McCormick: design, hi-tech e comfort della gamma alta al servizio del vigneto

Macchine , Trattori 20/07/2022 -

Macchine molto moderne ed efficienti, ricche di nuove soluzioni, frutto dell’intensa attività di ricerca e sviluppo portata avanti in casa McCormick, mirate ad incrementarne ulteriormente il livello di tecnologia, prestazioni e versatilità. Macchine che ben testimoniano quindi la sempre più accentuata spinta verso l’innovazione del brand di Argo Tractors anche nell’ambito dei suoi trattori idonei agli impieghi specialistici.

Una carica innovativa che trova recente conferma nella nuova serie specializzata X4 F Stage V, corroborata da miglioramenti tecnico-funzionali profondi, sulla quale alla tradizionale potenza e ai contenuti tecnologici che formano il tratto distintivo dei trattori firmati McCormick si trovano associate doti di compattezza, ergonomia, comfort, flessibilità di utilizzo e agilità per affrontare al meglio le manovre in spazi ridotti. Risultando per questo motivo strumento ideale per tutte le lavorazioni all’interno di filari stretti di vigneti e frutteti, capace di fornire risposte efficaci alle esigenze più attuali delle realtà vitivinicole e frutticole.

Senza dimenticare il plus rappresentato da un evoluto design, che si mette in luce per le linee slanciate e dinamiche del cofano, con i gruppi ottici full-LED perfettamente integrati nella griglia frontale e la cabina con la piattaforma piana, in puro stile automotive.

 

CINQUE MODELLI DA 75 A 112 CAVALLI MOTORIZZATI DEUTZ AG STAGE V

Nuovo McCormick X4.100N con motore Stage V e trasmissione P3-Drive.

La nuova gamma specialistica di McCormick si articola in cinque modelli – X4.080, X4.090, X4.100, X4.110 e X4.120 che offrono potenze massime che vanno dai 75 ai 112 cavalli – declinati negli allestimenti F (dedicato al frutteto tradizionale), N (per il frutteto stretto con piante a vasetto, con la carreggiata della versione F e la cabina stretta della versione V), V (per il vigneto) e XL (per il frutteto largo, ma adatto anche ad applicazioni in campo aperto).

A muovere tutti i modelli sono i rinnovati propulsori Deutz AG a quattro cilindri e 8 valvole da 2,9 litri di cilindrata, turbo aftercooler. La conformità alla normativa Stage V in materia di emissionamento è garantita sul modello entry level dall’innovativo sistema composto da filtro antiparticolato DPF a rigenerazione passiva abbinato a catalizzatore di ossidazione DOC, mentre, per i modelli con potenza superiore ai 75 cavalli, è prevista l’integrazione del catalizzatore a riduzione selettiva delle emissioni SCR e del serbatoio AdBlue® con il pratico sistema di accesso e rabbocco rapido.

Da segnalare inoltre il prolungamento dell’intervallo di manutenzione del motore, ora portato a 1.000 ore, con una sensibile riduzione dei costi di gestione e dei tempi di fermo macchina.

 

TRASMISSIONE P3-DRIVE 48AV+16RM

Nuovo McCormick X4.100N Stage V presentato a Fieragricola 2022.

Sul versante driveline, il nuovo specialista di McCormick X4 F si propone nella configurazione con trasmissione P3-Drive 48AV+16RM, con inversore elettro-idraulico e con cambio completamente robotizzato delle velocità e delle marce sotto carico High-Medium-Low, controllate dal joystick multifunzione di nuova generazione su cui vengono inseriti tutti i comandi.

 

CABINA CON SOSPENSIONE MECCANICA

McCormick X4.120XL

Ma è soprattutto nella elevata capacità di trazione che va individuata una delle caratteristiche salienti della serie X4 F, che a questo requisito unisce una guida particolarmente confortevole in campo e su strada, determinata anche dall’assale anteriore sospeso e dalla nuova cabina monoscocca a quattro montanti con sospensione meccanica, montata su hydro-silentblock e provvista, come detto, di piattaforma piana, oltre che di parabrezza anteriore e posteriore apribili.

Comfort di guida ulteriormente potenziato dal sistema ADS (Advanced Driving System), che può essere connesso a sistemi di guida satellitare assistita e a protocolli di telemetria e gestione della flotta.

L’assale anteriore, di produzione Argo Tractors, è munito di bloccaggio differenziale limited-slip o Hydralock, sempre con doppia trazione ad innesto elettroidraulico. Soluzione, questa, che aumenta l’efficienza nell’utilizzo di attrezzature frontali, direttamente installabili sul telaio portante o, in opzione, movimentabili mediante il sollevatore e la presa di forza anteriori completamente integrati.

 

CIRCUITO IDRAULICO A CENTRO APERTO A DOPPIA O TRIPLA POMPA

In mostra a Enovitis in campo 2022 il piattaformato McCormick X4.100 GE

Ottima anche la dotazione idraulica dei nuovi X4 F di McCormick, basata su un circuito a centro aperto a doppia pompa, di cui una da 30 litri al minuto per lo sterzo e una da 58 litri al minuto dedicati ai servizi.

È disponibile anche una terza pompa aggiuntiva da30 litri al minuto in tandem alla pompa servizi che, sommando i flussi destinati alle utenze, offre una portata complessiva di 88 litri al minuto, dei quali 55 litri al minuto erogati a soli 1.500 giri motore. In questa configurazione anche la portata allo sterzo è aumentata grazie a una pompa maggiorata da 36 litri al minuto.

Tra gli ulteriori equipaggiamenti annoverati da questi specialisti vanno inoltre menzionati il sollevatore posteriore meccanico, con controllo dello sforzo, della posizione e misto, dalla portata di 2.700 chilogrammi (o di 3.400 chilogrammi con cilindri supplementari sulla versione XL), e le molteplici opzioni di presa di forza posteriore, con frizione servoassistita o elettroidraulica e due o quattro regimi di velocità (540, 540 Eco, 1000 e 1000 Eco, più sincronizzata al cambio).

Predisposta per presa ISOBUS anteriore e posteriore, poi, la gamma X4 F Stage V può ospitare di serie il sistema telematico “McCormick Fleet Management”, ideato per monitorare consumi, ore di lavoro e manutenzione programmata. Il portale dedicato consente al gestore della flotta di massimizzare l’attività dei propri trattori e di tenere sotto costante controllo i costi di esercizio.

 

 
© riproduzione riservata
L'azienda del mese
Sotto i riflettori
trattori breaking news