MENU

L’agrimeccanica protagonista a Fieragricola 2012

By at Gennaio 25, 2012 | 10:25 | Print

L’agrimeccanica protagonista a Fieragricola 2012

L’agrimeccanica sarà il settore portante della 110ª edizione di Fieragricola in calendario a Verona dal 2 al 5 febbraio 2012. Ad essa saranno dedicati 5 dei 10 padiglioni della rassegna che ospiterà complessivamente oltre 1.300 espositori provenienti da più di 20 Paesi, su una superficie di 126mila metri quadrati coperti e 20mila dedicati alle prove dinamiche. La forte accelerazione sulla meccanica agricola coincide anche con l’importante rientro in Fieragricola di Same Deutz-Fahr, che si unisce alla presenza di tutti i più importanti marchi del comparto.

Le principali novità

Fieragricola accende i riflettori sul settore primario con una importante offerta merceologica, dibattiti, incontri tecnici e scientifici, esibizioni, prove dinamiche (tutti gli aggiornamenti sul sito www.fieragricola.it). Da segnalare per quanto riguarda espressamente l’agrimeccanica:

AGRILABOR (padiglione 2) organizzato in collaborazione con Unacma

Un’iniziativa mirata a promuovere l’incontro tra domanda ed offerta di personale specializzato nel settore dell’agrimeccanica che comprende:

  • Officina live: un’area dimostrativa e formativa sui moderni servizi offerti dalle officine di macchine agricole.

In quest’area  i tecnici dimostratori ed i trainer del gruppo Same Deutz-Fahr, main partner di Officina Live,  evidenzieranno agli studenti delle classi 4a e 5a di molti Istituti tecnici agrari e professionali le nuove attivita meccatroniche applicate agli interventi di assistenza tecnica di alcune importanti trattrici e mietitrebbie dei brand Same, Lamborghini e Deutz-Fahr. Scopo principale è dimostrare ai giovani vicini al diploma alcune novità tecniche provenienti dal settore agromeccanico con la finalità di prospettare anche delle nuove opportunità di lavoro per il loro futuro.

  • Area forum: per le presentazioni tecniche e per la promozione della figure professionali dell’agrimeccanica.
  • Dealer Center: spazio business per concessionari ed aziende della filiera dell’agrimeccanica collegati alle reti distributive.
  • Uno spazio dedicato allo sportello per la domanda/offerta di figure professionali nel comparto dell’agrimeccanica (Job center) con il coinvolgimento di un’agenzia di somministrazione di lavoro in linea con le tematiche dell’evento.

Parteciperanno ad Agrilabor igure istituzionali, scolastiche e universitarie, aziende costruttrici, tecnici specializzati, concessionari di macchine agricole.

Conferenza stampa Live in Agrilabor

venerdi 3 febbraio ore 15,30 al padiglione 2

Il messaggio di Agrilabor, ovvero gli obiettivi di questo evento, esclusivo di Fieragricola svolto in collaborazione con Unacma. Saranno questi i temi presentati ai giornalisti del settore e non, con la presenza di Carlo Zamponi, presidente Unacma, Giovanni Sacripante, direttore Mercato di VeronaFiere, e Massimo Zubelli, direttore Italia del gruppo  Same Deutz-Fahr,  main partner di Officina Live.
Al termine della conferenza stampa, Unacma distribuirà un cartella stampa con le principali novità della sua organizzazione 2012. Alla conferenza stampa saranno presenti delegati dei tre partner istituzionali ovvero Il Polo della Meccatronica di Reggio Emila (Assindustria RE ed Università MO-RE) formato da aziende del comprensorio reggiano, e noto anche a livello internazionale.
Presente anche Enama ed Enaip Veneto, la società che si occupa di formazione giovanile a livello regionale.

IL SALONE DELLA MECCANICCAZIONE SOSTENIBILE (padiglione 2) organizzato in collaborazione con Edizioni L’informatore Agrario

Precision farming e agricoltura conservativa, due filoni complementari per contenere i costi produttivi e diminuire l’impatto ambientale, saranno esplorati attraverso una vetrina dei prodotti forniti dalle principali aziende del settore ed un percorso tematico che metterà a confronto l’impatto sul suolo di lavorazioni tradizionali, minimum tillage (lavorazione minima) e no tillage.

Categorie merceologiche:

–          Ricevitori satellitari

–          Sistemi di ausilio alla guida

–          Sistemi informativi elettronici di bordo

–          Attuatori per dosaggio variabile

–          Sistemi informativi gestionali aziendali

–          Altri strumenti connessi all’agricoltura di precisione

–          Seminatrici su sodo

–          Spandiconcime

–          Irrigazione e trattamenti

Durante il Salone verranno realizzati incontri e workshop utili a formare ed informare le aziende agricole e gli operatori sull’efficacia e la convenienza nell’utilizzo di queste moderne tecnologie. Si tratterà di una vera e propria attività di formazione, aperta anche alla scuole agrarie e alle università.

PROVE DINAMICHE

Una pista vera e propria dove autisti professionisti – ma anche agricoltori visitatori che desiderano testare i trattori – guideranno tutte le maggiori marche di trattrici in un contesto tecnico che simula le situazioni di lavoro agricolo e la guida al limite in sicurezza per i trattori.

(Fonti: Veronafiere e Unacma)

Eventi

Related Posts

Comments are closed.