New Holland: con le nuove terne Serie D alza l’asticella di prestazioni, sicurezza e comfort

Macchine 03/03/2022 -

New Holland Agriculture procede spedita lungo il percorso di rinnovamento delle sue macchine construction leggere con il lancio sul mercato, a breve distanza da quello della pala gommata Serie D, di una nuova gamma di terne che fa leva sui punti di forza delle terne del brand per offrire vantaggi significativi in termini di produttività, sicurezza e comfort dell’operatore.

«Le nostre terne sono il massimo della versatilità in quanto combinano la forza e l’efficienza di una pala compatta con la precisione e la versatilità di un autentico miniescavatore – ha commentato Alain de Nanteuil, New Holland Light Equipment Europe Leader –. Sono una vera risorsa per tutti i tipi di attività, dai seminativi all’orticoltura fino alla paesaggistica».

 

NUOVO MOTORE STAGE V E SISTEMA DI POST-TRATTAMENTO Hi-eSCR2 ESENTE DA MANUTENZIONE, OTTIMIZZATO PER LE MACCHINE COMPATTE

Le nuove terne della Serie D forniscono prestazioni potenti ed efficienti in termini di consumo di carburante grazie alla tecnologia avanzata del powertrain sviluppato da FPT Industrial. Il nuovo motore F36 a 4 cilindri da 3,6 litri offre una potenza fino a 82 kW e una coppia fino a 460 Nm, al top del settore.

L’apparato di post-trattamento Hi-eSCR2 utilizza un sistema EGR a portata ridotta, un dispositivo SCR (riduzione catalitica selettiva) e un DPF (filtro antiparticolato diesel) per soddisfare i severi requisiti sulle emissioni della normativa Stage V. L’SCR integra un dispositivo di filtraggio esente da manutenzione, che ha il duplice vantaggio di mantenere compatte le dimensioni del sistema di post-trattamento (in modo che non abbia alcun impatto sul design e sulla visibilità della macchina) e di garantire la massima continuità operativa.

 

ELEVATA EFFICIENZA CON CONSISTENTI RISPARMI DI CARBURANTE

La nuova serie D inoltre presenta tutta una serie di funzioni per aumentare l’efficienza. Tra queste la modalità Eco di serie, che regola automaticamente il regime del motore e la pressione idraulica in tutte le operazioni che non richiedono una velocità e una potenza sostenute, assicurando un risparmio di carburante anche del 10%. Un ulteriore risparmio di carburante si ottiene con la funzione Auto Idle, che riduce il regime di rotazione del motore quando la macchina è inattiva per più di 5 secondi, e con la funzione di spegnimento automatico del motore, che arresta il motore dopo 3 minuti di inattività.

 

NUOVA CABINA RIPROGETTATA CON PIÙ SPAZIO ED UN MAGGIORE COMFORT

La cabina è stata riprogettata per migliorare sensibilmente l’esperienza dell’operatore a bordo. La cabina più ampia consente di avere un migliore accesso e un maggiore spazio libero per ginocchia e piedi quando l’operatore ruota il sedile per passare dall’azionamento della pala a quello del retroescavatore. Le leve del freno di stazionamento e dello stabilizzatore sono state riposizionate mentre gli interruttori sulla console di destra sono stati raggruppati.

Queste caratteristiche, unitamente al nuovo interruttore “F-N-R” integrato nel joystick della pala e alla nuova rotella del joystick per estendere il bilanciere, aumentano ulteriormente il comfort e la produttività dell’operatore.

Il Bluetooth di ultima generazione, due nuove porte USB, una porta da 12v nel quadro strumenti e un supporto per cellulare rendono più facile per l’operatore portare con sé a bordo la propria vita digitale. Lo spazio per riporre gli oggetti, ai vertici del settore e quadruplicato rispetto alla Serie C, permette all’operatore di alloggiare comodamente tutto ciò di cui può avere bisogno durante la giornata di lavoro.

 

MASSIMA ATTENZIONE ALLA SICUREZZA DELL’OPERATORE

La sicurezza dell’operatore è sempre fondamentale per New Holland e in questo senso le terne Serie D introducono ulteriori miglioramenti. L’ottima visuale a 360° grazie alle ampie superfici vetrate beneficia dei nuovi vetri laterali posteriori, nonché dei potenti pacchetti di luci di lavoro.

A ciò si aggiungono le numerose caratteristiche di sicurezza, come la certificazione ROPS e FOPS (sistemi di protezione antiribaltamento e caduta oggetti) della cabina, le valvole di controllo per lo stabilizzatore, il blocco per il trasporto del retroescavatore, le valvole di sicurezza disponibili per i cilindri idraulici, le valvole di controllo opzionali per la pala, le valvole di controllo 4×1 / 6×1 e il Kit di movimentazione carichi.

 

 
Fonte: New Holland
 

 

L'azienda del mese
Sotto i riflettori
trattori breaking news