Più sicurezza e comfort per il TRG 9800 di Antonio Carraro

Macchine , Trattori 24/10/2012 -

Il TRG 9800,  reversibile di 87 cavalli di potenza appartenente alla serie Ergit 100 di Antonio Carraro, viene presentato all’Eima 2012 con un nuovo dispositivo di sforzo controllato e damping utile a migliorare sicurezza e comfort operativo nei trasferimenti stradali con attrezzature al seguito. Oltre a garantire una precisione millimetrica in lavoro, il dispositivo di sforzo controllato è abbinato ad una funzione elettronica idraulica che fa da “damper” (ammortizzatore) smorzando i rimbalzi del trattore con attrezzatura portata. Questa soluzione determina una maggiore velocità nei trasferimenti stradali riducendo al minimo i classici sobbalzi da “beccheggio” del trattore. Evitando contraccolpi sui pistoni del sollevatore, il sistema contribuisce inoltre all’affidabilità e alla salvaguardia dei componenti del sollevatore stesso.
Il TRG 9800 viene fornito a richiesta con dispositivo Esc (Electronic Speed Control) per il controllo elettronico e automatico della velocità di avanzamento e dei giri del motore, che contribuisce ad aumentare la produttività riducendo drasticamente i tempi di esecuzione delle lavorazioni. Tra le molteplici scelte opzionali, oltre al joystick Jpm, vi sono il sollevatore anteriore, il sollevatore posteriore elettronico con sistema damping, il bull-bar e gli accessori di protezione della carrozzeria e  la cabina omologata StarLight.

Fonte: Antonio Carraro
L'azienda del mese
Sotto i riflettori