John Deere 6M, il partner ideale: potente e affidabile

Macchine , Trattori 30/04/2013 -
John Deere 6M, il partner ideale: potente e affidabile

Garantire più potenza, un comfort migliore e, soprattutto, una maggiore versatilità. Sono i criteri basilari che guidano le scelte dei costruttori nella realizzazione di nuovi modelli di trattori di medie dimensioni e ad essi si è uniformata anche John Deere  Trattori dotati di “muscoli e cervello”, lo slogan scelto dalla casa del Cervo per questa “new entry”, riassume bene le caratteristiche principali di un prodotto adatto ad una grande varietà di applicazioni su qualsiasi terreno e in grado di soddisfare, grazie  anche a nuove funzionalità e ad una vasta gamma di opzioni, le esigenze diversificate di azienda agricole, allevamenti e coltivatori specializzati.

La nuova serie 6M è composta da 6 modelli con potenze nominali da 115 a 170 cavalli a 2.100 giri al minuto e potenze massime da 121 a 158 cavalli, secondo le norme 97/68 Ce.  I modelli 6115M, 6125M, 6130M e 6140M montano un motore PowerTech Pvx a quattro cilindri da 4,5 litri di cilindrata, mentre i modelli 6150M e 6170M sono equipaggiati con un propulsore a sei cilindri da 6,8 litri, anch’esso PowerTech Pvx. Entrambe le motorizzazioni, con soluzione a fluido singolo (“SoloDiesel”), sono conformi agli standard sulle emissioni Stage IIIB essendo dotate di  sistema di ricircolo dei gas di scarico raffreddati (Egr), turbocompressore a geometria variabile (Vgt) e filtro di scarico contenente catalizzatore di ossidazione diesel (Doc) e filtro antiparticolato diesel (Dpf). Il sistema di iniezione è Hpcr  (High pressure common rail) ad alta pressione con pressione di iniezione fino a 2.000 bar. La capacità del serbatoio carburante è stata incrementata e nel top di gamma raggiunge i 405 litri.

Quattro allestimenti a scelta per la trasmissione

Quattro opzioni per la trasmissione: PowrReverser, PowrQuad Plus, AutoQuad Plus e AutoQuad Plus Eco, tutte dotate di serie di inversore elettrico collocato a sinistra, caratteristica fondamentale per le applicazioni con il caricatore frontale. PowrReverser, disponibile solo per i modelli 6115M, 6125M e 6130M, prevede 16 marce in avanti e 16 indietro e viene consigliata per il lavoro con il caricatore; PowrQuad Plus, fornita nelle tre versioni 16/16, 20/20 e 24/24 A/R, include il sistema “speed matching” per il passaggio da una gamma all’altra ed è comandabile tramite una singola leva di cambio gamma dotata di funzione di disinnesto e selezione delle marce a pulsante. Due versioni (20 o 24 rapporti) per la trasmissione AutoQuad Plus che cambia automaticamente le marce e può essere dotata della modalità EcoShift (AutoQuad Plus EcoShift) con la quale il regime del motore viene ridotto automaticamente quando il trattore raggiunge velocità di avanzamento elevate. Questa funzionalità, oltre a rappresentare un significativo valore aggiunto per il cliente, migliora notevolmente l’efficienza dei consumi e contribuisce a ridurre i livelli acustici. Per i modelli 6115M, 6125M, 6130M, 6140M e 6150M è inoltre disponibile una trasmissione con superriduttore per applicazioni speciali.

Impianto idraulico a centro chiuso e Pfc

La presa di forza prevede tre velocità: 540, 540E e 1.000 giri al minuto, con controllo in  cabina. Un importante contributo alla versatilità della serie 6M è offerto dall’impianto idraulico a centro chiuso e pressione e flusso compensati (Pfc), opzionale per tutti i modelli, ad eccezione del 6150 e del 6170M dove è fornito di serie, e in grado di erogare fino a 114 litri al minuto. Questa portata viene raggiunta soltanto quando il carico del sistema lo richiede; quando non è più necessario il sistema ritorna in modalità stand-by a flusso zero, ottimizzando l’efficienza nei consumi e le prestazioni degli attrezzi. Di serie nei modelli 6115M, 6125M, 6130M e 6140M il sistema a pressione compensata (Pc) con pompa idraulica che eroga fino a 80 litri al minuto. Sui nuovi trattori serie 6M  possono essere montati fino a quattro distributori meccanici posteriori e fino a tre distributori meccanici centrali indipendenti. La capacità di sollevamento massima del sollevatore posteriore viaggia in un range da 4.900 a 7.000 chili, a seconda dei modelli. È inoltre disponibile un sollevatore anteriore completamente integrato in grado di sollevare fino a  4.000 chili, equipaggiabile con pto anteriore integrata John Deere e provvisto di due attacchi per distributori anteriori, cilindri a doppio effetto per sollevamento e compressione, presa a 7 poli. Le attività di movimentazione possono essere gestite anche dai caricatori frontali serie H progettati appositamente per queste macchine.

Su richiesta la sospensione anteriore

Rientra fra gli optional l’assale anteriore con sospensione Tls a tripla articolazione (Triple link suspension) che si adatta automaticamente alle diverse condizioni di carico e di traino e utilizza dischi dei freni supplementari a livello dei mozzi dell’assale anteriore per offrire una maggiore capacità di frenata.

Nuovo look per il cofano che si ispira a quello dei trattori della serie R  mentre la cabina dall’ampia superficie vetrata presenta diverse migliorie rispetto ai predecessori della serie 6030, tra cui un cruscotto di nuova concezione che, grazie al display integrato e provvisto di pulsanti di navigazione, semplifica le operazioni di impostazione della macchina. Il display fornisce all’operatore molte informazioni utili “a colpo d’occhio” e può essere utilizzato anche come monitor delle prestazioni.  Inoltre, il sistema iTec Basic di gestione delle svolte a fine campo consente all’operatore di automatizzare più funzioni contemporaneamente (differenziale, Pto e 4Rm). I trattori John Deere Serie 6M sono altresì predisposti per GreenStar e Isobus.

Tutti i modelli adottano il design a telaio integrale, esclusiva di John Deere sin dal 1992, con tre passi diversi – 2.580 millimetri per il 6115M e il 6125M, 2.765 millimetri per il 6130M, 6140M e 6150M, 2.800 millimetri per il 6170M – e possono essere forniti con pneumatici di diametro fino a 2 metri.

 

Modello

6115M

6125M

6130M

6140M

6150M

6170M

Motore

PowerTech Pvx a fluido singolo

Cilindri/cilindrata litri

4/4,5

6/6,8

Potenza nominale cv/giri (1)

115/2.100

125/2.100

130/2.100

140/2.100

150/2.100

170/2.100

Potenza massima cv (1)

121

132

136

147

158

175

Iniezione

Common rail ad alta pressione fino a 2.000 bar

Emissioni

Stage IIIB

Trasmissione (2)

PowrReverser 16/16

PowrQuad Plus 16/16  20/20 24/24 A/R

AutoQuad Plus  20/20  24/24  A/R

AutoQuad Plus EcoShift  20/20  24/24  A/R

Presa di forza giri/min

540/540E/1.000

Impianto idraulico

Sistema a pressione compensata / a pressione e flusso compensati (optional)

Sistema a pressione e flusso compensati

Portata impianto idraulico litri/min

80/114 (optional)

114

Capacità massima sollevatore posteriore kg

4.900

4.900

5.600

6.300

6.500

7.000

Capacità massima sollevatore anteriore kg

4.000

Lunghezza mm

4.490

4.630

4.870

4.990

Passo mm

2.580

2.765

2.800

Peso medio kg

5.210

5.225

5.514

5.534

5.930

7.105

Capacità serbatoio carburante litri

220

345

355

405

(1) standard 97/68 Ce

(2) le opzioni variano in funzione dei modelli

© pubblicato su “Trattori”, febbraio 2012
 
 
 
L'azienda del mese
Sotto i riflettori
Meccagri.it - Social media
Seguici su Facebook Seguici su Instagram Seguici su Youtube Seguici su Twitter