MENU

L’americana Dana Incorporated fa shopping in Italia

By at Marzo 14, 2019 | 14:27 | Print

L’americana Dana Incorporated  fa shopping in Italia

Un primo trimestre 2019 particolarmente vivace per Dana Incorporated, il gruppo statunitense specializzato nella creazione di soluzioni ingegnerizzate per migliorare l’efficienza, le prestazioni e la sostenibilità di veicoli e macchinari a motore.

 

COMPLETATA L’ACQUISIZIONE DEL SEGMENTO DRIVE SYSTEMS DI OERLIKON GROUP

All’inizio di marzo il produttore di componentistica ha annunciato di aver completato l’acquisizione del segmento Drive Systems del Gruppo Oerlikon, che include i marchi Graziano e Fairfield (l’operazione era iniziata nell’estate del 2018).

Questa new entry offre a Dana la possibilità di ampliare il proprio portfolio tecnologico, in particolare nel settore degli ingranaggi elicoidali ad alta precisione per i mercati dei veicoli leggeri e veicoli commerciali, nonché dei riduttori epicicloidali per veicoli a ruote e cingolati nel mercato dei fuori strada.

La società americana vede inoltre accresciute le sue competenze nei sistemi di controllo elettronico per le trasmissioni e le drivelines, attraverso l’acquisizione di Vocis, azienda interamente controllata da Oerlikon Drive Systems, e può aspirare ad espandere le sue tecnologie motoristiche attraverso Ashwoods Electric Motors.

 

NUOVE OPPORTUNITÀ DI CRESCITA IN MERCATI CHIAVE

Ma non è tutto. L’acquisizione del segmento Drive Systems del Gruppo Oerlikon, oltre ad  incrementare le capacità di Dana nell’elettrificazione, ottimizza ulteriormente la sua presenza manifatturiera in mercati chiave in crescita come Cina e India, senza trascurare gli Stati Uniti.

Un ulteriore aspetto da tenere presente è l’aggiunta di quattro strutture di ricerca e sviluppo e 12 stabilimenti manifatturieri alla vasta rete di centri tecnologici e impianti produttivi del colosso americano della mobilità elettrica che conta oggi 36 mila dipendenti in 33 Paesi di sei continenti ed un fatturato 2018 di 8,1 miliardi di dollari.

«L’acquisizione da parte di Dana del segmento Drive Systems di Oerlikon ci consente di supportare il passaggio dei clienti verso l’elettrificazione dei veicoli su quasi tutte le architetture dei segmenti dei veicoli leggeri, commerciali e off-highway», ha dichiarato James Kamsickas, presidente e amministratore delegato di Dana.

Nel corposo pacchetto clienti di Drive Systems figurano Agco, Aston Martin, BMW, Caterpillar, CNH, Daimler, John Deere, Ferrari, Fiat Chrysler Automobiles, MAN, McLaren, Sany, Scania, Terex,Volkswagen e AB Volvo.

 

L’INGRESSO IN DANA DEL GRUPPO VICENTINO SME

Lo shopping di Dana in Italia non si è però fermato qui. A metà gennaio, infatti, l’azienda americana aveva annunciato di aver completato l’acquisizione del gruppo SME, con sede ad Arzignano, in provincia Vicenza.

Un’acquisizione che rafforza la capacità di Dana di rispondere alle esigenze dei clienti nell’ambito dei veicoli elettrici e ibridi.

Il gruppo SME, fondato nel 1974 da Adolfo Pace e forte di 100 dipendenti in Italia, Germania, Cina e Canada, progetta, ingegnerizza e produce motori a bassa tensione per un’ampia gamma di applicazioni per veicoli elettrici fuoristrada, inclusi i mezzi di movimentazione in agricoltura e nelle costruzioni, così come nel settore dei veicoli a guida automatica.

«I motori elettrici ed inverter del gruppo SME, che supportano le esigenze dei veicoli fuoristrada, sono molto complementari con le tecnologie di Tm4, gruppo canadese che abbiamo da poco acquisito e che è focalizzato sui veicoli commerciali», ha sottolineato James Kamsickas.

«Dana – ha aggiunto – è una realtà di dimensioni globali, che con l’acquisizione del know-how di gruppo SME  andrà ad arricchire la propria offerta, così da proporre ai clienti una gamma completa di soluzioni, che comprende i motori induttivi a basso voltaggio sviluppati dalla società italiana».

Il gruppo SME ha chiuso l’esercizio 2018 con un fatturato di 20 milioni di euro, in crescita rispetto ai 18 milioni di euro del 2017.

 

© riproduzione riservata
 
 

 

News , , , , ,

Related Posts

Comments are closed.