MENU

Trelleborg Wheel Systems: l’innovazione che coniuga efficienza e sostenibilità

By at Marzo 7, 2019 | 16:24 | Print

Trelleborg Wheel Systems: l’innovazione che coniuga efficienza e sostenibilità

Nell’era della digitalizzazione e del tutto (sempre) connesso neppure gli pneumatici sono esentati dal vivere sotto la lente del “Grande Fratello”. Chi prima e chi dopo, mutuando ciò che accade già da tempo in altri settori, praticamente tutti i costruttori di pneumatici agricoli si stanno attivando per mettere a punto sistemi di monitoraggio efficaci, che permettano maggiore redditività.

Si tratta di una svolta epocale, che porta notevoli ricadute positive in termini di efficienza e di produttività in campo: uno pneumatico che si muove con la giusta pressione di gonfiaggio non soltanto permette di consumare meno ma ha anche un impatto inferiore sul terreno e sulla coltura.

 

NUOVE FUNZIONALITÀ PER LA APP TLC PLUS

Lo sa bene Trelleborg, che nel 2011 ha lanciato TLC (Trelleborg Load Calculator), il calcolatore di carico e di pressione disponibile in 14 lingue (italiano compreso), che lavora con oltre 5.000 configurazioni di potenziali macchine, costantemente registrate da migliaia di download, in cinque continenti.

Ma ora Trelleborg ha fatto un passo in più lanciando a Eima 2018, e riproponendola qualche mese dopo al pubblico del Sima, la App TLC Plus: un nuovo strumento digitale che misura, attraverso un kit di sensori TPMS (Tyre Pressure Monitoring Systems), la differenza tra la pressione di esercizio e la pressione ideale di funzionamento degli pneumatici agricoli.

La misurazione viene comunicata real time ai dispositivi mobili degli agricoltori o, in modalità remota, ai loro PC e pertanto la nuova App permette, grazie anche alla tecnologia Cloud di cui il sistema è dotato, di verificare la pressione di esercizio durante le lavorazioni anche di un parco macchine di rilevante importanza – si pensi ai contoterzisti – stando in ufficio.

 

PER GESTIRE LA FLOTTA IN MODALITÀ REMOTA

La differenza sostanziale tra la “vecchia” TLC e la nuova TLC Plus va individuata quindi nei sensori TPMS, che danno luogo a nuove funzionalità. In pratica, la nuova App funziona così: si installano un kitdi sensori TPMS sulle valvole degli pneumatici e un gateway che permette la trasmissione dei dati ai dispositivi mobili; in seguito, è possibile la verifica dei potenziali scostamenti tra la pressione di esercizio delle macchine in lavorazione e la pressione suggerita dal calcolatore.

Nel caso in cui la App rilevi la differenza tra i due valori, lo comunica tempestivamente, suggerendo di regolare la pressione.

Secondo Lorenzo Ciferri, VP Marketing and Communications di Trelleborg Wheel Systems, il mercato è maturo per queste nuove tecnologie: «Gli agricoltori – ha dichiarato – sono oggi consapevoli dell’importanza della corretta pressione degli pneumatici e pertanto riteniamo che questo trend contribuirà a diffondere rapidamente l’adozione della tecnologia TPMS per la misura della pressione, sostenendo lo sviluppo di moderni sistemi CTIS e pneumatici Smart “autoregolanti”, come il Trelleborg VIP».

 

CON IL SISTEMA VIP MINORE COMPATTAMENTO E MAGGIORE RESA DEL RACCOLTO

Il riferimento è al sistema VIP (Variable Inflation Pressure), una soluzione intelligente di ruota completa basata sull’utilizzo di sensori capace di correggere automaticamente la pressione di uno pneumatico delle moderne macchine da raccolta durante la loro attività, riducendo in modo significativo il compattamento del terreno per una maggiore resa del raccolto.

In merito all’efficacia del sistema basti dire che le prove mostrano una riduzione del 10,5 per cento del compattamento al suolo ed una resa superiore del raccolto del 5 per cento rispetto a una ruota standard.

 

YOURTIRE, LO PNEUMATICO PERSONALIZZATO

Ma le novità per Trelleborg non sono finite. Il brand svedese ha pubblicizzato al Sima (nella foto sopra), dopo il lancio avvenuto all’ultima edizione di Eima (nella foto sotto), “YourTire”, un servizio di personalizzazione degli pneumatici per trattori.

In pratica, tramite un servizio online, si può aggiungere il proprio nome sugli pneumatici radiali per trattori marcati Trelleborg. Per ordinare gli pneumatici personalizzati sono sufficienti “4-click” sul sito web dedicato www.trelleborg-yourtire.com: si scelgono gli pneumatici, si inserisce il nome che si desidera imprimere su di essi, si salva la configurazione e si ottiene un codice. Con questo si va dal proprio rivenditore di fiducia e gli pneumatici personalizzati diventano realtà.

 

L’ESTENSIONE DELLA TECNOLOGIA PROGRESSIVE TRACTION®

In mostra al Sima 2019 il nuovo VF 800/70R38 TM1000 ProgressiveTraction®, lo pneumatico radiale di punta di Trelleborg, vincitore di numerosi premi grazie al successo della sua tecnologia ProgressiveTraction®.

 

Per finire, Trelleborg ha recentemente annunciato la decisione di ampliare gradualmente, nel corso dei prossimi mesi, la sua gamma di pneumatici di punta TM1000 High Power con la tecnologia Progressive Traction®.

In esposizione al Salone francese anche il rivoluzionario PneuTrac: una soluzione ibrida che combina i vantaggi di uno pneumatico radiale con quelli di un cingolo, studiato per applicazioni specializzate nei frutteti e vigneti.

 

Una scelta, come ha fatto presente Ciferri, motivata dalla richiesta di questi nuovi profili di pneumatico al di sopra di ogni aspettativa e che rispecchia l’impegno della Società nel sostenere le prestazioni dei trattori ad alta potenza minimizzando nel contempo l’impatto ambientale delle attività agricole.

 

© Emanuela Stìfano

 

Componenti , ,

Related Posts

Comments are closed.