Gruppo Kuhn: cambio al vertice

News 16/01/2014 -
Gruppo Kuhn: cambio al vertice

Il gruppo Kuhn ha annnunciato che Michel Siebert, attuale presidente del gruppo, andrà in pensione alla fine del mese di settembre 2014 e a partire dal 1° ottobre gli succederà Thierry Krier (nella foto d’apertura), presidente e Ceo da lungo tempo di Kuhn Nord America.

Michel Siebert ha servito Kuhn per più di trenta anni, di cui quindici in qualità di presidente e Ceo del gruppo Kuhn. Sotto la sua guida e grazie ad una strategia equilibrata di crescita interna ed esterna, Kuhn è stata in grado di svilupparsi passando dal rango di società francese di successo a quello di azienda fiorente a livello globale, che oggi impiega 4.500 persone operanti in nove siti produttivi (in Europa, Nord e Sud America) e in undici unità di marketing e di distribuzione presenti in tutti i cinque continenti. Nel 2012 il gruppo Kuhn è stato in grado di riportare ricavi superiori a 1 miliardo di euro, con un alto livello di redditività.

KUHN_MichelSIEBERT

Michel Siebert

Thierry Krier è entrato nel gruppo Kuhn nel 1990. Dopo quattro anni trascorsi a Saverne, in Francia, è stato trasferito negli Stati Uniti per guidare la squadra del Nord America e ha svolto un ruolo chiave nello sviluppo di Kuhn in questa particolare area. Le acquisizioni di successo di Kuhn Knight nel 2002 e di Kuhn Krause nel 2011 hanno costituito la base per la rapida espansione del gruppo nel mercato del Nord America, dove Kuhn impiega oltre 1.000 persone e gestisce due fabbriche a Brodhead (Wisconsin) e a Hutchinson (Kansas).

Oggi, il gruppo Kuhn genera oltre il 25% delle sue vendite in Nord America. Thierry Krier si stabilirà presso la sede di Kuhn a Saverne a partire dal 1° Aprile 2014. Nello stesso giorno consegnerà la guida di Kuhn Nord America a Greg Petras. Quest’ultimo è entrato  a far parte di Kuhn nel 2002, attraverso l’acquisizione di Kuhn Knight, e attualmente svolge le mansioni di direttore Gestione di Kuhn Nord America e di presidente di Kuhn Krause.

Fonte: Gruppo Kuhn
L'azienda del mese
Sotto i riflettori
Meccagri.it - Social media
Seguici su Facebook Seguici su Instagram Seguici su Youtube Seguici su Twitter