Nuovi telescopici New Holland: più in alto, più sicuri, più comodi

Macchine 12/12/2013 -
Nuovi telescopici New Holland: più in alto, più sicuri, più comodi

New Holland ha completamente ridisegnato la gamma di movimentatori telescopici LM da 6 a 9 metri con l’obiettivo di  incrementarne le prestazioni ed assicurare maggior comfort all’operatore.
La nuova gamma, interamente progettata e costruita negli stabilimenti New Holland, è composta da 5 modelli, LM 6.32, LM 6.35 Elite, LM 7.35, LM 7.42 Elite e LM 9.35, che sostituiscono i precedenti modelli LM5040, LM5060 e LM5080 e sono caratterizzati da una capacità di sollevamento fino 4.200 chili  e da un’altezza di sollevamento massima di 9,1 metri.  La prima cifra indica la capacità di sollevamento massima in metri, mentre le due cifre restanti indicano la capacità di sollevamento massima in centinaia di chili.

 

Modello
Massima altezza di sollevamento (metri)
Massima capacità di sollevamento (chili)
Massima potenza del motore (cavalli)
LM 6.32
6.1
3,200
121
LM 6.35 Elite
6.1
3,500
143
LM 7.35
7.0
3,500
121
LM 7.42 Elite
7.0
4,200
143
LM 9.35
9.1
3,500
121

 

«La nuova gamma LM è il frutto di un’estensiva consultazione con i clienti ed è stata interamente ridisegnata – afferma Luca Mainardi, responsabile prodotto per trattori, movimentatori telescopici e Plm –. Siamo riusciti a coniugare le massime prestazioni in termini di capacità di sollevamento e di potenza con il massimo comfort dell’operatore e la visibilità ai vertici della categoria. Inoltre, la diversificazione di prodotto in funzione delle necessità è stata stabilita già in fase di progetto; infatti, le versioni 6.32 e 7.35 sono disponibili in funzione delle prestazioni richieste negli allestimenti standard o Elite».

 

ALTEZZA DI SOLLEVAMENTO FINO A 9,1 METRI

LM7_35_2

LM7.35, con altezza massima di sollevamento di 7 metri

Sotto al cofano dei nuovi telescopici New Holland troviamo i motori Fpt serie Nef, emissionati Tier 4A grazie alla tecnologia EcoBlue SCR, che garantiscono elevate prestazioni e consumi  ridotti rispetto ai modelli esistenti. I modelli LM standard raggiungono una potenza massima di 121 cavalli, mentre i modelli Elite giungono fino a 143 cavalli: potenze che permettono di raggiungere facilmente altezze di sollevamento pari a 6,1 metri (LM6.32), 7 metri (LM7.35) e 9,1 metri (LM9.35) in tempi ridotti.

 

CAPACITÀ DI SOLLEVAMENTO FINO A 4.200 CHILI

LM7_35_Capacita

LM7.35, con capacità massima di sollevamento di 3.500 chili

La nuova gamma LM offre capacità di sollevamento da 3.200 a 4.200 chili. I modelli Elite sono stati concepiti per le operazioni più impegnative: il modello LM6.35 Elite può sollevare fino a 3.500 chili, 300 chili in più rispetto al modello standard, mentre il LM7.42 Elite può sollevare fino a 4.200 chili, il 20% in più della macchina standard. Il brandeggio di 131°, 142° nei modelli Elite, fa sì che le benne siano sempre riempite al massimo.

L’elevata capacità di sollevamento è assicurata dalla struttura rinforzata del braccio. Prodotto con acciaio ad alta resistenza, i diametri maggiorati dei perni e supporti e le nuove slitte di scorrimento sono un’ulteriore garanzia di durabilità. Il modello top di gamma LM9.35 è stato concepito specificatamente per le operazioni di sollevamento paglia, per la massima precisione nell’impilaggio delle balle nei fienili moderni.

 

IMPIANTO IDRAULICO DA 120 a 140 LITRI AL MINUTO

 

I modelli standard sono dotati di un impianto idraulico da 120 litri al minuto mentre i modelli Elite raggiungono i 140 litri al minuto. Ciò velocizza significativamente le operazioni di movimentazione della granella, anche in caso di carichi molto pesanti, garantendo sempre la funzionalità di tutte le utenze idrauliche.

 

NUOVA CABINA PER MAGGIORE ERGONOMIA E COMFORT

LM7_42_Cab

Interno cabina del modello LM7.42

La cabina della gamma LM è stata riprogettata e ora è in grado di offrire una visibilità panoramica ai vertici della categoria. Tutti i comandi più importanti sono stati raggruppati per la massima ergonomia e tutte le funzioni di controllo del braccio sono raccolte nel joystick elettronico insieme al cambio e all’inversore di marcia. Il livello fonometrico in cabina è inoltre significativamente ridotto per un maggiore comfort durante i lunghi giorni di lavoro. Sui modelli Elite  il joystick del bracciolo è integrato in una consolle ridisegnata nei comandi che ottimizza comfort e funzionalità.

 

CAMBIO AUTOMATICO SUI MODELLI ELITE

 LM7_35_Trasporto

Sui modelli Standard è montata la trasmissione 4×3 Powershift, studiata per offrire una vasta gamma di velocità di lavoro adatte a ogni operazione, dall’impilaggio delle balle, al trasporto di rimorchi o al lavoro in trincea. I modelli Elite, invece, sono dotati di una trasmissione 6×3 Powershift con funzione cambio automatico. L’operatore cambia manualmente le marce da 1 a 4, mentre il cambio automatico si attiva per inserire le marce 5 e 6 in modo che sia sempre inserita la marcia più efficiente. Questa trasmissione migliora significativamente il comfort dell’operatore e riduce i consumi di carburante durante il trasporto su strada.

 

RIGIDITÀ E ATTACCO FRONTALE MIGLIORATI

 

Il sollevamento e la movimentazione sono sempre più precisi grazie alla maggiore rigidità della struttura. Il telaio è stato interamente rinforzato per ridurre la torsione durante le operazioni più delicate e il serbatoio dell’olio integrato garantisce un bilanciamento ancora maggiore, ideale per le operazioni in trincea. Inoltre, l’attacco frontale è stato ulteriormente migliorato per assicurarne la compatibilità con il maggior numero possibile di attrezzi e garantire un attacco rapido. I modelli Elite includono l’allineamento automatico dello sterzo, che equivale a maggior sicurezza durante le operazioni di trasporto.

 

MANUTENZIONE FACILE E VELOCE

LM7_42_Manutenzione

I sollevatori della gamma LM possiedono un cofano motore progettato per semplificare la manutenzione giornaliera senza l’utilizzo di attrezzi. L’ampia apertura del cofano rende facilmente accessibili tutti i punti di manutenzione direttamente da terra. Durante operazioni intensive e in condizioni particolarmente polverose, la ventola reversibile mantiene le griglie pulite per la massima produttività.

 

NUOVO SISTEMA DI RECUPERO DEI GIOCHI

 

La gamma LM offre un esclusivo sistema innovativo che, tramite un meccanismo semplice e intuitivo, è in grado di regolare il gioco tra le sezioni del braccio e le slitte antiusura durante l’estensione. All’interno del braccio sono stati inseriti alcuni profili registrabili che permettono alle sezioni di scivolare una sopra all’altra pur mantenendo il sistema semplice da utilizzare: infatti, è possibile regolare lo spazio fra le sezioni senza bisogno di alcun attrezzo o training specifico.

 

 

L'azienda del mese
Sotto i riflettori
Meccagri.it - Social media
Seguici su Facebook Seguici su Instagram Seguici su Youtube Seguici su Twitter