Giovani e meccanizzazione agricola: appuntamento l’8 marzo nel Mantovano

Eventi 01/03/2012 -
Giovani e meccanizzazione agricola: appuntamento l’8 marzo nel Mantovano

Saranno più di cento  i trattori presenti all’Istituto professionale per l’agricoltura di Gazoldo degli Ippoliti (Mantova) il prossimo 8 marzo per la Giornata nazionale di integrazione formativa, sul tema “Il futuro della meccanizzazione agricola e dei giovani in agricoltura”. I mezzi, molti dei quali verranno portati dai ragazzi dell’ultimo anno di scuola, verranno esaminati dagli esperti di Enama (l’Ente nazionale per la meccanizzazione in agricoltura) sul versante della sicurezza sul lavoro, nella fase di circolazione stradale, relativamente alle emissioni in atmosfera.

L’evento ideato da Davide Lorenzi, vicepresidente di Anga Lombardia e segretario generale del Collegio degli Agrotecnici della provincia di Mantova, prenderà il via alle 9 e coinvolgerà oltre 500 studenti delle classi quarte e quinte di tutti gli istituti agrari della provincia di Mantova e l’istituto Bonsignori di Remedello (Brescia), una delle realtà più importanti del Nord Italia per l’istruzione in agricoltura. L’Amministrazione provinciale di Mantova parteciperà all’evento con l’assessore all’Istruzione Francesca Zaltieri. Palazzo di Bagno metterà a disposizione tre pullman per la partecipazione dei ragazzi a Gazoldo degli Ippoliti.

La giornata sulle meccanizzazione in agricoltura rappresenta la prima tappa di un tour nazionale che vedrà coinvolte varie istituzioni e la presenza costante di New Holland Agriculture -Fiat Group e media partner nazionali (Mad-Macchine Agricole Domani e L’Informatore Agrario), oltre a realtà con una presenza autorevole e ramificata sul territorio, come Apima Mantova (aderente a Confai) e al Consorzio agrario lombardo veneto, che con oltre 100 anni di storia e una capillarità diffusa sulle province di Mantova, Verona, Brescia e Vicenza, rappresenta il più importante consorzio agrario a livello nazionale.

L’evento dell’8 marzo – che mette in contatto per la prima volta e in modo concreto il mondo della scuola, delle istituzioni, delle organizzazioni professionali e delle imprese – è sostenuto da Regione Lombardia, Provincia di Mantova, Comune di Gazoldo degli Ippoliti, Camera di commercio di Mantova e Provveditorato agli studi, l’Opera pia Fondazione “Coniugi Pigozzi”, Anga Lombardia, Confai, Enama, Collegio degli Agrotecnici della provincia di Mantova, La Sanfermese, Consorzio agrario lombardo veneto, oltre al supporto di  New Holland Agriculture, Mad e L’Informatore Agrario.

«Apima Mantova e Confai – dichiara Sandro Cappellini, coordinatore nazionale di Confai e direttore della sede virgiliana –  hanno aderito con grande entusiasmo a questo progetto di giornata formativa, che coglie l’essenza del processo di cambiamento in atto nell’agricoltura contemporanea. Il binomio giovani e meccanizzazione è destinato senz’altro a produrre risultati vincenti, a dispetto di qualsiasi periodo di crisi».

L’invito con il programma completo della giornata è sul sito di Apima Mantova, aderente a Confai (www.apimamantova.it).

Fonte: Confai

 

L'azienda del mese
Sotto i riflettori
Meccagri.it - Social media
Seguici su Facebook Seguici su Instagram Seguici su Youtube Seguici su Twitter