BKT: le 10 macro-tendenze del mondo agricolo europeo nel 2024

BKT 11/02/2024 -
BKT:  le 10 macro-tendenze del mondo agricolo europeo nel 2024

Il settore agricolo è storicamente influenzato da numerosi fattori, primi tra tutti l’instabilità climatica, le crisi geopolitiche che ricadono sul mercato agroalimentare e che, conseguentemente, condizionano tutto ciò che ruota attorno alla produzione e all’agromeccanica. Un insieme di elementi che ne determinano la difficile prevedibilità e un rischio elevato d’impresa.

Tracciare delle tendenze per l’agricoltura è, dunque, una sfida particolarmente complessa. Ma BKT, leader mondiale nella produzione di pneumatici Off-Highway per diversi settori industriali, a partire da quello agricolo, è da sempre attenta a questi temi e, aiutata dallo storico delle precedenti annate, ha analizzato da vicino l’andamento del settore per fornire un decalogo delle macrotendenze che caratterizzeranno l’agricoltura nel 2024.

 

INCREMENTO DELLE LAVORAZIONI CONSERVATIVE

Incremento delle lavorazioni conservative, una delle 10 macro-tendenze del mondo agricolo europeo nel 2024 secondo BKT

Sostenute dalle politiche comunitarie, nel corso dell’anno appena iniziato le lavorazioni minime e la semina su sodo subiranno una forte accelerata. L’agricoltura rigenerativa dà la priorità a un’alterazione minima del suolo, enfatizzando al contempo una maggiore biodiversità del suolo e il ringiovanimento del top soil.

Questo approccio comprende varie tecniche, tra cui l’agricoltura senza lavorazione del terreno, la lavorazione ridotta, la rotazione delle colture e molte altre.

 

AUMENTO DEI PREZZI DI ALCUNE COLTURE DA PIENO CAMPO

Campo di mais

Nonostante la forte volatilità dei prezzi di mercato, è possibile ipotizzare un prossimo aumento dei prezzi a livello europeo di alcune colture: tra le più probabili, mais, orzo, frumento e soia. L’andamento dei prezzi a rialzo sarebbe in gran parte legato al procrastinarsi dei conflitti geopolitici in atto, abbinato a una possibile contrazione delle produzioni oltreoceano.

 

DIFFUSIONE DELLE COVER CROPS

Diffusione delle Cover Crops, una delle 10 macro-tendenze del mondo agricolo europeo nel 2024 secondo BKT

Le cosiddette colture di copertura, tipicamente usate per incrementare la fertilità del suolo e per contrastare il costo delle pratiche di fertilizzazione chimica. Crescerà anche il possibile reddito derivante dalle colture da insilato, in particolare quelli derivanti dalla produzione di erba medica.

 

VIA LIBERA ALL’USO DEL GLIFOSATO FINO A DICEMBRE 2034

Via libera all'uso del glifosato fino a dicembre 2034, una delle 10 macro-tendenze del mondo agricolo europeo nel 2024 secondo BKT

Mantenimento del tradizionale metodo di gestione delle infestanti che non andrà però a impattare sulle produzioni alternative e bio, comunque in costante e netta crescita.

 

MAGGIORE IMPIEGO DELLE TECNOLOGIE DI PRECISION FARMING

Precision Farming

È previsto un utilizzo sempre più diffuso di soluzioni digitalizzate nell’agricoltura, specialmente quelle di fascia entry-level, di facile implementazione ed economiche, con l’obiettivo di consentire agli agricoltori di definire i quantitativi precisi di acqua, fitofarmaci e fertilizzanti, ottimizzando la qualità della resa e la produttività.


Leggi anche >>> BKT: le risposte dell’agricoltura all’emergenza climatica


 

DIMINUZIONE DELLE LAVORAZIONI TRADIZIONALI

Diminuzione delle lavorazioni tradizionali

A vantaggio delle minime lavorazioni per un’annata che, secondo le previsioni, sarà caratterizzata ancora da scarse precipitazioni.

 

CRESCITA DELLA TECNOLOGIA A RATEO VARIABILE NELL’AGRICOLTURA DI PRECISIONE

Crescita della tecnologia a rateo variabile nell'agricoltura di precisione, una delle 10 macro-tendenze del mondo agricolo europeo nel 2024 secondo BKT

La VRT consente di applicare acqua, sostanze nutritive e altri fattori di produzione a tassi variabili in un campo. In questo modo si elimina la necessità di effettuare più passaggi in un’area o di cambiare costantemente le impostazioni dei tassi sui macchinari.

SI MANTIENE ELEVATO IL MERCATO DEI TRATTORI AGRICOLI USATI

Una tendenza che trova terreno fertile sul procrastinarsi dello stand-by nell’introduzione della revisione dei mezzi agricoli, mentre si ridimensiona la domanda di trattori nuovi dopo il “Boom” di vendite registrato negli scorsi anni.

LEGGERA CRESCITA DEL MERCATO DEI DISPOSITIVI IOT

Dotati di più sensori in grado di raccogliere e trasmettere dati in tempo reale, allo scopo di gestire compiti diversi come il monitoraggio della temperatura del suolo, dell’umidità, dell’allevamento e delle piante. L’IoT semplifica anche il monitoraggio remoto delle aziende agricole, riducendo i costi e consentendo interventi più accurati.

 

TRANSIZIONE ENERGETICA

Assisteremo ad una decisa crescita dell’offerta della mutazione negli azionamenti di componenti macchina e in generale delle attrezzature agricole: ai controlli idraulici e meccanici verranno affiancati, o addirittura sostituiti, da soluzioni full electric.

Un anno pieno di incognite, dunque, ma che terrà il passo con gli sviluppi legati alle nuove tecnologie, che – sempre più – avranno un impatto significativo sull’agricoltura e sulla sostenibilità ambientale. Proprio il tema della sostenibilità manterrà la sua centralità, accompagnato da elementi quali l’identità, il territorio, l’innovazione e lo sviluppo, valori su cui peraltro anche BKT fonda le sue radici.

 

 
Fonte testo: BKT
Fonti immagini: BKT (apertura); Adobe Stock; Cheffins; Fendt; Grimme.
 

 

Bkt