MENU

Valpadana: i nuovi isodiametrici top di gamma VP 9000

By at Giugno 19, 2019 | 22:23 | Print

Valpadana: i nuovi isodiametrici top di gamma VP 9000

SPECIALE MECCANIZZAZIONE PER IL VIGNETO ENOVITIS IN CAMPO 2019

 

Firma storica nel settore degli isodiametrici e da sempre rivolta alle colture specializzate, Valpadana vanta oggi un’offerta di macchine contraddistinte da sempre più spiccate doti di polivalenza coniugate ad una particolare maneggevolezza all’interno di ogni tipologia di impianto:  trattori compatti e in grado di soddisfare le molteplici moderne esigenze del segmento specialistico, dalle coltivazioni intensive come i vigneti e i frutteti a quelle in serra o nei vivai, passando attraverso attività del settore zootecnico quali la fienagione, fino alla manutenzione in ambito civile e municipale.

 

MOTORI DEUTZ 4 CILINDRI, UNA “NEW ENTRY”

Il modello VP 90115 AR in mostra a Eima International 2018.

 

Ad Enovitis in Campo 2019 il marchio italiano in forze al gruppo Argo Tractors partecipa in grande stile, puntando a mettere in luce tra i vigneti toscani gli ancor superiori livelli di prestazioni, efficienza, affidabilità e versatilità raggiunti dai top di gamma della sua linea di isodiametrici, i trattori della serie VP 9000, rinnovati sia nell’estetica, grazie al nuovo design delle linee del cofano e del serbatoio (capacità: 58 litri), sia nei contenuti tecnico-funzionali e nelle soluzioni tecnologiche adottate.

La novità di punta sotto i cofani dei due modelli della serie VP 9000 – 90105 e 90115, disponibili anche in versione articolata – è rappresentata dai motori Deutz TCD L4 a quattro cilindri e 16 valvole da 2,9 litri di cilindrata, turbo aftercooler, common rail, in grado di erogare potenze massime pari, rispettivamente, a 95 e 102 cavalli ed emissionati Stage IIIB/Tier 4 interim con trattamento dei gas di scarico garantito mediante sistema Egr più catalizzatore Doc esente da manutenzione e senza rigenerazione sullo scarico.

Da segnalare poi, tra le nuove dotazioni, la presenza del sistema Engine Memo Switch, che permette di memorizzare e richiamare tramite pulsante il numero di giri del motore ritenuto più idoneo alle esigenze delle operazioni in corso.

 

TRASMISSIONE DI PRODUZIONE ORIGINALE

VP 90105 IS

 

Altra specifica di spicco della serie VP 9000 è costituita dalla trasmissione, di produzione originale: un gruppo composto da quattro rapporti sincronizzati e quattro gamme di riduzione, per un totale di 16 marce in avanti più altrettante in retro, provvisto di serie di inversore meccanico Synchro Shuttle e super-riduttore (da 0,8 a 40 chilometri orari), oltre che di pulsante De-Clutch per l’inversione della direzione.

Tra le prerogative dei VP 9000 figurano, inoltre, una presa di forza a due velocità, 540/540E giri al minuto (più la sincronizzata al cambio), a comando a pulsante elettroidraulico sul cruscotto, e una portata idraulica di 50 più 31 litri al minuto, al servizio di due distributori ausiliari di serie (più due opzionali).

Il sollevatore posteriore può alzare fino a 2.300 chilogrammi. Alla gestione elettronica di questi gruppi è deputato a richiesta il nuovo joystick con comando proporzionale collocato nella rinnovata postazione di guida, oggi dotata sul cruscotto di nuovo chiaro pannello di controllo digitale che raccoglie e visualizza le funzioni operative della macchina.

 

MASSIMA POLIVALENZA

E il pacchetto degli equipaggiamenti annovera anche l’assale anteriore con innesto 4RM e il bloccaggio del differenziale integralmente elettroidraulico, sia anteriore sia posteriore. I trattori della serie VP 9000, inoltre, vengono proposti con piattaforma ammortizzata tramite silent-block, che dispone di serie della reversibilità, o con confortevole cabina, dotata di struttura monoscocca, di sedile a sospensione pneumatica e di impianto di ventilazione e condizionamento di alta efficienza e facile manutenzione.

 

VP 7000, GLI SPECIALISTI REVERSIBILI

VP 7085 IS

 

Caratteristiche in massima parte condivise, in una fascia di potenza inferiore, dagli isodiametrici della serie VP 7000 – progettata da Valpadana, in particolare, per impieghi nell’agricoltura specialistica e nell’orticoltura – disponibile con guida reversibile, in versione piattaformata o in opzione con cabina dalla ottima abitabilità, e nelle varianti IS (isodiametrica sterzante) e AR (articolata reversibile).

A formarla sono i due modelli 7075 e 7085 da 70 e 76 cavalli, motorizzati anch’essi con unità Deutz da 2,9 litri, quattro cilindri turbo Stage IIIB/Tier 4 interim.

VP 7085 AR

 

I modelli VP 7000 – oltre a disporre quindi, tra l’altro, di Pto elettroidraulica, di assale anteriore con innesto 4WD e bloccaggio del differenziale elettroidraulico nonché di pulsante De-Clutch, circuito idraulico a doppia pompa con una portata totale di 81 litri al minuto e joystick proporzionale – offrono al pari dei fratelli maggiori un posto guida in grado di offrire spazio e comfort tanto in posizione normale quanto in quella reversibile.

 

 
© riproduzione riservata
 
 

 

Macchine Trattori , , , , ,

Related Posts

Comments are closed.