Le novità Goldoni all’Eima

Macchine 24/10/2012 -

Goldoni presenta all’Eima l’ampliamento della gamma Ronin con l’inserimento nella dei nuovi modelli 45 e 55 che vanno ad affiancare i preesistenti 40 e 50. Le due new entry montano motori Perkins 403D e 404D rispettivamente da 40 e 48 cavalli: una scelta che costituisce in qualche modo un ritorno alle origini visto che fu proprio la partnership con il marchio inglese a caratterizzare i primi trattori Goldoni appartenenti al segmento degli specializzati di cui l’azienda di Migliarina di Carpi vanta la primogenitura. I Ronin 40 e 50 montano invece motori Lombardini Tier 3A raffreddati ad acqua con potenze rispettivamente di 38 e 48 cavalli.
L’ultimo nato in casa Goldoni si presenta con un design accattivante, un cambio 12+12+4 con inversore sincronizzato e il dispositivo Fast Reverse che, con le sue ulteriori 4 retromarce veloci, facilita le manovre ed aumenta la produttività. Disponibile, oltre alla versione RollBar, quella cabinata, entrambe con piattaforma integrale sospesa su ammortizzatori siliconici a viscosità varibile. A richiesta è possibile montare sollevatore e Pto anteriore, per una capacità di sollevamento di 350 kg e con un regime di rotazione di 1.000 giri al minuto. L’allestimento del Ronin sotto i riflettori fieristici con attrezzature specifiche, come il tosaprato ventrale, permetterà di apprezzarne la flessibilità e la multifunzionalità, requisti che lo rendono adatto ai più svariati impieghi, in campagna e in giardino.
Per le altre macchine di punta della casa emiliana la strategia applicata è stata quella dell’evoluzione di prodotto. La dicitura “ModelYear2013” contrassegnerà le nuove versioni del Quasar 90, dello Star 3050 e del Boxter 25, che prevedono interventi innovativi di diversa natura: dal “restyling” in materia di design a nuove soluzioni tecniche relative alle trasmissioni Goldoni, alla maggiore efficienza termodinamica per gli impieghi più gravosi, al miglioramento della visibilità dell’operatore nelle fasi di lavorazione.

NUOVI MOTOCOLTIVATORI MOTORIZZATI KOHLER

Ampliamento di gamma anche per i motocoltivatori della serie Twist. Goldoni affianca ai modelli attualmente in produzione equipaggiati con motori Honda, anche 3 versioni motorizzate Kohler; tutte a benzina con potenze dai 5,5 ai 9,5 cv, leggeri e facili da usare ma al tempo stesso robusti e affidabili, particolarmente adatti alla cura del verde e delle aree cortilive.

Fonte: Goldoni
L'azienda del mese
Sotto i riflettori
trattori breaking news