Pöttinger: al via il terzo ampliamento del TIZ (Centro di Tecnologia e Innovazione)

News 17/01/2022 -
Pöttinger: al via il terzo ampliamento del TIZ (Centro di Tecnologia e Innovazione)

Il Technology and Innovation Center (TIZ) di Pöttinger, ubicato a Grieskirchen, nell’Alta Austria, dove ha sede anche il quartier generale del costruttore austriaco, è uno dei più moderni centri di prova dei componenti in Europa.

Lo scorso 11 gennaio in presenza di Markus Achleitner, ministro regionale dell’Economia, di tre azionisti e del direttore generale del TIZ si è svolta la cerimonia di inaugurazione della terza fase di espansione del Centro (nella foto di apertura da sinistra: Markus Baldinger, Managing Director di Pöttinger, Tanja Spennlingwimmer, Head of Investor and Location Management presso Business Upper Austria, Markus Achleitner, ministro regionale dell’Economia, Maria Pachner, sindaco di Grieskirchen,  e Martin Oberndorfer, direttore generale del TIZ- Grieskirchen GmbH).

.

 

INVESTITI 6,3 MILIONI DI EURO, PER UNA NUOVA PORZIONE DI EDIFICIO

Pöttinger

Il produttore di macchine agricole Pöttinger è uno degli azionisti insieme ai comuni di Grieskirchen, St. Georgen, Tollet e all’agenzia Business Upper Austria.

Questa terza fase prevede un ampliamento degli spazi grazie alla realizzazione di una nuova porzione di edificio estesa su circa 1.800 metri quadrati destinati a laboratorio  e circa 500 metri quadrati ad uso uffici, per un investimento intorno ai 6,3 milioni di euro. Il completamento di TIZ 3 è previsto per dicembre 2022.

 

CONSISTENTI RISPARMI DI TEMPO E DENARO PER I TEST IN LABORATORIO RISPETTO A QUELLI IN CAMPO
Pöttinger

Sui banchi di prova del TIZ in un periodo relativamente breve, le macchine possono essere sottoposte alle sollecitazioni di una vita intera.

«Il centro di tecnologia e innovazione TIZ è il cuore del sistema di garanzia della qualità di Pöttinger – ha dichiarato in merito all’ampliamento Markus Baldinger, amministratore delegato di Pöttinger per la ricerca, lo sviluppo e la digitalizzazione –. Da oltre 18 anni, le macchine vengono testate qui per la loro qualità e idoneità alle condizioni del campo. Qui ricerca, sviluppo e collaudo vanno di pari passo. Il Centro prove è uno dei più moderni per quel che riguarda la meccanica agricola a livello mondiale e gode di un’ottima reputazione».

«Questi test fanno risparmiare tempo e denaro: fino al 75 per cento rispetto ai test sul campo – ha aggiunto Baldinger –. Le prestazioni di durata delle macchine possono essere verificate in un periodo di tempo relativamente breve. Un test del carico di lavoro sul banco di prova dei componenti che viene completato nel giro di pochi mesi replica i test sul campo che per macchine di grandi dimensioni normalmente si estendono a 30.000 ettari e richiedono più di 5 anni».

Poiché le macchine Pöttinger sono progettate per offrire i migliori risultati di lavoro la tecnologia deve funzionare perfettamente. Inoltre, il Centro è in grado di fornire un’ampia gamma di servizi professionali ad altri clienti internazionali dell’industria aerospaziale, dell’ingegneria meccanica e dell’elettromobilità.

 

 
Fonte: Pöttinger