Amazone: tante “idee per il nostro futuro” a 140 anni dalla nascita  

Attrezzature 12/12/2023 -
Amazone: tante “idee per il nostro futuro” a 140 anni dalla nascita   

La tedesca Amazone, nota per la produzione di attrezzi per la preparazione del terreno, la semina, la fertilizzazione e la protezione delle colture, distribuiti in Italia da Save spa, si è presentata ad Agritechnica 2023, nell’anniversario dei 140 anni dalla nascita, con un ricco pacchetto di novità che andrà a interessare tutti i suoi settori di prodotto raccolte nello slogan “Ideas for our future”.

 

PREPARAZIONE DEL TERRENO

 

ERPICE A DISCHI INDIPENDENTI CATROS+ 03, CON LARGHEZZE DA 4 A 7 METRI E SISTEMA SMART FRAME
Amazone Catros 5003-2

Catros 5003-2

In primo piano tra le novità che Amazone ha portato ad Hannover l’erpice a dischi indipendenti Catros+ 03  (terza generazione) con larghezze di lavoro di 4, 5, 6 e 7 metri, disponibile in versione sia portata sia trainata TS, con carrello di traino.

Amazone Catros 7003-2TS ad Agritechnica 2023

Catros 7003-2TS ad Agritechnica 2023

Si tratta di un coltivatore “intelligente” grazie allo Smart Frame System, un sistema che mantiene il telaio principale sempre parallelo al terreno, regolando la profondità di lavoro attraverso la rotazione dei bracci portadischi e assicurando così di operare sempre alla stessa profondità. In pratica, i dischi vengono girati allontanandoli dal telaio per lavorare a maggiore profondità o avvicinati al telaio per lavorare più in superficie e grazie allo Smart Frame System è possibile settare la profondità di lavoro direttamente dalla cabina del trattore attraverso i comandi idraulici.

Catros 7003-2

I dischi dal diametro di 510 millimetri consentono a Catros+ 03 di lavorare dai 5 ai 14 centimetri di profondità, rendendo l’erpice adatto a diversi  campi d’impiego che vanno dalla lavorazione delle stoppie alla preparazione del letto di semina, alla trasemina di colture intercalari. Inoltre, sono disponibili anche i dischi X-Cutter di 480 millimetri di diametro, adatti a una lavorazione superficiale che può spaziare dai 2 agli 8 centimetri.

 

COLTIVATORE CENIO 4000-2 CON RIPIEGAMENTO IDRAULICO
Amazone Cenio 4000-2

Cenio 4000-2

La linea Cenio si arricchisce di un nuovo modello da 4 metri di larghezza di lavoro con ripiegamento idraulico, una novità per questa serie di coltivatori adatta a trattori con potenze da 105 a  275 cavalli. Cenio 4000 può lavorare a profondità oscillanti fra i 5 e i 30 centimetri, adattandosi ad ogni esigenza grazie all’equipaggiamento con diversi vomeri per ogni tipologia d’impiego. Sono disponibili due versioni del coltivatore Cenio: Special e Super. Il Cenio Special è dotato di protezione contro il sovraccarico con un bullone a taglio, soluzione disponibile anche nel Super con protezione da sovraccarico a molla e forza di rilascio di 500 chilogrammi. Per assicurare il massimo comfort, la profondità di lavoro è regolabile idraulicamente direttamente dalla cabina.

Cenio 4000-2

Per i coltivatori Cenio e Cenius è disponibile il nuovo vomere Amazone con larghezza di 360 millimetri, consentendo così il taglio superficiale delle stoppie e riducendo l’essiccazione del terreno in estate grazie alla lavorazione superficiale. L’ala del vomere può essere montata in tre diverse posizioni a seconda dell’altezza e dell’angolazione desiderate, consentendo una lavorazione dai 5 ai 15 centimetri.

 

COLTIVATORE A MOLLE COBRA CON DOPPIO ERPICE
Amazone Cobra 7000-2TX

Cobra 7000-2TX

Upgrade anche per il coltivatore a molle Cobra che, oltre alla possibilità di scegliere fra 9 rulli per il consolidamento del terreno in versione singola o doppia, è ora disponibile anche con due erpici a lame in posizione anteriore e posteriore.

Amazone Cobra 7000-2TX

Cobra 7000-2TX

Il doppio erpice si rivela prezioso durante il secondo o terzo passaggio contro le infestanti, riducendo così la necessità di utilizzare diserbanti chimici e livellando il terreno per una migliore preparazione del letto di semina. Quando si lavora con l’erpice doppio, la profondità viene controllata tramite quattro ruote di supporto integrate nella parte anteriore e tramite il telaio di supporto TX nella parte posteriore.

La connessione idraulica delle ruote di supporto al telaio consente una continua regolazione della profondità di lavoro durante l’utilizzo del doppio erpice.

 

ARATRO TERES 300  CON COMFORTCLICK
Amazone Teres 300

Teres 300

Oggetto di aggiornamenti e miglioramenti anche gli aratri Teres 300 di Amazone: come è noto, questa tipologia di aratro richiede l’utilizzo di almeno 4 distributori idraulici a doppio effetto per consentire la regolazione idraulica della larghezza e della profondità di lavoro.

Amazone ComfortClick

ComfortClick

Qualora non fosse possibile disporre di questi distributori, Amazone ha progettato ComfortClick, un sistema idraulico che consente di controllare più funzioni da un unico distributore. Questo permette di utilizzare solamente 2 o 3 distributori grazie alla scatola di preselezione elettrica e al blocco delle elettrovalvole che riducono il numero di distributori necessari.

 

ARATRO SEMI-PORTATO TYROK 400 PER L’ARATURA FUORI SOLCO
Amazone Tyrok 400 onland

Tyrok 400 fuorisolco e entrosolco

Altra novità in tema di aratri riguarda Tyrok 400, attrezzo reversibile semi-portato per l’aratura fuori solco disponibile con 7, 8 o 9 vomeri per trattori fino a 400 cavalli. Diverse novità interessano l’aumentato comfort dell’operatore grazie alla possibilità di passare dalla modalità fuori solco a quella entro solco direttamente dalla cabina. Inoltre, per mezzo di un pistone che agisce sulla ruota anteriore di appoggio dell’aratro, è possibile anche regolare la profondità di aratura sempre dal posto di guida del trattore.

Tyrok 400 fuorisolco e entrosolco

Un’ulteriore innovazione è il sistema SmartTurn, soluzione che rallenta idraulicamente la velocità di rotazione dell’aratro durante le svolte a fine campo per ridurre lo stress a carico del telaio e dell’idraulica.

 

NUOVI VERSOI SPEEDBLADE: MAGGIORE DUREZZA E RESISTENZA ALL’USURA

Meritano una segnalazione, sempre in relazione agli aratri, i nuovi versoi SpeedBlade con profilo anteriore brevettato extra large grazie al quale, all’aumentare della velocità di lavoro,  il punto principale di usura si sposta  automaticamente sempre più indietro, verso il centro del corpo dell’aratro, quanto più si aumenta la velocità di lavoro. Pertanto, il punto di usura principale del corpo dell’aratro viene mantenuto sulla parte anteriore allargata del versoio anziché su quella posteriore, con una considerevole diminuzione dell’usura rispetto ad altri design e un aumento della velocità di avanzamento.

La maggiore resistenza all’usura è anche frutto del processo di tempra dell’acciaio ©plus che prevede l’introduzione del carbonio in grado di conferire al prodotto finito estrem durezza e uniformità della superficie.

 

SEMINA

 

SEMINATRICE PNEUMATICA CENTAYA-C SPECIAL  CON TRAMOGGIA A DOPPIO SCOMPARTO
Amazone Centaya 4000-C Special

Centaya 4000-C Special

La nuova seminatrice Centaya-C Special va ad ampliare verso il basso la gamma Amazone di attrezzature per la semina, facendo seguito alla Centaya-C Super presentata l’anno scorso. La Centaya-C Special offre larghezze di lavoro di 3, 3,5 e 4 metri con una tramoggia a doppio scomparto in grado di alloggiare fino a 1.500 litri, divisi nella proporzione 70-30 percento (1.050-450 litri) per distribuire contemporaneamente sementi diverse.

Centaya 3000-C Special

Se ciò non dovesse bastare, la nuova seminatrice Amazone è equipaggiabile anche con l’applicatore microgranulare Micro Plus, disponibile con una tramoggia da 110 litri montata direttamente sulla seminatrice pneumatica, che permette di distribuire con un solo passaggio fino a tre prodotti differenti.

Amazone Centaya 4000-C Special

Centaya 4000-C Special

In presenza di terminale di comando ISOBUS le diverse tipologie di sementi vengono dosate con precisione tramite i dosatori elettrici a regolazione continua, permettendo un dosaggio che può variare dai 0,5 ai 400 chilogrammi/ettaro con una velocità di 10 chilometri orari.

 

SEMINATRICE TRAINATA CIRRUS 9004-2C GRAND CON LARGHEZZA DI 9 METRI
Amazone Cirrus 9004-2C Grand

Cirrus 9004-2C Grand

Novità anche per le grandi seminatrici con la nuova Cirrus 9004-2C Grand, macchina con una larghezza di lavoro di 9 metri e una distanza fra le file di 16,6 centimetri. La tramoggia, ottimizzata per le bigbags, offre una capacità di 5.750 litri e anche in questo caso è divisa in due scomparti con la proporzione 60-40 per permettere di distribuire semente o fertilizzante in una sola passata; tuttavia, è anche possibile riempire entrambe le camere con un solo materiale per massimizzare la capacità di lavorazione.

Cirrus 9004-2C Grand

La seminatrice è in grado di seminare fino a 400 chilogrammi/ettaro di semente ad una velocità di 15 chilometri orari, con estrema precisione garantita dal sistema a tramoggia pressurizzata e dal controllo ISOBUS.

 

PRECEA 9000-TCC E 12000-TCC: DUE NEW ENTRY NELLA GAMMA

Precea 12000-TCC

Fanno il loro ingresso  nella gamma di seminatrici trainate anche due nuovi modelli della famiglia Precea, la 9000-TCC da 9 metri di larghezza e la 12000-TCC da 12 metri di larghezza, entrambe destinate ad aziende agricole di grandi dimensioni e contoterzisti. La tramoggia di semina centralizzata offre una capacità di 2.000 litri; per l’applicazione simultanea del fertilizzante,  la macchina è dotata di una tramoggia a due scomparti facilmente accessibile che offre una capacità complessiva di 6.000 litri.

Amazone Precea 12000-TCC

Precea 12000-TCC

I nuovi modelli sono caratterizzati dalla presenza del sistema di singolarizzazione del seme in base al principio della sovrappressione PreTeC e dell’innovativo sistema a gestione elettronica Central Seed Supply (nella foto sotto) che consente una deposizione estremamente precisa dei semi anche a velocità di lavoro elevate fino a 15 chilometri orari.

Per assicurare una semina precisa e uniforme, Amazone ha dotato le sue Precea della regolazione automatica della pressione dei coltri SmartForce, che si adatta a seconda delle condizioni del terreno. Il comando elettrico ElectricDrive consente di impostare comodamente la quantità di semente desiderata tramite il terminale ISOBUS, mentre il SectionControl consente di risparmiare semente fila per fila nei campi a forma di cuneo e a fine campo e fornisce condizioni ottimali per il controllo meccanico delle infestanti con una sarchiatrice.

Inoltre, l’innovativo sistema CurveControl regola la velocità di ciascun disco singolarizzatore, in modo che la spaziatura dei semi rimanga uniforme, anche in prossimità delle curve. Precea-TCC viene offerta per 12 o 16 file e larghezze tra le file di 70, 75 e 80 centimetri ed è disponibile anche con telaio telescopico, per una larghezza di trasporto di 3 metri.


Leggi anche >>> Amazone: nuove seminatrici trainate Precea 9000-TCC e 12000-TCC, da 9 e 12 metri


L’EVOLUZIONE DEL SISTEMA FERTISPOT

Sistema FertiSpot: 1) Tramoggia contenente il fertilizzante; 2) Dosatore; 3) Ripartitore; 4) Disco fertilizzatore.

Appositamente per Precea Amazone ha sviluppato il sistema FertiSpot in grado di posizionare il fertilizzante esattamente sotto la linea di semina, riducendo così la quantità di prodotto utilizzato e le perdite nel suolo. Il controllo del lavoro è effettuato tramite il sistema Precea ISOBUS e la macchina è in grado di lavorare a un ritmo di 250 chilogrammi/ettaro.

Ad Agritechnica è stato presentato un ulteriore passo in avanti del sistema FertiSpot che consente il posizionamento sincronizzato del fertilizzante fra i semi per renderne ancora più efficace l’effetto.

 

FERTILIZZAZIONE

 

SPANDICONCIME PORTATO ZA-TS 5000

ZA-TS 5000

Novità tra gli spandiconcime portati con il modello ZA-TS 5000, forte di una capacità della tramoggia di 5.000 litri e di tassi di distribuzione di 650 chilogrammi al minuto. Di serie è presente il sistema di pesatura Profis gestito tramite ISOBUS per consentire all’operatore di controllare istante per istante il livello di riempimento, il volume residuo e il quantitativo da distribuire.

 

SPANDICONCIME TRAINATO ZG-TX

ZG-TX 11200 Super

Passando agli spandiconcime trainati, il nuovo ZG-TX di Amazone offre una capacità di 11.200 litri, una larghezza di lavoro fino a  54 metri e un carico di 15 tonnellate. Pensato per le grandi aziende e i contoterzisti che si trovano a lavorare con una grande varietà di coltivazioni, il nuovo modello  ha la particolarità di consentire lo spargimento sia di concimi minerali granulari sia di composti a base di calce. Per questo secondo impiego si rende necessaria una semplice conversione tra il sistema di spandimento TS e l’unità di spargimento per calce di nuova concezione e per passare da una configurazione all’altra (i componenti coinvolti sono dischi spargitori, paraspruzzi e sistema di alimentazione a dischi) sono richiesti meno di venti minuti.

Per un lavoro efficace e omogeneo, i modelli dotati di controllo ISOBUS sono disponibili col sistema HeadlandControl che assicura una perfetta distribuzione a fine campo.

 

CURVECONTROL PER UNA DISTRIBUZIONE OMOGENEA CON GLI SPANDICONCIME CENTRIFUGHI

ZA-TS 5000 CurveControl

Vincitore della medaglia d’argento all’Agritechnica Innovation Award 2023, il sistema CurveControl di Amazone risolve il problema insito nello schema di spargimento degli spandiconcime centrifughi convenzionali durante la guida in curva (creazione di aree sovra e sottofertilizzate) ed assicura una distribuzione uniforme di prodotto sull’intera superficie degli appezzamenti, anche in presenza di curve, regolando la distribuzione laterale a seconda della velocità. Ciò permette di ridurre gli sprechi, garantendo al tempo stesso una copertura omogenea del campo.

 

PROTEZIONE DELLE COLTURE

 

IRRORATRICE SEMOVENTE PANTERA 7004 CON SISTEMA DIRECTINJECT

Pantera 7004

Gigante delle irroratrici, la Pantera 7004 di Amazone è una macchina semovente dotata di una capacità di 7.000 litri e di un secondo serbatoio da 500 litri contenente l’acqua per la pulizia. A muovere la Pantera 7004 è un motore da 306 cavalli (225 kW) che trasmette la potenza alle ruote tramite una trasmissione idrostatica. La cabina offre una visibilità a 360 gradi grazie anche ai 12 fari a LED che consentono di lavorare anche nelle ore notturne. L’ambiente è protetto da filtri di categoria 4 e tutte le funzioni dell’irroratrice sono visibili e controllabili tramite il monitor da 7 pollici.

Pantera 7004 ad Agritechnica 2023

Il sistema ISOBUS completa l’allestimento tecnologico della macchina. La Pantera 7004 offre una larghezza di lavoro variabile dai 24 ai 48 metri ed è in grado di irrorare con una capacità di 610 litri al minuto fino a 30 chilometri orari.

Sulle Pantera 7004, oltre che sulle Pantera 4504, è ora disponibile il sistema DirectInject (nella foto sopra) che consente di distribuire più prodotti durante la lavorazione in maniera rapida e flessibile in ogni parte del campo.

 

ROBOT PORTATTREZZI AGXEED CON SISTEMA AUTOTILL

AgXeed con Cenio 3000 AutoTill

AutoTill è il nuovo sistema disponibile sul robot portattrezzi AgXeed in grado di regolare autonomamente l’attrezzo in profondità e velocità di lavoro sulla base di parametri precedentemente definiti, garantendo una posizione sempre parallela del coltivatore rispetto al terreno.

AutoTill può anche essere usato su trattori standard tramite ISOBUS per monitorare le funzioni della macchina e avvisare l’operatore di eventuali anomalie e, se abbinato a un’interfaccia AgXeed, può risolvere autonomamente gli errori rilevati. Tuttavia, le piene potenzialità di questo sistema vengono esaltate quando abbinato con AgXeed, dove la comunicazione ISOBUS consente di risolvere in totale autonomia ogni problema.

Il sensore di inclinazione posizionato sul telaio e il sistema di sensori di posizione sul cilindro di controllo della profondità del rullo consentono di impostare in automatico la profondità di lavoro desiderata. Grazie allo scambio di dati tra il trattore e il coltivatore, abbinato all’attacco a tre punti, tramite AutoTill si può intervenire sull’estensione del terzo punto idraulico e sull’altezza del rullo posteriore per fare in modo che il coltivatore si mantenga sempre allineato parallelamente al terreno, con i  denti anteriori che lavorano alla stessa profondità di quelli posteriori.


Leggi anche >>> Claas, AgXeed e Amazone unite nel progetto 3A


GALLERIA FOTOGRAFICA AGRITECHNICA 2023

 

© Francesco Ponti

 

L'azienda del mese
Sotto i riflettori
Meccagri.it - Social media
Seguici su Facebook Seguici su Instagram Seguici su Youtube Seguici su Twitter