatili trattori – che possono essere forniti anche con predisposizione per il caricatore frontale – in favore di un layout pulito, un funzionamento semplice ed una elevata visibilità.

Sia la Pto sia il sollevatore anteriore con distributori elettroidraulici sono provvisti di interruttori di comando comodamente posizionati nella parte frontale del trattore.

 

SOSPENSIONE DELL’ASSALE ANTERIORE E DELLA CABINA

Estremamente confortevole ed ergonomica, ai massimi livelli in questo segmento di potenza, risulta poi la spaziosa cabina della nuova gamma Expert CVT del marchio austriaco, dotata di struttura a quattro montanti e caratterizzata da una eccellente visibilità che, unitamente al sistema di sospensione dell’assale e della cabina stessa, ne esalta lo standard di comfort offerto all’operatore.

La chiara e razionale disposizione dei comandi e la moderna interfaccia utente garantiscono inoltre un utilizzo facile e intutivo di tutte le funzioni dell’Expert CVT, consentendo al guidatore di familiarizzare rapidamente con questo trattore, raggiungendo una piena efficienza operativa in tempi brevi.

 

© Stefania Capponi

 

Primo piano , ,

Related Posts

Comments are closed.