Jcb, forte investimento sui motori

News 15/12/2011 -

Jcb ha annunciato un piano di investimenti di 31 milioni di sterline (35 milioni di euro) per un progetto di sviluppo di un nuovo motore nel Regno Unito, che creerà circa 350 nuovi posti di lavoro nei suoi stabilimenti nelle Midlands e in Galles. Il programma partirà a breve, dopo che l’azienda si è aggiudicata un contributo di 4,5 milioni di sterline offerto dal Government’s Regional Growth Fund (RGF, Fondo governativo per la crescita locale). Le attività di progettazione e ricerca per il nuovo motore saranno concentrate presso la sede Jcb Power Systems a Foston, nel Derbyshire, dove l’azienda ha realizzato il motore Jcb Dieselmax detentore del record di velocità.

Lo sviluppo del nuovo motore, destinato sia ai prodotti Jcb sia alla vendita a terzi, porterà a quasi 50 ulteriori nuovi posti di lavoro per funzioni di ingegneria avanzata presso la sede Jcb Power Systems, e per i quali sono già state avviate le procedure di assunzione. Con l’entrata in produzione del motore, tra il 2016 e il 2021 verranno creati altri 300 nuovi posti di lavoro negli stabilimenti inglesi Jcb situati nello Staffordshire, nel Derbyshire e a Wrexham.

«Da quando iniziammo a produrli nel 2004, Jcb ha dettato il passo nello sviluppo dei motori off-highway, grazie ad una gamma di motori a bassi consumi, ecologici e altamente efficienti – ha dichiarato Alan Blake, amministratore delegato di Jcb –. L’annuncio della nostra intenzione di investire 31 milioni di sterline nello sviluppo del nostro motore della prossima generazione è un passo importante per rafforzare ulteriormente il successo ottenuto finora e consentirà di portare le prestazioni di efficienza, produttività e rispetto ambientale dei nostri motori a livelli assolutamente inediti».

Jcb ha iniziato a costruire la gamma di motori Dieselmax nel 2004 nel suo stabilimento nel Derbyshire. In quell’anno l’azienda ha anche aperto un proprio nuovo stabilimento in India per la produzione di motori a basso consumo di carburante da utilizzare sulla sua gamma di prodotti costruiti in India. I motori JCB alimentano oggi oltre il 70% delle macchine dell’azienda. L’ultima generazione del motore JCB Dieselmax è costituita dal nuovo motore Jcb Ecomax T4 da 4,4 litri che elimina la necessità di qualsiasi post-trattamento dei gas di scarico e garantisce importanti risparmi per i clienti.

Fonte: Jcb
Jcb
L'azienda del mese
Sotto i riflettori
trattori breaking news