Alliance 373 VibroFarm, la soluzione ideale per i produttori di olive, uva e pistacchi

Alliance 373 VibroFarm, la soluzione ideale per i produttori di olive, uva e pistacchi

L’Italia è il secondo produttore di olio d’oliva al mondo. Cifre alla mano, con una superficie olivicola annua pari a circa 1,2 milioni di ettari, il Belpaese fornisce un quarto del raccolto globale. E proprio la fase della raccolta è quella che maggiormente mette a dura prova gli olivicoltori, sottoponendoli a dure sfide. Attualmente per sostituire la raccolta manuale e alleggerire in qualche modo l’aggravio in termini di fatica e costi che essa comporta, a seconda delle dimensioni e del grado di meccanizzazione dell’azienda agricola, vengono utilizzati trattori con utensili vibranti fissati all’attacco anteriore, carrelli bogey e/o mietitrici.

 

LA RICERCA DI UNA SOLUZIONE SPECIFICA PER OVVIARE ALLE CARENZE DEGLI PNEUMATICI ANTERIORI DA TRATTORE ATTUALMENTE IN USO

Alliance 373 VibroFarm

Per quanto riguarda in particolare gli utensili vibranti, sebbene trovino largo impiego presso le aziende olivicole, è risaputo che questi ultimi sottopongono gli pneumatici anteriori del trattore a una forte sollecitazione, con la conseguenza che, a causa del peso del braccio vibrante che determina una distribuzione non uniforme del carico, la durata degli pneumatici anteriori si accorcia notevolmente.

Una volta che compaiono i primi segni di danneggiamento, come ad esempio crepe nei punti di flessione, gli pneumatici possono addirittura scoppiare. L’esperienza dimostra che la durata media degli  pneumatici anteriori sottoposti a tali sollecitazioni raramente supera le 1.800-2.200 ore. Pertanto, tali pneumatici vengono solitamente sostituiti prima che il battistrada sia completamente consumato.

A fronte di questa situazione, si spiega  come mai Alliance si sia data da fare per cercare soluzioni finalizzate a ottenere pneumatici in grado di sostenere tali stress.

 

L’IMPIEGO DELLA ESCLUSIVA STRATIFIED LAYER TECHNOLOGY (SLT) SVILUPPATA DA ALLIANCE, LA CARTA VINCENTE

Alliance 373 VibroFarm

Gli ingegneri di Alliance hanno iniziato il loro lavoro intervistando numerosi rivenditori e utenti finali nell’Europa meridionale. Da queste interviste è emerso che un’elevata capacità di carico, una trazione eccellente anche sui pendii, stabilità, resistenza a tagli e crepe, nonché una buona tenuta su strada, proprietà autopulenti e vibrazioni ridotte al minimo sono considerati requisiti fondamentali.

Gli ingegneri hanno deciso pertanto di impiegare l’esclusiva Stratified Layer Technology (SLT) di Alliance – garanzia di trazione elevata e slittamento ridotto, soprattutto in situazioni operative estreme, con l’aggiunta di un’eccellente autopulizia – anche per il nuovo “specialista dell’olivo Alliance 373 VibroFarm.


Leggi anche >>> YOHT: nuovo Alliance 373 VibroFarm, specialista per trattori con caricatore frontale


 

ELEVATA TRAZIONE PER TUTTA LA VITA UTILE, ANCHE IN CONDIZIONI OPERATIVE COMPLESSE, GRAZIE AL DESIGN UNICO

Questo pneumatico innovativo combina nel battistrada la profondità R1-W con un design ibrido. La robusta struttura della carcassa, dotata di fianchi rigidi e cinghia in acciaio, riduce la flessione sotto carico e consente un’elevata stabilità della macchina offrendo allo stesso tempo una migliore resistenza a tagli, scheggiature e forature. Inoltre, il disegno ibrido del battistrada offre vibrazioni ridotte al minimo grazie a un elevato rapporto pieno/vuoto. Il blocco centrale garantisce una migliore tenuta di strada, mentre i ramponi sovrapposti con frangifango migliorano la trazione e le proprietà autopulenti.

La chiave delle prestazioni del nuovo pneumatico in termini di trazione e durata, tuttavia, è la diversa geometria dei ramponi dello strato inferiore del battistrada: il profilo del battistrada ad angolazione multipla prevede ramponi più larghi e più curvi. L’area di contatto più ampia tra pneumatico e terreno compensa pienamente la ridotta profondità del battistrada dopo il 40% di usura, garantendo così una perfetta trazione anche nella seconda metà di vita dello pneumatico.

 

DESTINATO AD AGRICOLTORI CON DETERMINATE ESIGENZE, NON SOLO OLIVICOLTORI 

Alliance 373 VibroFarm

Anche se sviluppato con particolare attenzione alle aziende olivicole, le prestazioni di Alliance 373 VibroFarm soddisfano, ad esempio, anche le esigenze dei produttori di pistacchi e uva.

Oltre ai notevoli vantaggi in termini di trazione, stabilità e durata, il 373 VibroFarm supera chiaramente gli pneumatici anteriori da trattore utilizzati finora grazie alla sua maggiore capacità di carico: le quattro misure del 373 VibroFarm possono trasportare il 51% (380/70R24), 57% (420/70R24), 52% (420/70R28) e 46% (420/70R28) di carico in più rispetto a pneumatici standard utilizzati in precedenza.

 

 
Fonte: YOHT
 

 

L'azienda del mese
Sotto i riflettori
Meccagri.it - Social media
Seguici su Facebook Seguici su Instagram Seguici su Youtube Seguici su Twitter