ERO: VITIpulse Combi, due sistemi in uno per una defogliatura delicata e mirata

Attrezzature 14/07/2022 -
ERO: VITIpulse Combi, due sistemi in uno per una defogliatura delicata e mirata

Si chiama VITIpulse Combi ed è la soluzione di ERO, introdotta sul mercato quest’anno, che combina su una testata due sistemi di defogliatura: il sistema di defogliazione ad aria compressa VITIpulse e il sistema aspirante della EB 490 P, aprendo la strada a nuove applicazioni, difficilmente fattibili con i sistemi di defogliazione tradizionali.

La soluzione proposta da ERO mira a risolvere un problema annoso: in ogni stagione, il tempo da dedicare alla defogliazione della zona uvifera è limitato e si lavora sempre sotto pressione. E così, spesso, la defogliazione meccanizzata non viene portata a termine nei tempi stabiliti. Ciò comporta l’ulteriore intervento manuale con i relativi maggiori costi o, ancora peggio, in assenza di defogliazione, la compromissione della qualità del raccolto. L’abbinamento dei due sistemi di defogliazione consente invece di raggiungere una defogliazione qualitativamente perfetta in tempi brevissimi.

 

INTERVENTI MIRATI

Ero VITIpulse

VITIpulse Combi agisce in maniera mirata e riducendo i danni ai grappoli. Con la rimozione delle foglie esterne per mezzo della EB 490 P, infatti, la VITIpulse riesce a raggiungere più facilmente l’interno della zona uvifera senza quasi danneggiare gli acini. L’azione combinata dei due sistemi permette di ampliare l’intervallo di impiego e quindi di completare il lavoro su una superficie più estesa.

 

SIMULTANEAMENTE O IN ALTERNATIVA
Ero VITIpulse

La defogliatrice VITIpulse Combi fotografata a Enovitis in campo 2022.

L’elemento chiave, dunque, è la possibilità di impiegare due tecnologie di defogliazione in simultanea oppure in alternativa, in maniera autonoma sulle due testate. In questo modo l’arco temporale di utilizzo si estende a tutta la campagna viticola fino alla vendemmia con risultati di defogliazione ottimali a una velocità di avanzamento che si fa notare.

Inoltre, è possibile comandare entrambi i sistemi e il lato di lavoro in maniera indipendente l’uno dall’altro, il che consente di regolare l’intensità di defogliatura in funzione della necessità (lato al sole/lato in ombra).

 

L’IMPIEGO DOPO LA FIORITURA

Impiegata dopo la fioritura, VITIpulse Combi elimina le caliptre dalle gemme: di conseguenza, l‘uso di prodotti fitosanitari si riduce e la qualità complessiva della produzione migliora. Grazie alla sua modalità di funzionamento delicata, VITIpulse Combi può essere impiegato fino a poco prima della vendemmia.

 

© Emanuela Stìfano

 

L'azienda del mese
Sotto i riflettori
Meccagri.it - Social media
Seguici su Facebook Seguici su Instagram Seguici su Youtube Seguici su Twitter