MerloMobility 4.0: macchine ancora più intelligenti e connesse

Macchine 14/11/2023 -
MerloMobility 4.0: macchine ancora più intelligenti e connesse

È un percorso che l’ha vista da sempre nel ruolo di azienda fortemente proiettata verso la più spinta innovazione, quello vissuto dal gruppo Merlo, che non ha mai conosciuto battute d‘arresto nella determinazione a investire in misura consistente nell’evoluzione tecnologica, alla base di una filosofia costruttiva che ha conferito priorità assoluta a questa visione. Puntando a sempre più alti traguardi, puntualmente raggiunti dal ricco portafoglio di prodotti di casa Merlo, sollevatori telescopici in testa, grazie ai tre requisiti distintivi fondamentali, innovazione e tecnologia, come detto, ma anche elevata affidabilità.

Di qui, dunque, la costante ricerca di sempre nuove e avanzate soluzioni specifiche, adeguate alle più diverse esigenze operative: contenuti di assoluta avanguardia che formano il nutrito “pacchetto” di progredite tecnologie originali brevettate, appunto, Merlo.

Tra le tecnologie innovative più evolute che contraddistinguono oggi l’offerta del gruppo piemontese si segnala con forte evidenza l’avanzato sistema di connettività MerloMobility 4.0, basato su un’elettronica intuitiva interamente al servizio dell’operatore e concepito per rendere le macchine ancora più intelligenti e connesse.

 

MONITORAGGIO E GESTIONE A DISTANZA DEI MEZZI PUNTANDO A OTTIMIZZARE PRESTAZIONI, PRODUTTIVITÀ E FLESSIBILITÀ

Soluzione sviluppata al 100 per cento all’interno del gruppo, grazie a questa tecnologia esclusiva è possibile per l’operatore monitorare e gestire a distanza la propria macchina (o la propria flotta di macchine) di casa Merlo e analizzare tutti i dati operativi e di funzionamento, con l’obiettivo di ottimizzare prestazioni, produttività e flessibilità. Il tutto senza necessità di scaricare alcun software complicato, ma collegandosi semplicemente a internet.

Il sistema di connettività MerloMobility 4.0 consente infatti di visualizzare in remoto in modo semplice ed efficiente e in qualsiasi momento per via satellitare le informazioni relative alla macchina su browser o tramite la pratica App sviluppata per smartphone, permettendo al cliente di sfruttarle in modo integrato con i sistemi informativi gestionali della propria flotta.

 

TRACCIAMENTO E LOGISTICA, CONTROLLO DA REMOTO E AVVISI DI MANUTENZIONE TRA LE PRINCIPALI FUNZIONALITÀ

Un sistema telematico semplice ed economico, dunque, che rappresenta uno strumento flessibile per ottimizzare il monitoraggio operativo a distanza delle macchine in ogni settore di attività, rendendo visibili in tempo reale lo stato e il posizionamento del mezzo e ricevendo un inventario dettagliato dei lavori svolti (distanze percorse, ore di utilizzo e così via), oltre ad antifurto, avvisi in caso di uso non autorizzato della macchina, di superamento di un’area di lavoro o di una fascia oraria.

Con possibilità, inoltre, di usufruire delle funzioni di analisi delle condizioni in cui la macchina ha operato, di gestione della manutenzione e di diagnostica in remoto, funzionalità che contribuisce in larga misura al contenimento dei costi di gestione. La rete di assistenza può infatti monitorare e gestire i codici dei guasti e aggiornare i software della macchina da remoto.

 

NUOVA MIGLIORATA VERSIONE DI MERLOMOBILITY 4.0 ANCHE GRAZIE ALLA RIDISEGNATA INTERFACCIA DELLA APP

MerloMobility 4.0

Adesso poi, in vista di un ulteriore potenziamento delle prestazioni, della produttività e della flessibilità di utilizzo di MerloMobility 4.0, il gruppo cuneese ne lancia in occasione di Agritechnica 2023 una nuova versione affinata e migliorata, anche grazie ad una ridisegnata interfaccia dell’App, in grado di fornire maggiori informazioni all’utente, prevedere profili differenziati per soddisfare sia privati sia concessionarie o grandi compagnie di noleggio e migliorare i servizi di diagnostica e campionamento dei dati.

Attraverso la nuova App, in primo luogo, il processo di registrazione del veicolo è stato semplificato e reso più efficiente per l’utilizzatore. Dopo avere selezionato l’opzione “Aggiungi veicolo”, infatti, è sufficiente inserire il numero di telaio e scannerizzare il QR Code presente sulla MerloMobility Card, seguendo poi le istruzioni guidate. In modo analogo, anche per quanto riguarda il concessionario la procedura è stata resa molto più intuitiva.

All’interno della nuova homepage, inoltre, il cliente può accedere facilmente alle funzioni del sito, ottenendo informazioni immediate in merito all’andamento dei mezzi, in termini di efficienza, e ai veicoli che necessitano di manutenzione. In aggiunta è anche possibile ottenere informazioni relative ai seguenti sei ambiti: Elettronica, Powertrain & ATS, Riassunto, Geometrico, Calcolo TCO e Manutenzione.

 

ELETTRONICA E POWERTRAIN & ATS

La sezione Elettronica, nello specifico, consente al cliente di monitorare in tempo reale le centraline, di avere immediata conoscenza di eventuali errori e di personalizzare le configurazioni, mentre la sezione Powertrain & ATS fornisce informazioni dettagliate sul motore della macchina e offre una migliore comprensione delle specifiche tecniche e delle prestazioni del veicolo.

 

RIASSUNTO

Nella pagina Riassunto, poi, sono contenute diverse informazioni riguardanti il mezzo, dalle ore di lavoro ai chilometri percorsi fino ai consumi e agli spostamenti effettuati, oltre alla visualizzazione grafica in tempo reale di quanto viene riportato nel display e sul quadro in cabina.

 

GEOMETRICO

MerloMobility 4.0

La quarta funzione, detta Geometrico, permette dal canto suo di conoscere tutte le informazioni catturate dai diversi sensori, dalla posizione del braccio all’inclinazione del mezzo fino alla presenza o meno dell’operatore al posto di guida.

 

CALCOLO TCO

MerloMobility 4.0

Il Calcolo TCO si propone invece l’obiettivo di consentire ai clienti di valutare i costi di possesso e di utilizzo dei sollevatori Merlo di loro proprietà.

 

MANUTENZIONE

E, grazie alla funzione Manutenzione, è possibile tenere traccia degli interventi svolti sulla macchina nell’arco della sua vita utile.

Risultano molteplici infine i vantaggi anche per i concessionari e le officine, che usufruiscono della possibilità di fornire supporto tecnico da remoto, ottimizzare le informazioni e i dati raccolti, programmare le manutenzioni e fidelizzare la relazione con i clienti.

Per maggiori approfondimenti: landing page dedicata a MerloMobility.

 

 
© riproduzione riservata

 

L'azienda del mese
Sotto i riflettori
Meccagri.it - Social media
Seguici su Facebook Seguici su Instagram Seguici su Youtube Seguici su Twitter
macchine vigneto