Apollo Vredestein: in fase di potenziamento la produzione di pneumatici agricoli in Europa

News 25/03/2021 -

Apollo Vredestein sta potenziando le attività di produzione di pneumatici agricoli in Europa presso la sua fabbrica di Enschede, nei Paesi Bassi, dove si sta procedendo all’introduzione di una nuova pressa per pneumatici da 104 pollici.

L’iniziativa costituisce una risposta alla notevole crescita, sia in Europa sia in Nord America, della domanda di pneumatici per trattori Vredestein Traxion XL, proveniente sia da utenti finali come appaltatori agricoli e agricoltori, sia dai produttori di macchinari agricoli che montano pneumatici come parte della loro strategia OEM.

Con la sua gamma di fascia alta il costruttore di pneumatici intende soddisfare gli elevati requisiti di trazione, comfort, durata e protezione del suolo richiesti dalla nuova generazione di trattori, sempre più grandi, robusti e pesanti.

 

PER PNEUMATICI DEL SEGMENTO XL, ADATTI A TRATTORI TRA 200 E 500 CAVALLI

L’introduzione della nuova pressa, destinata principalmente a pneumatici del segmento XL (diametro fino a 2,30 metri e peso fino a 550 chilogrammi) adatti a trattori tra 200 e 500 cavalli, consentirà un notevole aumento della capacità per questo segmento di pneumatici e rappresenta la prima fase di un programma di investimento della durata di 5 anni negli impianti di produzione di pneumatici agro di Enschede.

Con questa espansione Apollo Vredestein punta ad aumentare la disponibilità della sua gamma di prodotti premium in Europa e a raggiungere un’ulteriore crescita della propria quota di mercato internazionale.

 

 
Fonte: Apollo Vredestein
 
 

 

L'azienda del mese
Sotto i riflettori