Same Deutz-Fahr abbatte il rumore in cabina con le pompe Bosch Rexroth

Componenti 16/05/2014 -

La collaborazione di Same Deutz-Fahr con Bosch Rexroth risale a molti anni fa. Sia nello stabilimento di Treviglio sia in quello tedesco di Lauingen, Same Deutz-Fahr utilizza pompe con marchio Rexroth. Proprio alla luce di questa collaborazione Sdf è stata la prima azienda produttrice di trattori ad equipaggiare le sue macchine con la nuova pompa Rexroth Silence Plus.

La linea scelta da Same Deutz-Fahr affidandosi alle pompe Silence Plus di Bosch Rexroth segue la scia di uno studio commissionato dall’HSE (Health and Safety Executive) del Regno Unito, che ha scoperto la possibilità di ridurre l’esposizione quotidiana al rumore di 3-16 dB(A) semplicemente adottando misure per controllare il rumore alla fonte.

La volontà di ridurre, per quanto possibile, la rumorosità all’interno cabina e di aumentare il comfort acustico ha spinto il gruppo di Treviglio ad adottare delle misure che agiscano direttamente sulla pompa, migliorando quindi gli aspetti di vibrazione e rumore. La pompa Rexroth Silence Plus è stata scelta per questo motivo da Sdf e applicata nei modelli Deutz-Fahr serie 6 TTV e Same Virtus.

 

DEUTZ-FAHR SERIE 6

Deutz_Fahr_Serie6

La serie 6 rappresenta per Deutz-Fahr la perfetta sinergia di tecnologia e design. Una macchina dall’elevata produttività, grazie all’efficienza integrata di tutti i sistemi e ad uno studio accurato della componentistica e della strumentazione. L’offerta della serie 6 si estende da 120 a 190 cavalli.

 

SAME VIRTUS

SAME_Virtus

Same Virtus rappresenta il fiore all’occhiello della nuova gamma media Same per prestazioni del motore, impianto idraulico e ergonomia della cabina. Il tutto in ottica Same: versatilità nelle configurazioni, comfort per l’agricoltore e semplicità d’uso.

 

SILENCE PLUS DI REXROTH

Con Silence Plus Bosch Rexroth offre una pompa ad ingranaggi esterni di nuova generazione, il cui livello di rumorosità è stato ridotto in media di 15 dB (A) rispetto alle pompe tradizionali e, nel confronto con le altre, si distingue inoltre per un suono molto più piacevole e basso.

Oltre alla riduzione del rumore, è stata ottenuta anche una diminuzione dell’esposizione al rumore per gli operatori delle macchine, un vantaggio che comporta ai costruttori di macchine non solo un risparmio di costi, eliminando misure secondarie per la riduzione del rumore, ma anche e soprattutto il rispetto dei limiti di rumorosità prescritti dalla legge, offrendo elevata efficienza e lunga durata alle macchine stesse.

Gli elevati livelli di comfort che consentono all’operatore di affrontare le lunghe giornate di lavoro in un ambiente ottimale sono ormai un must a cui un trattore non può rinunciare. Anche per questo motivo non si tratta più di semplici mezzi da lavoro, ma di macchine efficienti, produttive, versatili e attente all’ambiente.

 

Fonte: Bosch Rexroth

 

L'azienda del mese
Sotto i riflettori
trattori breaking news