FAE: nuova trincia forestale BL1/EX-75 senza necessità di drenaggio motore

Attrezzature 15/05/2024 -
FAE: nuova trincia forestale BL1/EX-75 senza necessità di drenaggio motore

La gamma FAE BL1/EX si rinnova con un modello senza necessità di drenaggio motore. Il nuovo modello di FAE, per escavatori da 4,5 a 7,5 tonnellate, presenta un motore a ingranaggi di nuova concezione che agevola e abbatte i costi di installazione.

 

IN GRADO DI TRITURARE VEGETAZIONE LEGGERA, ARBUSTI E ALBERI FINO A 12 CENTIMETRI DI DIAMETRO

Nuova trincia forestale BL1/EX-75 di FAE senza necessità di drenaggio motore

La BL1/EX-75 – che va a sostituire l’analogo modello con motore a pistoni e si affianca al modello VT, sempre nella larghezza 75 – in grado di triturare vegetazione leggera, arbusti e alberi fino a 12 cm di diametro. Gli ambiti di applicazione sono la manutenzione di bordi strade e linee ferroviarie, argini di canali, fiumi e laghi, la gestione e protezione di aree faunistiche, la cura di aree verdi commerciali e sportive.


Leggi anche >>> FAE: nuova trincia PML/EX, con rotore a martelli mobili per escavatori da 2 a 7,5 t


 

CON TECNOLOGIA BITE LIMITER

Grazie alla tecnologia Bite Limiter questa testata è ideale per avere un’elevata produttività nella gestione della vegetazione e fornire una triturazione sempre efficiente. Il rotore con tecnologia Bite Limiter è dotato di speciali profili in acciaio antiusura che limitano la profondità d’azione degli utensili. Si riduce così la richiesta di potenza e si favorisce una velocità di lavoro costante, ottenendo prestazioni eccezionali nella triturazione di ogni tipo di legno.

La tecnologia Bite Limiter riduce inoltre la possibilità di stallo del rotore e ottimizza il consumo di carburante.

La nuova BL1/EX-75 di FAE può essere equipaggiata con lame BL/MINI o utensili C/3/MINI. Tra le dotazioni di serie la trasmissione a cinghie trapezoidali, i mozzi rotore intercambiabili in acciaio forgiato, il cofano anteriore a regolazione manuale, il deflettore, la valvola Flow Control con valvole di sicurezza e anticavitazione integrate.

Fanno invece parte delle dotazioni a richiesta il cofano anteriore idraulico che permette una triturazione ottimale e riduce la proiezione del materiale triturato e il rostro escavatore frontale, utile per spostare il materiale da triturare.

 

 
Fonte: FAE Group
 

 

L'azienda del mese
Sotto i riflettori
Meccagri.it - Social media
Seguici su Facebook Seguici su Instagram Seguici su Youtube Seguici su Twitter