Gruppo Argo: Valerio Morra nominato Cavaliere del Lavoro

News 31/05/2014 -
Gruppo Argo: Valerio Morra nominato Cavaliere del Lavoro

Valerio Morra, presidente ed amministratore delegato del gruppo Argo spa, è stato nominato Cavaliere del Lavoro e ad ottobre riceverà l’alta onorificenza presso il Quirinale.

«Sono onorato di questo riconoscimento a titolo personale – ha dichiarato – , ma ancor di più lo sono per l’affermazione di un percorso di vita e di lavoro condiviso assieme alle donne ed agli uomini che negli anni hanno costantemente qualificato l’attività di Landini prima e di Argo Tractors a tutt’oggi. Un’attività così lunga e di successo si basa su una solida piattaforma industriale capace di dare risposte in linea con l’evoluzione dei tempi e delle situazioni, oltre ad un semplice principio: le persone giuste nel momento giusto e al posto giusto. Una grande soddisfazione è poi l’aver trasmesso alle nuove generazioni della mia famiglia, così come già fecero mio padre e prima mio nonno, questi valori e questa passione».

«Il comparto trattoristico, in passato tradizionalmente instabile, è diventato oggi più stabile ed attivo – ha proseguito Morra –, grazie anche al risveglio delle economie dei Paesi in via di sviluppo. Per contro la nuova sfida della globalizzazione è decisamente più impegnativa, ma al tempo stesso stimolante».

«Argo Tractors– ha concluso –  è pronta a cogliere ogni opportunità, facendo leva sul proprio know-how, sulla trasformazione delle idee in prodotti e servizi, sulla flessibilità e sul dinamismo, nonché sulla capacità di fare ricerca, innovazione e formazione. E tutto questo intendiamo realizzarlo mantenendo salda la prerogativa del Made in Italy, basando pertanto l’intero processo industriale nei nostri stabilimenti italiani».

Valerio Morra è nato a Bra (CN) nel 1946, alla scomparsa del padre, ancora giovanissimo, assume col fratello Pierangelo la guida dell’azienda di famiglia e la trasforma in leader di mercato con l’acquisizione nel ’94 dell’azienda Landini, storica produttrice di trattori. Nel 2001 acquisisce nel Regno Unito i trattori McCormick e ne sposta la produzione in Italia.

Il gruppo Argo, con i marchi Landini, McCormick e Valpadana, ha una capacità produttiva di 24.000 trattori l’anno. La produzione si articola su 4 stabilimenti tutti dislocati in Italia, nel distretto della Motor Valley Emiliana. La rete distributiva è formata da più di 170 concessionari in Italia, da 8 filiali, 130 importatori e complessivi 2.500 dealers in tutto il mondo. Con un export attestato all’83% è presente in 98 Paesi. Occupa 1.650 dipendenti. Il 5% del fatturato è destinato alla ricerca. L’esercizio del gruppo Argo si è chiuso in rialzo nel 2013 a 480,0 milioni di euro.

 

Fonte: Argo Tractors

 

L'azienda del mese
Sotto i riflettori
Meccagri.it - Social media
Seguici su Facebook Seguici su Instagram Seguici su Youtube Seguici su Twitter