Simol: l’importanza del piede “giusto”

Attrezzature 19/01/2013 -
Simol: l’importanza del piede “giusto”

Simol, azienda leader in Europa nella produzione di ruote e piedi d’appoggio, sarà presente al Sima con una grande novità che ha fatto il suo debutto all’Eima 2012 ricevendo la Segnalazione al Concorso Novità Tecniche: il piede d’appoggio “double use”, basato sul  nuovo cambio di velocità con ingranaggi controrotanti e contrapposti su un solo asse. Il DG-W (Double use), brevetto internazionale, introduce la doppia marcia e  permette di velocizzare del 70% la fase di avvicinamento – allontanamento dal terreno, riducendo del 10% lo sforzo per sollevare il carico.

Con questo meccanismo brevettato Simol vuole offrire una concreta risposta alle esigenze degli operatori agricoli sempre alla ricerca di strumenti nuovi ed affidabili per velocizzare e rendere più semplici le operazioni di stazionamento e regolazione delle macchine sul campo. Il brevetto nasce come meccanismo interno alla scatola ingranaggi degli appoggi tipo DG e ne mantiene inalterati gli ingombri e il design, per permetterne la totale intercambiabilità con il modello standard. Più velocemente, con meno sforzo e senza modifiche dimensionali sono gli obiettivi a cui risponde questo prodotto di assoluta innovazione che tanti costruttori stanno scegliendo per le loro macchine.

L’AZIENDA

Simol nasce a Luzzara 40 anni fa come produttore di ruote e piedi d’appoggio per il settore agricolo ampliando poi la produzione ai settori dei rimorchi auto, delle macchine per l’edilizia e dei veicoli industriali. Oggi l’azienda è leader del settore in Europa ed è in grado di offrire una gamma di prodotti unica sul mercato per qualità e varietà.

Ogni prodotto rappresenta il connubio tra esperienza e innovazione. Gli impianti produttivi tecnologicamente avanzati e la preparazione di operatori qualificati permettono di rispondere con precisione e professionalità alle esigenze di un mercato in continua evoluzione. Per affrontare questa realtà Simol si è orientata negli anni verso un’organizzazione estremamente flessibile ed efficiente, fortemente proiettata verso la massima soddisfazione del cliente. Un rapporto di partnership completa con il cliente, anche in fase progettuale, consente a Simol di risolvere con tempestività qualunque problema e di rispondere efficacemente anche alle richieste più specifiche. Per questo e grazie al suo servizio puntuale ed affidabile è stata scelta come partner di riferimento dai principali costruttori di attrezzature e macchinari.

I prodotti Simol sono trattati in modo idoneo allo stoccaggio con antiruggine ad acqua o zincatura e possono essere forniti pronti per il montaggio. Inoltre in un mercato che sempre più spesso richiede prodotti su misura e personalizzati, Simol completa il servizio con interventi di finitura a richiesta: cataforesi, verniciatura a polvere (anche su RAL specifico), zincatura a caldo e a freddo.

Il forte orientamento al cliente e alle esigenze dei vari mercati italiani come esteri ha fatto di Simol un brand riconosciuto nel mondo. Attualmente Simol esporta in 42 diverse nazioni il 90% della sua produzione. L’ottimo livello qualitativo, una gamma di prodotti vasta e completa, la flessibilità produttiva e la rinomata affidabilità di Simol, sono le premesse per un grande impegno a garantire sempre la massima qualità.

 Fonte: Simol

 

L'azienda del mese
Sotto i riflettori
Meccagri.it - Social media
Seguici su Facebook Seguici su Instagram Seguici su Youtube Seguici su Twitter