MENU

Trimble: sistemi di guida alla portata di tutti

By at Luglio 2, 2020 | 11:47 | Print

Trimble: sistemi di guida alla portata di tutti

È andato in scena lo scorso 25 giugno, rigorosamente in modalità webinar (qui sopra il video integrale dell’evento) per via della situazione contingente, il primo appuntamento con l’agricoltura di precisione voluto da Trimble Agricoltura con il supporto del distributore Vantage Italia. Esito dell’incontro, quanto si può riassumere con le parole di Matteo Zucchelli, Regional Sales Representative Trimble Agriculture EMEA: «Non esiste oggi un’azienda agricola italiana che non sia pronta al precision farming».

Un’affermazione che può sembrare per alcuni aspetti “forte”, ma solo se non contestualizzata: tema del primo webinar sono stati infatti i sistemi di guida (di Trimble) di tutti i livelli, dai più basici ai più sofisticati.

 

IL PRECISION FARMING RAPPRESENTA L’ATTUALITÀ DELL’AGRICOLTURA

Facendo un passo indietro di quasi un secolo, Zucchelli ha ricordato: «Se nel 1930 un agricoltore era chiamato a sfamare la propria famiglia, oggi deve fornire alimenti ad almeno 175 persone». In altre parole, l’agricoltura di oggi deve rispondere a diverse sfide: aumento della domanda di cibo a livello mondiale, tracciabilità dei prodotti agroalimentari, ottimizzazione degli input.

Il che significa che occorre efficienza o, “semplicemente”, precisione: «Non esiste una definizione univoca di agricoltura di precisione – ha chiarito Zucchelli –. Per alcuni significa satelliti, sensori e mappe; per altri, per me, significa l’attualità dell’agricoltura».

 

CORREZIONI CHE FANNO LA DIFFERENZA

In tema di precisione, va fatta una precisazione: i sistemi Gps forniscono una posizione con un margine di errore, il quale va eliminato con i cosiddetti sistemi di correzione. Questi ultimi hanno a loro volta un margine di precisione diverso: l’RTK, ossia il sistema di correzione utilizzato dagli strumenti di Trimble, ha una precisione molto alta, pari a 2,5 centimetri.

«Consideriamo due tipi di precisione: – ha spiegato Zucchelli – la precisione durante la lavorazione e la precisione assoluta. Inoltre vi sono le correzioni da satellite e quelle da terra: sono aspetti importanti da chiarire, perché determinano il tipo di lavorazioni che si possono fare».

RTK può essere usato per trapianti, sarchiature, semine di precisione, sistemi meno precisi per lavorazioni meno complesse. «Vantage Italia – ha fatto presente Zucchelli – ha costruito negli anni una propria rete RTK».

 

I SISTEMI DI GUIDA SONO UNA COMMODITY

Secondo quanto illustrato da Zucchelli, oggi i sistemi di guida (di Trimble), non hanno alcun limite: si adattano a tutti i trattori, a tutte le macchine semoventi e, anche, alle macchine speciali – indipendentemente dal costruttore, dal modello, dall’età delle stesse e, anche, dall’applicazione e dalla coltura – e si adattano a tutte le imprese agricole, anche a quelle di piccole dimensioni.

Inoltre, sono economici – naturalmente in funzione del modello che si sceglie – e sono efficaci, anche quando si tratta di entry level.

Quanto ai vantaggi, ve ne sono almeno tre: mani libere dell’operatore, e dunque maggiore attenzione all’attrezzo e alle operazioni che si stanno svolgendo; maggiore capacità produttiva in campo; possibilità di lavorare a velocità ultra-basse, fino a 0,07 chilometri orari. In sintesi, maggiore efficienza.

 

APPLICAZIONE PRODOTTO 4.0 E LIVELLAMENTO SMART, I TEMI DEI PROSSIMI WEBINAR

Sono ancora due gli appuntamenti con l’agricoltura di precisione e con Trimble.

Giovedì 2 luglio (alle 18.00), con l’autorevole contributo del prof. Luigi Sartori dell’Università degli studi di Padova, si parlerà di applicazione di prodotto in chiave 4.0, facendo il punto su Isobus e VRA (applicazione variabile dei fattori produttivi)

Qui il link al modulo di iscrizione

Il giovedì successivo (9 luglio, sempre alle 18.00), sarà la volta del livellamento, un argomento specifico, che catalizza l’interesse soprattutto delle grandi aziende e dei contoterzisti.

Qui il link al modulo di iscrizione

La registrazione ai webinar permette di ricevere, a lavori finiti, i video registrati degli eventi con tutti i contenuti divulgati.

 

© Emanuela Stìfano

 

Componenti , , , ,

Related Posts

Comments are closed.