Faresin Industries e Gea Farm: una partnership strategica

News 23/07/2012 -

È stato ufficialmente definito l’accordo che vedrà Faresin Industries, leader mondiale nella produzione di carri miscelatori unifeed, operare in sinergia con Gea Farm Technologies, multinazionale tedesca che offre in tutto il mondo soluzioni evolute per la gestione delle aziende agricole e zootecniche. Questa nuova collaborazione è mirata in maniera specifica all’espansione del brand Faresin nei promettenti mercati dell’Emisfero Meridionale come Australia, Nuova Zelanda, America Latina, Brasile, India e Sud Africa e la Cina e CIS (Commonwealth degli Stati Indipendenti): aree di ulteriore sviluppo che offrono interessanti potenzialità di crescita ad una realtà dal respiro internazionale come Faresin Industries, che raccoglie circa l’85% del proprio fatturato proprio nei Paesi esteri.
L’accordo tra Faresin Industries e Gea prevede un co-branding e un contratto di distribuzione in esclusiva che riguarda esclusivamente la linea dei carri miscelatori trainati verticali e orizzontali solo nei Paesi interessati dall’intesa, i nuovi carri trainati denominati Mix & Drive presenteranno il dualismo dei brand Faresin-Gea, i prodotti veranno distribuiti nel colore verde intenso da sempre caratteristico dei prodotti Gea, partner apprezzato per la completezza e la validità delle soluzioni offerte.
In tutti gli altri Paesi e per tutte le altre linee di prodotto, Faresin Industries continuerà a portare avanti le collaborazioni consolidate con i propri storici dealer, che nel corso dei decenni hanno consentito all’azienda vicentina, fondata dal presidente Sante Faresin nel 1973 , di raggiungere importantissimi traguardi.
«Oggi i nostri carri miscelatori sono utilizzati in circa 90 Paesi, dove sono apprezzati per la loro tecnologia utile ed “intelligente”, che abbina prestazioni elevate a consumi decisamente ridotti – ha sottolineato Sante Faresin, presidente di Faresin Industries –.  La nuova sinergia con Gea ci consente di raggiungere con maggiore efficacia nuovi mercati molto estesi e dalle notevoli potenzialità di crescita: per questo abbiamo scelto un partner che condividesse la nostra filosofia operativa e i nostri elevati elevati standard di qualità e servizio».
Grande soddisfazione per questo accordo anche a Bönen, in Germania, dove ha sede Gea  Farm Technologies: un’azienda che impiega oltre 2.100 persone in tutto il mondo, con filiali in più di 60 Paesi. «La gamma di carri miscelatori risulta un elemento fondamentale per un’impresa come la nostra, che vuole offrire ai propri clienti un pacchetto completo di servizi e soluzioni integrate per l’agricoltura e la zootecnia – ha spiegato Ansgar Hoffmann, vice presidente della Business Unit Farm Equipment di Gea –. Faresin Industries rappresenta il partner ideale, perché ci garantisce prodotti altamente affidabili, innovativi e una consolidata esperienza nel rispondere alle esigenze concrete di chi opera nel settore dell’allevamento».

Fonte: Faresin Industries
L'azienda del mese
Sotto i riflettori
trattori breaking news