Macchine agricole, export italiano a quota 5,6 miliardi di euro (+20,5%) nel 2021

Mercati 09/06/2022 -
Macchine agricole, export italiano a quota 5,6 miliardi di euro (+20,5%) nel 2021

Le esportazioni italiane di trattrici e macchine agricole chiudono il 2021 con un incremento del 20,5 per cento rispetto al 2020, per un valore complessivo pari a 5,6 miliardi di euro.

 

POCO PIÙ DI UN TERZO DELLE ESPORTAZIONI DIRETTE IN TRE PAESI: FRANCIA, USA E GERMANIA

È quanto indicano i dati Istat relativi allo scorso anno, elaborati da FederUnacoma. Francia (775 milioni di euro), Stati Uniti (618 milioni) e Germania (554 milioni) si confermano – come negli anni precedenti – i principali mercati di destinazione per i macchinari agricoli italiani, assorbendo una quota significativa del nostro export di settore (il 33,9% del totale).

 

IN TURCHIA, REGNO UNITO E CILE I MAGGIORI INCREMENTI

Cresce nel 2021 anche il peso di altri Paesi che vedono aumentare la domanda di tecnologie “made in Italy” per l’agricoltura. I progressi maggiori sono stati registrati dalla Turchia (+64% sul 2021, da 90 milioni a 147), dal Regno Unito (+61,7%, da 167 milioni a 271 ) e dal Cile (+55,1%, da 97 a 150 milioni).

 

BALZO DEL BANGLADESH, FLESSIONE DELLA CINA

Significativo anche il balzo del Bangladesh che in soli dodici mesi passa da 1,5 milioni a 27 milioni di euro, mentre la Cina perde terreno (-25,2%), arretrando dai 65 milioni del 2020 ai 49 milioni del 2021.

 

 
Fonte: FederUnacoma
Fonte immagine: Pinterest, Tractor Parade.
 

 

L'azienda del mese
Sotto i riflettori