Agri EVE: EVO4, il trattore autonomo “made in Italy”

Macchine , Trattori 05/06/2024 -
Agri EVE: EVO4, il trattore autonomo “made in Italy”

L’azienda trentina EVE Corporate (la sede è a Rovereto), specializzata in mobilità elettrica, ha esordito nel 2017, in collaborazione con Pierre, storico costruttore piemontese di trattori idrostatici, nel settore dei trattori elettrici, arrivando a offrire una gamma completa di mezzi compatti e specializzati, controllabili anche da remoto con telecomando, contraddistinta dal marchio Agri EVE.

La serie EVO4 rappresenta la massima espressione tecnologica offerta dal Costruttore: un trattore autonomo senza equipaggio che adotta i più avanzati modelli decisionali basati su Intelligenza Artificiale e Machine Learning.

 

EVO4 ED EVO4 HP: 100 O 110 CAVALLI DI POTENZA CON RICARICA VELOCE DI 50 MINUTI O 4-8 ORE IN MONOFASE

EVO4, il trattore autonomo elettrico a marchio Agri EVE

Come tutti i modelli della gamma Agri EVE, anche la serie EVO4 si configura in due versioni: una “base” con doppio motore elettrico da 100 cavalli (75 kW) in grado di erogare una coppia di 600 newtonmetro con batteria da 40 kilowattora e una versione HP da 110 cavalli (82 kW) con coppia di 680 newtonmetro e batteria da 50 kilowattora. Il tempo per ricaricare la batteria dal 20 all’80 percento è di 50 minuti con colonnina, mentre passa dalle 4 alle 8 ore in monofase.

Il trattore è dotato di sollevatore con capacità di 2.400 chilogrammi e di una presa di forza da 540 giri/min, mentre la trasmissione è di tipo idrostatico con variazione continua della velocità. Per queste macchine è disponibile una vasta linea di attrezzature e accessori alimentati dall’impianto elettrico del trattore o dalla presa di forza.

 

SISTEMA DI GUIDA AUTOMATIZZATA ADS

Oltre al trattore autonomo EVO4, Agri EVE sta lavorando allo sviluppo di altre soluzioni elettriche a guida autonoma dedicate al lavoro tra i filari.

Il sistema di guida automatizzata ADS consente al trattore di muoversi autonomamente, rilevando ed evitando automaticamente gli ostacoli. Inoltre, l’EVO4 è in grado di recepire le indicazioni che gli vengono fornite, calcolando il percorso più breve verso la destinazione e spostandosi in totale autonomia: tutto ciò è reso possibile grazie alle nuove tecnologie applicate ai servomotori, ai sensori a ultrasuoni e infrarossi, alle webcam, alle batterie e al controller del motore.

 

PREDISPOSTO PER L’AGRICOLTURA DI PRECISIONE

EVO4 è naturalmente predisposto per  l’agricoltura di precisione, con piattaforme software che raccolgono e analizzano i dati provenienti dai sensori, permettendo di eseguire operazioni con la massima precisione quali l’irrorazione mirata e l’applicazione di fertilizzanti a tasso variabile.

 

 
© riproduzione riservata
Fonte immagini: Agri EVE
 

 

L'azienda del mese
Sotto i riflettori
Meccagri.it - Social media
Seguici su Facebook Seguici su Instagram Seguici su Youtube Seguici su Twitter