Bosch Indego, il rasaerba intelligente

Attrezzature 16/04/2013 -
Bosch Indego, il rasaerba intelligente

Con Indego, Bosch entra nel segmento ad alto potenziale dei rasaerba automatici.  Indego non opera secondo uno schema casuale, ma taglia il prato in modo sistematico seguendo linee parallele grazie al sistema di navigazione Logicut, basato su diversi sensori. Questi ultimi vengono utilizzati sia nella fase iniziale, per misurare il giardino, sia durante il funzionamento per riconoscere le aree già tagliate e per calcolare le rimanenti. Il sistema Logicut permette così al robot di passare una sola volta sulla stessa area, evitando di danneggiare il prato ed impiegando un terzo del tempo rispetto ad un robot con schema casuale.

Grazie all’apposito cavo perimetrale in dotazione, Indego lavora in completa autonomia all’interno di un’area prestabilita e delimitata in fase di installazione. All’esaurimento della batteria, il robot rasaerba torna a ricaricarsi alla stazione di partenza collegata ad una fonte di energia elettrica. Al primo utilizzo è necessario avviare il robot con l’apposito pulsante, affinché possa procedere alla mappatura della superficie da tagliare e, successivamente, impartire il comando di rasatura premendo un tasto. Inoltre, tramite l’intuitivo display è possibile programmare temporalmente il taglio del prato e selezionare fino a cinque programmi di rasatura, ad esempio, per la primavera, l’estate e l’autunno.

Indego è consigliato per prati fino a 1.000 metri quadrati. Una sola carica della batteria garantisce un’autonomia di 50 minuti, sufficiente a coprire una superficie fino a 250 metri quadrati. L’altezza di taglio può essere regolata in 10 diverse posizioni da 20 fino a un massimo di 60 millimetri. Durante la rasatura, Indego deposita l’erba tagliata sul prato, concimandolo. Grazie ai sensori di contatto integrati, Indego è in grado di riconoscere gli ostacoli durante il suo percorso e di cambiare direzione per aggirarli. Se viene sollevato, la lama si arresta immediatamente e può essere spento in qualsiasi momento attivando l’interruttore di sicurezza. Inoltre, un segnale acustico e un codice di sicurezza proteggono il robot rasaerba da eventuali furti.

Fonte: Robert  Bosch 
 
L'azienda del mese
Sotto i riflettori
Meccagri.it - Social media
Seguici su Facebook Seguici su Instagram Seguici su Youtube Seguici su Twitter