MAG 2023: premiati a Savigliano i vincitori del Concorso Novità Tecniche

Eventi 28/02/2023 -
MAG 2023: premiati a Savigliano i vincitori del Concorso Novità Tecniche

 Conto alla rovescia in vista della quarantesima edizione della Fiera della Meccanizzazione Agricola di Savigliano ribattezzata MAG, in programma dal 16 al 19 marzo, con 270 espositori su 50 mila mq di area espositiva e alla quale sono attesi 60 mila visitatori del settore.

Un’edizione ricca di significati, perché segna l’ingresso negli “anta” del più importante evento fieristico di settore del Nord-Ovest, e che già ha avuto un brillante avvio lo scorso 24 febbraio, con una serata di presentazione nella quale si è svolta anche la premiazione del Concorso Novità Tecniche, iniziativa proposta a tutti gli espositori con lo scopo di valorizzare i costruttori di macchine agricole che si distinguono per la loro ingegnosità e innovazione, con un’attenzione particolare alla sostenibilità.

Quest’anno il numero dei premiati è aumentato rispetto ai 7 del 2022: sono stati infatti consegnati riconoscimenti per 7 Novità e 5 Menzioni a 12 diversi costruttori di macchine agricole individuate dalla Commissione tecnica del concorso.

A farla da padrone è stata la provincia Granda, con 6 aziende premiate: Agricold di Bolla Srl di Torre San Giorgio, Ambrogio Sas di Villanova Solaro, BMV. Srl di Alba, Boffa Costruzioni Meccaniche Sas Wgreen Tecnology di Diano d’Alba, Bravo Srl di Savigliano e Fissore Snc di Cavallermaggiore; premi anche per Argo Tractors Spa di Fabbrico (Reggio Emilia), Arvatec Srl di Rescaldina (Milano), Fontana Srl di Crescentino (Vercelli), Frandent Group Srl di Osasco (Torino) e Dragone Srl di Castagnole Lanze (Asti), che si è portata a casa un doppio premio.


Leggi anche >>>

MAG 2023: La fiera della meccanizzazione agricola di Savigliano compie 40 anni


 

LE  12 AZIENDE PREMIATE

Di seguito riportiamo le aziende premiate con la descrizione dei prodotti e le motivazioni.

AGRICOLD DI BOLLA SRL
Premio: Menzione Tecnica

Macchina: Pastorizzatore ad alta efficienza


Motivazione:

La macchina rappresenta un’innovazione nel settore del trattamento termico degli alimenti grazie alla sua elevata efficienza energetica. Il miglioramento consiste nel non essere vincolati alla temperatura dell’acqua di ricircolo per raffreddare il contenuto del pastorizzatore, ma di raggiungere valori di temperatura prossimi allo zero con conseguenti benefici sulla carica batterica del prodotto trattato. Ne deriva una capacità di abbattimento della temperatura senza consumo di acqua, con benefici sulla qualità del prodotto finale.

L’azienda ha anche ottenuto il riconoscimento “MAG Energy” per aver altamente valorizzato i temi dell’energia e dell’elettrico in ambito agricolo all’interno del Concorso Novità Tecniche 2023.

AMBROGIO SAS
Premio: Novità Tecnica

Macchina: Cobra – S

MAG 2023Motivazione:

Impagliatrice semovente con scarico orientabile e capacità di carico di una o più rotoballe per una rapida trinciatura e distribuzione della paglia. La parte semovente, grazie alla sua innovativa flangia di collegamento, può venir installata anche su macchina di tipo trainato, già presente in azienda, e se di produzione Ambrogio, indipendentemente da modello e anno di costruzione. Possedendo già un’impagliatrice trainata, questa può essere quindi collegata alla nuova parte trainante diventando di tipo semovente.

 

ARGO TRACTORS SPA
Premio: Menzione Tecnica

Macchina: Landini Trekker4 con cabina

Motivazione:

La cabina in categoria 4 di Landini Trekker 4 è dotata d’impianto di ventilazione potenziato in grado di controllare digitalmente la pressurizzazione interna e i filtri a carboni attivi. La cabina, innovativa nell’estetica, nell’ergonomia e nella tecnologia risulta essere quindi molto confortevole e rende la trattrice più compatta anche a livello di design.

 

ARVATEC SRL
Premio: Menzione Tecnica

Macchina: Universal X Trapiantatrice con controllo ISOBUS

Motivazione:

La macchina, tramite interfaccia ISOBUS, permette di agevolare i lavori di trapianto gestendo la distanza delle piante e avendo sempre la visualizzazione del lavoro in atto.

 

BMV SRL
Premio: Novità Tecnica

Macchina: Diradatrice meccanica per i frutteti

Motivazione:

La macchina, grazie a un’azione combinata di rotazione e oscillazione delle bacchette, a sforzo controllato, e di un’adeguata protezione delle stesse, offre ottimi risultati di diradamento. Inoltre, le oscillazioni delle bacchette sono combinate in modo alternato, così da non creare vibrazioni sulla struttura dell’intero attrezzo.

 

BOFFA COSTRUZIONI MECCANICHE SAS
Premio: Menzione Tecnica

Macchina: AS-NOT Macchina semovente porta-attrezzi a trazione ed alimentazione elettrica

MAG 2023Motivazione:

Il veicolo è azionato mediante motori ed attuatori elettrici per cui permette un abbattimento dell’impatto ambientale, sia per le emissioni di gas di scarico, sia relativamente alla possibilità di riversare combustibile o lubrificanti sul terreno e/o sulle colture. La macchina permette inoltre una forte riduzione delle emissioni acustiche e, grazie alle ridotte dimensioni, la possibilità di lavorare in aree declivi e/o in spazi ristretti anche con ridotto impatto sul suolo.

L’azienda ha anche ottenuto il riconoscimento “MAG Energy”.

 

BRAVO SRL
Premio: Menzione Tecnica

Macchina: Carro miscelatore semovente Rotomix elettrico

Motivazione:

Il motore endotermico è stato sostituito da una serie di motori, inverter e dispositivi accessori alimentati da batterie. Tutte le principali funzioni oleodinamiche energivore sono state convertire in funzioni comandate direttamente da motori elettrici ad alta efficienza a magneti permanenti e raffreddati a liquido. L’impianto idraulico è stato ridotto al minimo indispensabile per garantire le funzioni ed i servizi di base. Si è passati da una macchina con un motore diesel con elevati consumi all’anno ad una efficiente e silenziosa macchina unifeed elettrica.

L’azienda ha anche ottenuto il riconoscimento “MAG Energy”.

 

DRAGONE SRL
Premio: Novità Tecnica

Macchina: Trincia forestale Titano

Motivazione:

La macchina permette, grazie ad un sistema di regolazione della camera di triturazione comandato a distanza, di ottenere differenti tipologie di prodotti, più fini o più grossolani, come richiesto dai successivi utilizzi riducendo sensibilmente i consumi di carburante nei casi di trinciatura più grossolana.

DRAGONE SRL
Premio: Novità Tecnica

Macchina: Trincia interfilare BM22

MAG 2023 novità

Motivazione:

La macchina, portata posteriormente ed azionata dalla presa di potenza della trattrice, lavora nella zona dell’interfila grazie ad un evoluto braccio di supporto della testata trinciante. La gestione della testata permette accostamenti precisi anche su pendenze trasversali o su terreni caratterizzati da scalini tra i filari. Grazie al software di gestione e al tastatore la macchina agisce autonomamente sulle regolazioni aumentando, diminuendo o variando l’angolazione di spinta della testata al fine di ottenere una lavorazione ottimale anche in condizioni proibitive.

FISSORE SNC
Premio: Novità Tecnica

Macchina: Scavafossi Fissore MPL-E

MAG 2023 novità

Motivazione:

La macchina viene azionata elettricamente: sia per gli organi di lavoro del terreno “rotore” che per i movimenti della macchina consentendo un ridotto impatto ambientale. Inoltre, il non utilizzo di azionamenti tramite PTO e sistemi idraulici comporta una riduzione dell’utilizzo di oli e componenti meccaniche.

L’azienda ha anche ottenuto il riconoscimento “MAG Energy”.

 

FONTANA SRL
Premio: Novità Tecnica

Macchina: motocarriola con lama livellatrice mini-dozer

MAG 2023 novità

Motivazione:

La macchina, di grande versatilità e maneggevolezza, consente di eseguire lavorazioni di livellamento del suolo in ambienti difficilmente raggiungibili da tale tipologia di macchine quali piani raccordati. I due dispositivi di gestione delle macchine, GPS e Sistema Laser, permettono inoltre di operare anche in serre.

 

FRANDENT GROUP SRL
Premio: Novità Tecnica

Macchina: E-SPANDER 600 spandivoltafieno elettrico

MAG 2023 novità

Motivazione:

La macchina presenta le seguenti novità: possibilità di variare in modo continuo e indipendente i parametri di lavoro; memorizzazione dei dati operativi all’interno della centralina elettronica della trattrice, scaricabili tramite rete WiFi al ritorno in azienda; maggiore efficienza energetica con riduzione dei consumi di carburante; possibilità di raggiungere un maggior livello di sicurezza grazie all’assenza dell’albero cardanico.

L’azienda ha anche ottenuto il riconoscimento “MAG Energy”.

 

 
Fonte: Ufficio stampa Fondazione Ente Manifestazioni

 

L'azienda del mese
Sotto i riflettori
Meccagri.it - Social media
Seguici su Facebook Seguici su Instagram Seguici su Youtube Seguici su Twitter
macchine vigneto