Stiga: Gyro, nuovo trattorino assiale a batteria, efficiente, comodo e sicuro

Giardinaggio 14/06/2022 -

Grandi novità in casa Stiga, con il lancio sul mercato di Gyro, trattorino tagliaerba assiale a batteria con comandi a joystick costruito attorno all’esclusiva tecnologia Stiga Direct Drive, in attesa di brevetto.

 

RAGGIO DI SVOLTA DI 360 GRADI PER UNA MANOVRABILITÀ OTTIMALE

Grazie alla doppia trasmissione elettrica indipendente, una per ogni ruota, posizionata in linea e dotata di potenti motori elettrici brushless da 1,25 kW, si ottengono al tempo stesso un raggio di sterzata di 360 gradi (senza punti non tagliati) e massima efficienza energetica.

Per raggiungere questo obiettivo, gli ingegneri Stiga hanno sviluppato il sistema utilizzando un riduttore epicicloidale. Questo permette un miglior bilanciamento e una migliore distribuzione dei carichi interni, con un’usura drasticamente ridotta. Rispetto a una normale trasmissione, a parità di potenza – sostiene la Casa costruttrice –  l’efficienza complessiva di Gyro è superiore all’85 per cento (contro circa il 78%).

 

SICUREZZA AI MASSIMI LIVELLI

Con un’intelligente distribuzione dei pesi e un baricentro molto basso (appena 55,3 cm) Gyro è stato sviluppato per operare in sicurezza anche su pendenze fino a 15 gradi.

La sicurezza è stata ulteriormente migliorata grazie all’elettronica che gestisce automaticamente i limiti di velocità quando si lavora in pendenza e dal freno di sicurezza brevettato, integrato all’interno dei motori Direct Drive.

 

PROGETTATO INTORNO ALL’UTENTE PER UN COMFORT DI PRIMA CLASSE

Contribuiscono a un comfort di prima classe l’accesso totalmente sgombro, l’ampia pedana che offre ampio spazio per le gambe, il sedile con schienale alto e sistema di sospensioni a spirale per assorbire le vibrazioni quando si lavora su terreni accidentati, la visibilità completa sull’area di lavoro e tutti i comandi elettronici a portata di mano.

A tutto ciò si unisce la sensazione che si prova dall’essere circondati da un abitacolo che si adatta all’operatore e lo avvolge su tre lati, in modo sicuro, senza dargli l’impressione di essere appollaiato precariamente sopra di esso.

 

ELEVATA PRODUTTIVITÀ PER AREE DI GRANDI DIMENSIONI

Con un piatto di taglio a scarico laterale largo fino a 108 centimetri, oltre a un kit di mulching acquistabile separatamente, Gyro è stato progettato per prati di grandi dimensioni.

Questo grazie al pacco batterie Stiga ePower integrato che fornisce fino a 110 minuti di autonomia: abbastanza per tagliare fino a 8.000 metri quadri di prato con una sola carica.

L’altezza del piatto può essere facilmente regolata su otto diverse posizioni di taglio utilizzando la leggera leva centrale – solo 6 kg per sollevare il peso totale del piatto, che è di 46 kg.

La modalità di taglio Stiga Smart, permette di scegliere tra tre impostazioni di velocità della lama: Eco (2.800 giri/min) per tagli molto frequenti di erba morbida o per eseguire regolarmente il mulching; Standard (3.000 giri/min) per sessioni regolari settimanali con tagli fino a 2,5 centimetri; Boost (3.200 giri/min) per tagli più rapidi o di erba più fitta e più alta.

 

COMANDO A JOYSTICK: STERZO, DIREZIONE E VELOCITÀ SI CONTROLLANO CON UNA SOLA MANO

Il sistema joystick drive-by-wire di Stiga è molto facile da usare, sia per chi utilizza una macchina a raggio zero per la prima volta sia per coloro che sono abituati alle “lap bar”.

Intuitivo, fluido e reattivo allo stesso tempo, consente all’utente di controllare completamente la direzione, lo sterzo e la velocità della macchina con il semplice movimento del polso.

 

MODALITÀ DI GUIDA STIGA SMART

Gyro permette di combinare le velocità di taglio e di guida per soddisfare una varietà di diverse esigenze di taglio dell’erba. Si può scegliere tra Comfort, a 3,5 km/h per una finitura più precisa, Standard, per le sessioni di taglio abituali, e Performance, con una velocità fino a 12 km/h per dei risultati più veloci.

Per ogni velocità, Gyro imposta automaticamente i limiti minimi e massimi e utilizza diverse curve di accelerazione permettendo all’operatore di sentirsi sempre comodo, sicuro e con il controllo assoluto sulla macchina, indipendentemente dalla velocità selezionata.

 

 
Fonte: Stiga
 

 

L'azienda del mese
Sotto i riflettori
trattori breaking news