Steyr Profi 4130 CVT, tecnologico e funzionale


L’austriaca Steyr ha stabilmente legato il proprio nome e la propria immagine a trattori di ottima fattura, solidi, efficienti e al tempo stesso provvisti di contenuti tecnologici di tutto rilievo.

 

TRATTORI ROBUSTI E AFFIDABILI, FACILI DA GESTIRE

Steyr_gamma

Una tradizione ribadita dal marchio bianco-rosso in forze alla Cnh Global N.V. – leader storico sul mercato d’Austria ma ben posizionato anche nell’area settentrionale del nostro Paese – con i suoi più recenti modelli presentati ufficialmente in occasione dell’ultima edizione dell’Agritechnica di Hannover, ovvero i tre esemplari della serie Profi CVT: macchine ancora una volta potenti, compatte ma robuste e affidabili, caratterizzate da innovazioni di punta che non ne escludono il facile utilizzo, curate anche nell’estetica e, soprattutto, dotate del valore aggiunto dovuto alla trasmissione a variazione continua, introdotta da Steyr nei propri mezzi agricoli quindici anni fa e ora proposta anche sui trattori di media potenza.

I tre Profi CVT, infatti, vantano potenze, al regime nominale di 2.200 giri al minuto, che vanno dai 110 cavalli del modello 4110 ai 121 del 4120 fino ai 131 cavalli del top di gamma, il 4130, in cui la potenza massima arriva a 143 cavalli che salgono a 163 grazie al supplemento erogato dal sistema Power Plus durante l’azionamento della Pto, i trasferimenti su strada e le applicazioni idrauliche.

 

MOTORE 4 CILINDRI FPT STAGE IIIB CON SCR

PROFI_4130_CVT_Engine

Energico e caratterizzato da spiccata elasticità ai bassi regimi, il propulsore a quattro cilindri che muove il nuovo Profi CVT è il collaudato Fpt Nef da 4.500 centimetri cubi di cilindrata, con quattro valvole per cilindro, turbocompressore,  intercooler e sistema di iniezione common rail ad alta pressione e controllo elettronico.

La conformità alla normativa europea Stage IIIB/Tier 4 interim sulle emissioni è raggiunta con il ricorso alla tecnologia Steyr Ecotech che adotta il post-trattamento dei gas di scarico con AdBlue effettuato applicando il sistema di riduzione catalitica selettiva (Scr) e assicurando così ottimali prestazioni del motore coniugate a riduzione dei consumi di carburante.

STEYR_profi_cvt

Generosa la coppia massima, pari con il Power Plus a 682 Nm a 1.500 giri (riserva di coppia: 42%), mentre il sistema Speed Plus permette di preimpostare uno o due regimi del motore per mantenere costante il regime della Pto indipendentemente dal carico nel corso di operazioni critiche come la pressatura, i trattamenti o la semina di precisione.

 

COMPATTO E MANEGGEVOLE

Profi_4130_CVT

Sul fronte della manovrabilità, poi, la struttura compatta del propulsore consente un angolo di sterzata di 55° che, associato all’angolo di incidenza di 12° e ai parafanghi dinamici dello Steyr Profi, garantisce svolte di soli 8,08 metri.

Ad incrementare la maneggevolezza del trattore contribuisce inoltre il sistema Opti Stop (di serie) che alla pressione del pedale del freno inserisce automaticamente la doppia trazione, fungendo in tal modo da ulteriore dispositivo di sicurezza in presenza di terreni difficili o di condizioni climatiche avverse.

 

CAMBIO CVT CON  TECNOLOGIA A DOPPIA FRIZIONE

PROFI_4130_CVT_2

In abbinamento con il motore Fpt opera la nuova trasmissione a variazione continua sviluppata presso lo stabilimento austriaco di Sankt Valentin e dotata di tecnologia a doppia frizione DKT che consente cambi di marcia fluidi senza interruzione del flusso di potenza.

Il trasferimento della potenza del motore avviene principalmente tramite il robusto gruppo meccanico, dotato di due gamme per la marcia in avanti e di una per la retromarcia, e in parte anche idraulicamente.

 

FUNZIONE PARKING E SISTEMA S-TRONIC

Steyr_PROFI_4130_CVT_1

Frutto della avanzata progettazione di casa Steyr, il metodo di ottimizzazione della coppia permette di raggiungere una velocità di avanzamento di 40 chilometri orari ad un regime di rotazione del motore di soli 1.650 giri al minuto che limita i consumi, mentre in campo il regime della Pto si può mantenere costante.

È presente inoltre la funzione “parking” ad inserimento automatico, che impedisce al trattore di arretrare quando, magari con rimorchi pesanti, si trova fermo su un terreno in pendenza.

La configurazione standard del Profi CVT, va rimarcato, prevede anche il sistema computerizzato di controllo e gestione del motore e della trasmissione S-Tronic, concepito per incrementare l’efficienza dei consumi.

 

IMPIANTO IDRAULICO POTENTE E FLESSIBILE

profi_4130et_cvt_pto

In aggiunta a queste prerogative lo Steyr Profi Cvt può contare su  un  possente e flessibile impianto idraulico a centro chiuso con sensore di carico, in grado di erogare una portata massima da 125 litri al minuto (regolazione della pressione e del flusso inclusa) ai distributori ausiliari elettroidraulici (fino a quattro i posteriori) e al sollevatore posteriore, che riesce ad alzare ben 7864 chilogrammi, capacità davvero considerevole per un trattore di questa categoria.

La Pto è a triplo regime, compreso l’“Economy”, e a richiesta può essere sincronizzata al cambio, così come a richiesta è disponibile il gruppo Pto e sollevatore anteriore, dotato di due cilindri idraulici a doppio effetto, con capacità di sollevamento che arriva a 3.100 chilogrammi. Degno di nota a tal riguardo il sistema di controllo del sollevatore frontale, per un azionamento completamente automatico ed un più semplice avvio degli attrezzi montati anteriormente.

 

ERGONOMIA E COMFORT

Steyr_Profi_4130CVT_internocabina

Ma il trattore Steyr Profi Cvt è, come già detto, una macchina particolarmente facile da gestire.

A bordo tutti i comandi sono disposti in maniera intuitiva e in base ai più recenti dettami ergonomici, con l’ausilio della leva Multicontroller, integrata nel bracciolo destro e dotata di pulsanti retroilluminati per il lavoro notturno, che permette all’operatore di controllare con una sola mano tutte le funzioni principali del trattore: oltre a comandare l’acceleratore, la presa di forza, il sollevatore, la doppia trazione e il bloccaggio del differenziale, è infatti possibile accedere anche alle funzioni Easy Tronic per programmare le svolte a fine campo e la portata, nonché la temporizzazione, dei distributori ausiliari.

profi_et_cvt_leva

E il monitor touchscreen S-Tech 700 con funzione Isobus garantisce non solo un costante controllo delle prestazioni del mezzo ma anche la gestione diretta degli attrezzi accoppiati al trattore compatibili con questo standard.

 

AMPIA CABINA LUMINOSA E SILENZIOSA

PROFI_CVT_Tettuccio

Il tutto ospitato nella elegante, funzionale e confortevole cabina della nuova serie Profi CVT, con una struttura a quattro montanti, una ampia superficie vetrata ed una botola apribile trasparente sul tetto fornita di serie che facilita la visione dei movimenti del caricatore frontale.

Steyr_Profi_4130CVT_Cab

Una cabina luminosa ed estremamente spaziosa, piacevole negli interni, munita di impianto di condizionamento e anche di ottima insonorizzazione, visto che con 69 decibel quella di Steyr risulta una delle cabine più silenziose disponibili sul mercato.

 

Le specifiche tecniche


MOTORE  
Marca

Fpt Nef N45

Cilindri/Cilindrata (cc)

 4/4.485

Potenza massima (cv/giri)

 143/1800-1.900

Coppia massima (Nm/giri)

 590/1.500

Riserva di coppia %

 41

Iniezione

 Common rail

Aspirazione

 Turbo intercooler

Normativa emissioni

Stage iiiB/Tier 4 interim

Capacità serbatoio combustibile (litri)

175

Capacità serbatoio AdBlue  (litri)

 37

TRASMISSIONE  
Tipo

 a variazione continua

Inversore

idraulico

IDRAULICA  
Pompa (litri/min)

 125

Distributori

4

Capacità max sollevatore posteriore (kg)

 7.864

Gestione sollevatore posteriore

Elettronica

Capacità max sollevatore anteriore (kg)

3.100

Regimi presa di forza (giri/min)

 540/540E/1000

DIMENSIONI E PESI  
Lunghezza totale (mm)

 4.307

Altezza massima (mm)

 2.906

Passo con assale anteriore standard/ammortizzato (mm)

2.402/2.454

Angolo di sterzata (gradi)

55

Peso a vuoto (kg)

4.990

 

 

© riproduzione riservata

Vai agli altri articoli della Sezione “Sotto i riflettori di Meccagri”

 

L'azienda del mese
Sotto i riflettori