USA: ancora in crescita le vendite di trattori al giro di boa dei dodici mesi

Mercati 27/05/2021 -

Crescita a doppia cifra per le vendite di trattori a due e a quattro ruote motrici negli Stati Uniti nel mese di aprile a conferma di un trend in atto esattamente da un anno.

In base al report reso noto dall’Association of Equipment Manufacturers (AEM) nello scorso mese le vendite di trattori a due ruote motrici sono state pari a 40.080 unità (+22,7% anno su anno e  +39,5%% da inizio anno), con aumenti che hanno interessato tutti i segmenti di potenza, ma in particolare quello 100+ CV, in crescita del 29,2 per cento.

Le vendite di trattori a quattro ruote motrici hanno raggiunto a loro volta le 327 unità (+15,1% anno su anno e +12,0% da inizio anno).

Hanno invece subito un leggero calo rispetto ad aprile 2020 le  vendite di mietitrebbie scese da 503 a 487 unità (-3,2%).

 

L’AUMENTO DEI PREZZI DELLE MATERIE PRIME FA DA TRAINO ALLE VENDITE

«Aprile è  il mese che aspettavamo per vedere quale sarebbe stata l’evoluzione del del trend di crescita una volta raggiunto il traguardo dei 12 mesi – ha dichiarato Curt Blades, Senior Vice President di  Ag Services presso AEM –. Vedere le unità di colture a file più grandi aprire la strada ai guadagni del segmento mostra l’effetto di traino che l’aumento dei prezzi delle materie prime ha avuto sulle vendite di attrezzature».

 

 
Fonte: AEM
Fonte immagine di apertura: Case IH
 
 

 

L'azienda del mese
Sotto i riflettori
trattori breaking news