MENU

Krone: falciatrici, una gamma variegata in continua evoluzione

By at Aprile 9, 2020 | 21:34 | Print

Krone: falciatrici, una gamma variegata in continua evoluzione

Frutto di frequenti rivisitazioni e di continui upgrade, la variegata gamma di falciatrici  EasyCut  di Krone ha vissuto anche in occasione dell’ultima edizione di Agritechnica una significativa implementazione con l’ingresso di  alcune importanti new entry.

 

I SEI NUOVI MODELLI TRAINATI EASYCUT TC E TS, CON CONDIZIONATORE

A cominciare dai sei nuovi modelli TC e TS (anche nel video qui sopra e nella foto di apertura), sigle che stanno rispettivamente per “Trailed Center” e “Trailer Side”. La prima indica il timone centrale, che permette in base alle esigenze di falciare a sinistra o a destra rispetto al trattore, mentre la seconda fa riferimento al timone laterale (Trailed Side).

Le nuove falciatrici sono caratterizzate da un design moderno contraddistinto da elementi del telaio arrotondati e situati più in alto al confronto con i modelli precedenti, oltre che da una migliorata oscillazione trasversale che garantisce maggiore precisione e rapidità nelle operazioni a bordo campo.  Inoltre la bara falciante è stata coperta con teli di protezione tesi, in modo da evitare che durante il lavoro vi si  depositi materiale indesiderato.

La gamma, come anticipato, è formata da sei modelli: i due modelli EasyCut TS 320 e EasyCut TC 320, disponibili entrambi sia nelle versioni CV, provviste di condizionatore con flagelli in acciaio, sia in quelle CR, con condizionatore a rulli, hanno una larghezza di lavoro di 3,16 metri e una larghezza di trasporto di 3 metri e richiedono una potenza minima di circa 80 cavalli (59 kW).

Il modello EasyCut TS 360, anch’esso disponibile in versione CV e CR, offre invece una larghezza di lavoro di 3,60 metri l’ingombro di trasporto di 3,44 metri ed una potenza minima richiesta di 90 cavalli (66 kW).

 

RULLI M-ROLLS (OPZIONALI), PER CONDIZIONI DI LAVORO GRAVOSE

EasyCut TS 320 CR M-Rolls.

 

Da segnalare, per quel che riguarda il condizionatore a rulli CR l’opzione dei nuovi rulli M-Rolls (il cui nome deriva dai profili a M presente su rulli), particolarmente indicati in condizioni di lavoro gravose, come ad esempio nel caso di prodotti con abbondanza di foglie o terreni sassosi.

Grazie, infatti all’ampio diametro di 25 centimetri dei rulli M-Rolls è garantito un flusso di prodotto ottimale, senza intasamenti, anche in caso di quantità elevate di foraggio.

 

SISTEMA SMARTCUT, PER UN POSIZIONAMENTO DEI DISCHI A INTERVALLI OTTIMIZZATI

Per le barre delle nuove falciatrici – interamente saldate e lubrificate a vita, a garanzia di elevata resistenza e durata –  Krone si affida al collaudato sistema SmartCut, che è stato però rivisto e ottimizzato con spaziature differenziate dei dischi di taglio.  In particolare, i dischi, che anteriormente divergono, sono stati posizionati più vicini, quindi con una maggiore sovrapposizione delle traiettorie di rotazione. In questo modo la falciatrice può lavorare senza lasciare strisce indesiderate anche in condizioni di taglio difficili, come nel caso di scarso prodotto in campo.

Viceversa, operando con prodotto abbondante, grazie alla maggiore distanza tra i dischi che si rastremano posteriormente anche masse ingenti di foraggio vengono convogliate velocemente  fuoriuscendo in modo fluido e ordinato e garantendo una produzione per ettaro maggiore con un taglio preciso.

 

PROTEZIONE SAFECUT

Presente di serie anche SafeCut, l’innovativo sistema di protezione dei dischi da urti contro corpi estranei. Sovraslitte extra larghe in acciaio speciale proteggono la barra, riducono la pressione di appoggio e salvaguardano la cotica erbosa.

Affiancano le slitte EasyCut, dotazione di serie, delle soluzioni differenziate adatte a differenti condizioni operative e disponibili a richiesta: sovraslitte di usura, combinate e per taglio alto.

Pratico e  veloce, infine, il cambio coltelli dal momento che le nuove falciatrici EasyCut TC e TS sono dotate di serie di attacco rapido. Grazie all’apposito contenitore fissato sul telaio l’operatore ha sempre i coltelli a disposizione. I dischi, inoltre, sono modulari, permettendo la sostituzione delle sole parti usurate.

 

 ALTI LIVELLI DI COMFORT E PRATICITÀ

EasyCut TC 320 CV Collect.

 

Per quanto riguarda il comfort, la sospensione della barra è regolabile di serie dalla cabina del trattore. In opzione è disponibile la regolazione idraulica dell’altezza di taglio.

La barra falciante è portata al baricentro così da garantire un ottimo adattamento al terreno. La protezione anteriore si lascia aprire ampiamente, permettendo una sostituzione rapida e comoda dei coltelli.

Le nuove falciatrici Krone sono disponibili opzionalmente anche con il raggruppatore di andana Collect. Il nastro di trasporto trasversale, largo 91 centimetri con telaio interno convoglia senza problemi anche ingenti masse di prodotto. La velocità del nastro è impostabile liberamente assicurando elevata flessibilità nella formazione delle andane. Lamiere supplementari e regolabili permettono il deposito largo delle andane e quindi un’essiccazione uniforme del foraggio.

 

FALCIATRICI FRONTALI SENZA CONDIZIONATORE EASYCUT F320/F320 M E EASYCUT F 360 M

EasyCut F 320 Push.

 

Gli upgrade introdotti sui modelli EasyCut TC e TS sopra descritti caratterizzano anche le nuove falciatrici frontali senza condizionatore EasyCut F320/F 320 M e EasyCut F 360 M (la versione M è specifica per la montagna e per pendenze accentuate), offerte sia nella variante spinta (Push), sia in quella trainata  (Pull).

Nei modelli Push il castelletto spinto, fornito di serie, è sospeso meccanicamente tramite molle a spirale sovradimensionate; mentre nella versione Pull l’unità è portata al baricentro tramite un giunto sferico e guidata tramite braccetti con sospensione idraulica che garantiscono oscillazioni sino a 18 gradi.

Le larghezze di taglio e di trasporto sono le seguenti: 3.140 millimetri (taglio) e 3.000 millimetri (trasporto) per l’EasyCut F 320 Push/Pull; 3.165 millimetri (taglio) e 3.000 millimetri (trasporto) per l’EasyCut F 320 M Push/Pull; 3.600 millimetri (taglio) e 3.440 millimetri (trasporto) per l’ l’EasyCut F 360 M Push/Pull. I cavalli di potenza minimi richiesti per il loro azionamento sono rispettivamente circa 70, 60 e 70.

 

NUOVO MODELLO PIEGHEVOLE EASYCUT F 400 CV FOLD, CON LARGHEZZA DI LAVORO DI 4 METRI

Da segnalare,  in chiusura, un’autentica anteprima nel segmento delle falciatrici a dischi, presentata anch’essa ad Agritechnica 2019 dove si è aggiudicata la Medaglia d’argento per l’innovazione: il nuovo modello pieghevole EasyCut F 400 CV con condizionatore, che offre una larghezza di lavoro di 4 metri.

In pratica, quando si passa in modalità di trasporto su strada un ingranaggio idraulico di rotazione ripiega i due dischi più esterni nello spazio tra le ruote del trattore e la falciatrice in modo da ridurre la larghezza sotto i tre metri (durante il ripiegamento la catena cinematica di trasmissione non viene divisa  e i dischi rimangono nella posizione di taglio).

Quando però l’attrezzatura viene utilizzata in combinazione con una falciatrice posteriore o “butterfly” offre  sovrapposizioni maggiori delle traiettorie che consentono di eliminare le strisce che si creano su colline e appezzamenti degradanti con falciatrici frontali più strette.

 

 
© riproduzione riservata
 
 

 

Attrezzature , , , , , ,

Related Posts

Comments are closed.