Mietitrebbie Deutz-Fahr C9000, nuovo design e non solo

Macchine 10/09/2013 -
Mietitrebbie Deutz-Fahr C9000, nuovo design e non solo

Same Deutz-Fahr ha scelto il palcoscenico francese di Innovagri Grand Sud-Ouest, la grande manifestazione in campo che si è svolta il 4 e 5 settembre a Ondes (ad una ventina di chilometri da Tolosa), per il debutto della nuova gamma di mietitrebbie Deutz-Fahr C9000 con la quale il gruppo di Treviglio punta ad incrementare il proprio market share.

Si tratta di generazione di macchine caratterizzata da un nuovo stile, in linea con quello dei trattori del marchio, firmato anch’esso Giugiaro Design, elegante nelle linee e al tempo stesso semplice ed accessibile con i grandi portelloni laterali, ad ala di gabbiano, e posteriori, scorrevoli su pratiche guide. Ma le novità non si limitano all’aspetto esteriore, essendo state introdotte anche importanti innovazioni tecniche al sistema trebbiante che vanno ad aggiungersi alla nuova cabina Commander Cab V particolarmente confortevole.

DF_C9000

La serie C9000, al top dell’offerta di mietitrebbie Deutz-Fahr, è composta da 4 modelli: C9205 TS e C9206 TS a 5 e 6 scuotipaglia, ai quali si affiancano i modelli per la collina C9205 TSB e C9206 TSB con sistema Balance di compensazione delle pendenze (20% laterale e 6% longitudinale), dotati di nuovo assale posteriore registrabile e trazione 4WD con l’affermato ed esclusivo sistema Anti-Skid.

DF_Balance

Sotto al cofano troviamo i motori  Deutz TCD L6 da 7,8  litri di cilindrata, emissionati Tier 4 interim, in grado di garantire grandi prestazioni sul campo con una potenza erogata di  334 cavalli (246 kW) per i modelli  C9205 e 395 cavalli (290 kW) per i modelli  C9206. A detta della casa costruttrice  i consumi sono tra i più bassi della categoria grazie alla tecnologia SCR con AdBlue e alla avanzata ed esclusiva tecnica costruttiva della macchina caratterizzata dalle trasmissioni su entrambi i lati del motore.

Tutti i modelli offrono barre di taglio ad elevata prestazione, ora disponibili anche con larghezza di 9 metri. La costruzione monoscocca, il dispositivo Autocontrol, per l’adattamento automatico dell’altezza di taglio e inclinazione laterale (opzionale) e il sistema Schumacher Easy Cut II permettono di offrire un taglio uniforme, sicuro in ogni condizione con ridotte usure e risparmio di carburante.

 

NUOVO SISTEMA DI ALIMENTAZIONE EXTRA-FEEDING

DF_ExtraFeeding

Fra le specifiche riviste dagli ingegneri del reparto Ricerca&Sviluppo figurano il canale di alimentazione con inversore idraulico e l’esclusivo sistema di alimentazione Extra Feeding, che consiste in un rullo a dita retrattili in grado di aumentare e rendere omogenea l‘alimentazione al sistema trebbiante riducendo lo stress alle trasmissioni e la potenza richiesta alla macchina. Completa l’equipaggiamento l’esclusiva regolazione elettroidraulica dell’incidenza della piattaforma di taglio. Il tutto per una alimentazione continua e uniforme degli organi trebbianti.

 

RINNOVATO SISTEMA TREBBIANTE MAXI-CROP

C9206_Rear

Le prestazioni in termini di capacità di separazione sono ottimizzate dal rinnovato sistema trebbiante Maxi-Crop, con esclusivo controbattitore a sezioni variabili, e dai lunghi scuotipaglia. La pulizia e l’integrità del cereale sono garantite da altri componenti esclusivi Deutz-Fahr, già collaudati, quali il piano preparatore a sezioni estraibili con doppio salto, il turboventilatore a 44 pale (440 millimetri di diametro) e a corrente trasversale, gli ampi crivelli e il sistema di recupero DGR (Double Grain Return) grazie al quale eventuali spighe non trebbiate possono essere trattate tramite pale con inserti d’attrito su entrambi i lati che permettono di inviare al piano preparatore della granella completamente sgranata.

Da segnalare anche il nuovo convogliatore pula con scivoli metallici che indirizza la pula verso i giranti a 4 pale e permette di distribuire il materiale in uscita dai crivelli sulla stessa larghezza di lavoro del trinciapaglia.

 

CABINA COMMANDER CAB DI ULTIMA GENERAZIONE

Commander_CabV

Perfettamente integrata nel nuovo design la cabina Commander Cab V ad alta visibilità con la ricca dotazione di fari e con gli specchi retrovisori a regolazione elettrica e doppia parabola. L’accogliente poltrona di guida e il sedile passeggero con integrato un capiente termo frigo portatile da 21 litri offrono il massimo comfort nelle lunghe giornate di lavoro. I rivestimenti soffici al tatto e antipolvere ben si adattano alle richieste dell’operatore più esigente.

Completamente rinnovati, volante e piantone dello sterzo sono studiati per la massima ergonomia ed una guida sicura in campo e su strada. Efficienti infine anche le soluzioni per la manutenzione giornaliera e straordinaria che consentono di accedere in poco tempo alle trasmissioni e ai punti nevralgici della macchina.

C9000_Tab

Fonte: Deutz-Fahr
 
L'azienda del mese
Sotto i riflettori
Meccagri.it - Social media
Seguici su Facebook Seguici su Instagram Seguici su Youtube Seguici su Twitter