Alpego: in mostra al Sima la Fertidrill ASmaX e l’inedita Jet-X

Attrezzature 16/02/2017 -
Alpego: in mostra al Sima la Fertidrill ASmaX e l’inedita Jet-X

Reduce da una partecipazione in grande stile ad Eima International 2016, Alpego si appresta a far valere anche davanti al folto pubblico del Sima di Parigi tutto il valore tecnologico e qualitativo delle innovative soluzioni applicate alla propria ampia gamma di attrezzature per la lavorazione del terreno, formata da erpici rotanti, ripuntatori, fresatrici, trincia e seminatrici.

 

LA SEMINATRICE CHE FERTILIZZA

Sotto i riflettori della prossima edizione della rassegna francese la dinamica azienda vicentina esporrà innanzitutto la sua polifunzionale seminatrice ad azione combinata – la Fertidrill ASmaX in grado di seminare e fertilizzare allo stesso tempo sulla fila – già in forte evidenza lo scorso novembre a BolognaFiere, dove è stata premiata con una Segnalazione nell’ambito del concorso Novità Tecniche dell’Eima.

 

PER DISTRIBUIRE UNO O DUE PRODOTTI CONTEMPORANEAMENTE

Si tratta di una macchina portata, provvista di una nuova tramoggia anteriore di notevole capacità (2.300 litri), realizzata interamente in acciaio inox, che può essere suddivisa in due volumi di dimensione variabile in modo da gestire le due fasi di semina e di fertilizzazione: oltre ad essere utilizzata per la distribuzione di un solo prodotto, infatti, può essere variamente ripartita (metà a semi e metà a fertilizzanti oppure un terzo e due terzi) per distribuire due prodotti in contemporanea anche con dosaggi differenti.

 

DOPPIO FUNGO DI DISTRIBUZIONE PARALLELO

L’erogazione di grandi quantità di prodotto a velocità sostenuta è consentita sulla ASmaX dal doppio fungo di distribuzione parallelo ad alte prestazioni con doppio dosatore volumetrico indipendente – anch’esso in materiali antiusura inox, adatto con poche semplici regolazioni a semi fini, grossi e a concime (da 1,8 a 350 chilogrammi per ettaro) – e con maggiorato e potenziato sistema di trasporto idropneumatico del prodotto.

 

ESCLUSIVO DISPOSITIVO DI BILANCIAMENTO SEMINA ROTAL

Alla ottimale uniformità di semina nelle file anche in caso di terreni in pendenza (l’errore di omogeneità tra le file viene ridotto di oltre il 50 per cento, asserisce il costruttore) provvede l’esclusivo (brevettato) dispositivo di bilanciamento semina realizzato in casa Alpego per la configurazione per cereali della macchina e denominato Rotal: un sistema particolarmente innovativo che è basato su una girante di forma elicoidale posizionata nel centro della testa di distribuzione seme.

Il movimento rotativo dell’elica, viene spiegato, sparge il seme in maniera uniforme su tutte le uscite della testa di distribuzione, limitando sensibilmente la percentuale di imprecisioni dovute, nei sistemi di trasporto pneumatici, soprattutto all’inclinazione della testa stessa.

Gli elementi di semina, poi, sono montati su ammortizzatori capaci di toccare ben 60 chilogrammi di pressione sul disco, il che permette di ottenere una profondità di semina costante in presenza di qualunque tipologia di terreno.

 

PROTOCOLLO ISOBUS PER LO SCAMBIO DATI

Per lo scambio dati con il trattore, infine, Fertidrill ASmaX utilizza il sistema certificato Isobus (secondo standard Iso 11783) che consente una completa gestione elettronica di tutte le sue operazioni direttamente dal display del trattore. Da qui è dunque possibile controllare le varie funzionalità della seminatrice, dai giri della turbina alla velocità di avanzamento (anche a mezzo radar o GPS), dalle prove di semina elettronica con facoltà di correzioni della dosatura fino alla variazione dinamica della quantità di seme.

 

ERPICE ROTANTE ROTODENT DMAX 800 SPECIAL EDITION

In mostra presso lo stand allestito da Alpego per Sima 2017 anche la nuova versione Special Edition, dal look più accattivante, dell’erpice rotante pieghevole Rotodent DmaX 800, disponibile nelle larghezze operative di 4,5, 5, 6, 7 o 8 metri e pensato dall’impresa vicentina per impieghi professionali, con elevata frequenza di lavoro e grandi estensioni, in abbinamento a trattori di alta potenza (dai 180 fino ai 500 cavalli).

Contraddistinto dalla struttura particolarmente robusta, Rotodent DmaX si avvale, in vista di ottime prestazioni su tutti i terreni, compresi quelli più problematici e impegnativi, della comprovata tecnologia Twin Force – il sistema di trasmissione che da anni rappresenta un punto di forza delle macchine firmate Alpego – proposta nella sua evoluzione Maxi.

Un sistema, Twin Force, che è formato da due rotori montati su cuscinetti conici, tenuti insieme da un unico supporto imbullonato alla vasca di trasmissione, e che nella versione Maxi presenta un nuovo albero portadenti monoblocco in acciaio antiusura e supporti con cuscinetti conici maggiorati, così da incrementare ulteriormente affidabilità e resistenza, oltre che rendimento, di questi erpici rotanti.

 

LA SEMINATRICE PNEUMATICA JET-X IN ANTEPRIMA ASSOLUTA

Jet-X, nuova seminatrice pneumatica dal design compatto con baricentro avanzato e controllo elettrico della semina.

 

Debutto assoluto a Parigi, poi, per Jet-X, l’inedita seminatrice pneumatica top di gamma di casa Alpego, caratterizzata dal compatto design con baricentro avanzato e dal controllo elettrico della semina.

Equipaggiata di sistema Isobus, la seminatrice può essere gestita dall’operatore direttamente dal monitor installato nella cabina del trattore al fine di permettere una semina precisa e uniforme anche in condizioni difficili.

 

© riproduzione riservata
 

 

L'azienda del mese
Sotto i riflettori
Meccagri.it - Social media
Seguici su Facebook Seguici su Instagram Seguici su Youtube Seguici su Twitter
macchine vigneto