John Deere dice no al Sima 2024

News 07/02/2023 -
John Deere dice no al Sima 2024

Ci separano più di 20 mesi dall’appuntamento con il prossimo Sima ma John Deere ha voluto già far sapere a concessionari e clienti che non parteciperà all’edizione 2024 del Salone francese, in programma a Parigi dal 24 al 28 novembre. L’annuncio è stato dato con un comunicato stampa nel quale si precisa che uno dei motivi principali che ha portato a questa decisione è la volontà di focalizzarsi maggiormente su eventi locali organizzati dai concessionari e dedicati ai clienti.

 

CANALI DI COMUNICAZIONE ALTERNATIVI PER RAGGIUNGERE UN PUBBLICO PIÙ AMPIO

John Deere al Sima 2022

«La pandemia da Covid 19 ha modificato il mondo degli eventi ed anche il modo in cui i clienti desiderano interagire con noi – afferma Andreas Jess, direttore Marketing John Deere per la Regione 2 –. Le fiere sono un modo consolidato per entrare in contatto con agricoltori e contoterzisti ma stiamo esplorando anche canali di comunicazione alternativi, che combinano attività digitali con attività in presenza. Questi ci permetteranno non solo di dimostrare meglio le nostre tecnologie innovative e le nostre soluzioni basate sui sistemi di produzione, ma anche di raggiungere un pubblico più ampio. I clienti sono sempre più interessati al modo in cui l’agricoltura di precisione può supportarli nelle operazioni che svolgono durante l’intero ciclo di produzione agricolo e ciò richiede un approccio diverso per condividere idee e dimostrare soluzioni».

 

PIÙ ATTENZIONE AGLI EVENTI LOCALI, CON IL CLIENTE AL CENTRO

John Deere al Sima 2022

La maggior attenzione agli eventi locali organizzati dai concessionari supporterà inoltre John Deere verso un modello di business più snello, al centro del quale si pone il cliente. Infine, ci sono anche motivazioni connesse all’utilizzo più efficiente delle risorse nel medio-lungo periodo.

 

I PRIMI ANNUNCI A MARZO 2024

«Stiamo attualmente pianificando gli eventi del 2024 dedicati a concessionari e clienti europei, per i quali è necessaria la sinergia e la sincronizzazione con i nostri mercati del Nord America – aggiunge Tilmann Köller, responsabile delle Pubbliche Relazioni e delle Fiere ed Eventi John Deere per la Regione 2 –. I primi annunci saranno divulgati a Marzo 2024 e siamo entusiasti delle notizie che condivideremo».

A conclusione del comunicato John Deere afferma di continuare a riconoscere un importante ruolo alle fiere anche per il futuro, «tuttavia sarebbe lieta che le organizzazioni fieristiche internazionali rivedessero le loro attuali tempistiche per consentire una maggiore flessibilità per altre attività di marketing».

 

 
Fonte: John Deere
Le immagini si riferiscono alla partecipazione di John Deere al Sima 2022.

 

L'azienda del mese
Sotto i riflettori
Meccagri.it - Social media
Seguici su Facebook Seguici su Instagram Seguici su Youtube Seguici su Twitter