MENU

Case IH:  nuovi Quadtrac e Steiger AFS Connect, in Europa da questo autunno

By at Marzo 19, 2020 | 19:00 | Print

Case IH:  nuovi Quadtrac e Steiger AFS Connect, in Europa da questo autunno

Annunciata a fine febbraio alla fiera statunitense Commodity Classic e mostrata pochissimo tempo dopo al pubblico di Conexpo 2020, la nuova generazione di trattori Quadtrac e Steiger AFS Connect di Case IH sarà disponibile in Europa nella seconda metà del 2020, con alcune caratteristiche specifiche per il mercato europeo.

 

QUATTORDICI MODELLI DA 420 A 620 CAVALLI

L’AFS Connect Quadtrac 620 in mostra alla fiera statunitense Commodity Classic (foto Michigan Farm Bureau).

 

Si tratta in tutto di 14 modelli che coprono la fascia di potenza da 420 a 620 cavalli. Quadtrac AFS Connect sarà disponibile in versioni da 470 a 620 cavalli mentre lo Steiger AFS Connect sarà declinato in modelli da 420 a 500 cavalli. Numerosi gli aggiornamenti introdotti, tra i quali una cabina riprogettata e una connettività ai massimi livelli per garantire elevato comfort e maggiore produttività.

 

DISPONIBILI CON DUE DIVERSE TRASMISSIONI

L’AFS Connect Quadtrac 580 in mostra a Conexpo 2020 (foto Chad E. Colby)

 

La nuova gamma di trattori Quadtrac e Steiger AFS Connect  può essere configurata per adattarsi a qualsiasi operazione ed è costruita per una vasta gamma di applicazioni.

Due le trasmissioni disponibili, che permettono di scegliere l’opzione ottimale per soddisfare i requisiti richiesti dalle diverse attività.  La PowerDrive, un full powershift  a 19 rapporti,  si distingue per l’efficienza dei consumi, cambi marcia del 20 per cento più veloci e una potenza record di 682 cavalli per quanto riguarda il modello Quadtrac 620.

A sua volta la CVXDrive,  prima trasmissione a variazione continua realizzata trattori articolati a 4 ruote motrici, bilancia automaticamente potenza ed efficienza adeguando  il regime del motore al rapporto di trasmissione.

 

ELEVATE PERFORMANCE CON COSTI DI GESTIONE CONTENUTI

I trattori Quadtrac AFS Connect  dispongono anche di serbatoi di carburante più capienti per coprire più ettari prima di doversi fermare per il rifornimento e permettono di lavorare per lunghi periodi senza necessità di effettuare la rigenerazione del motore. Gli intervalli di cambio dell’olio di 600 ore e la manutenzione facilitata da terra permettono di ridurre i costi operativi e di mantenere la piena operatività suò campo.

Le prove condotte dal Nebraska Tractor Test hanno confermato, sostiene la Casa costruttrice, che i trattori Quadtrac e Steiger di Case IH sono ai vertici del mercato nella loro categoria per quel che riguarda potenza ed efficienza in termini di consumo di carburante.

 

MASSIMA CONNETTIVITÀ NELLA RIDISEGNATA CABINA

Ma la grande novità introdotta da Case IH su questi giganti delle campagne è la tecnologia AFS Connect, ereditata dai Magnum, e capace di garantire la connettività wireless per la comunicazione istantanea e il trasferimento bidirezionale dei dati tra la macchina e il gestore.

In questo modo i responsabili delle aziende agricole possono gestire con precisione dai propri uffici, dispositivi cellulari o portatili le attività in campo le flotte e i dati.

L’evoluta tecnologia, ospitata e gestita in cabina, si avvale di tre componenti chiave che lavorano in sincrono per permettere agli utilizzatori di configurare nel modo preferito le funzioni di precision farming e di gestione del trattore.

 Si tratta del display touchscreen AFS Pro 1200, con interfaccia Bluetooth, progettato per una navigazione intuitiva ed in grado di assicurare una visibilità ottimale anche nelle giornate di massima intensità luminosa; del sistema operativo AFS Vision Pro, di facile utilizzo e configurabile in base alle singole esigenze grazie anche alla presenza di tasti di scelta rapida preprogrammati che permettono di eseguire aggiustamenti sul momento, e del ricevitore satellitare AFS Vector Pro che offre diversi livelli di precisione.

Grazie a AFS Connect i proprietari, i gestori di aziende agricole e, previa autorizzazione, i concessionari incaricati dei servizi di assistenza e supporto alle proprie macchine, possono visualizzare in remoto le schermate operative del monitor AFS esattamente come appaiono in cabina. Questo permette di individuare eventuali problemi, di diagnosticarne più a fondo le cause e di trovarne con maggiore prontezza le soluzioni.

 

 
© riproduzione riservata
Fonte immagini: Case IH EMEA (apertura), Case IH USA, Chad E. Colby Facebook, Michigan Farm Bureau Facebook.
 
 

 

Macchine Trattori , ,

Related Posts

Comments are closed.