Solis: con potenze incrementate e trattorini elettrici strizza l’occhio alla clientela europea

Macchine , Trattori 22/01/2024 -
Solis: con potenze incrementate e trattorini elettrici strizza l’occhio alla clientela europea

Un nuovo stabilimento produttivo, frutto di un investimento di oltre 95 milioni di euro, destinato esclusivamente ai mercati export, con l’obiettivo di duplicare le proprie vendite globali nei prossimi tre anni e ampliare la propria gamma di trattori fino a raggiungere i 180 cavalli, affiancato dal lancio di cinque nuove serie dotati di tecnologie avanzate e dei più recenti  standard sulle emissioni per penetrare meglio nei mercati degli USA e dell’Europa.

Con questi ambizioni piani di espansione International Tractors Limited (ITL), tra i primi cinque maggiori produttori al mondo di macchine agricole e azienda al primo posto in India nell’export di trattori (35.000 unità su una produzione totale che nel 2022 ha superato le 150mila unità)  con una rete di oltre 3.000 concessionari in tutto il mondo, si è presentata al suo primo Global Partners Summit (GPS 200), organizzato lo scorso ottobre a Hoshiarpur, nel Punjab, alla presenza di 200 dealer provenienti 150 paesi.

 

NUMERO UNO NEL SEGMENTO DI RIFERIMENTO IN 15 PAESI

A ITL, per quanti non la sapessero, fa capo Solis, marchio protagonista in questi ultimi anni di un’autentica escalation che l’ha portato in prima posizione nel segmento di riferimento in ben 15 paesi, tra i quali Germania, Finlandia, Portogallo, Islanda e Repubblica Ceca, ma già sono state gettate le basi per farli salire a 25 entro il 2029-2030.

 

RAHUL MITTAL (ITL): « LA RICETTA VINCENTE: STILE EUROPEO, QUALITÀ GIAPPONESE, COSTI DI PRODUZIONE INDIANI

Stand Solis ad Agritechnica 2023

Una crescita per certi versi addirittura oltre le aspettative che il pubblico internazionale ha potuto toccare con mano in occasione di Agritechnica 2023 dove Solis ha presentato diversi nuovi modelli presentati destinati a differenti settori d’impiego a completamento di un’offerta che ha nella robustezza, nella versatilità, nell’uso ponderato della tecnologia e nel prezzo decisamente competitivo i principali punti di forza.

«Abbiamo individuato una formula vincente combinando lo stile europeo e la qualità giapponese con i costi di produzione indiani – ha dichiarato Rahul Mittal, direttore esecutivo di ITL al GPS 200 –. L’ingrediente speciale di questa formula è la nostra mentalità di crescita costante avvalendoci della più grande rete di partner che sognano in grande, sono disposti ad accettare nuove sfide e sono pronti a reinventarsi. Questa formula sta scuotendo l’industria globale dei trattori. Il nostro obiettivo è aiutare gli agricoltori di tutto il mondo a incrementare la loro produttività e fare la differenza nella loro vita. Puntiamo a raggiungere questo obiettivo attraverso l’innovazione».


Leggi anche >>> Solis splende in Europa


 

SOLIS 110, IL TUTTOFARE NUOVO TOP DI GAMMA

Solis 110 ad Agritechnica 2023

In primo piano al Salone di Hannover il nuovo top di gamma, il Solis 110 (nella foto sopra e in quella di apertura) – il cui lancio fa seguito a quello dell’S90 avvenuto a Eima 2022 – equipaggiato con un motore a 4 cilindri S-Tech che eroga una potenza di 110 cavalli e con una trasmissione a 24AV+12RM che, unitamente all’impianto idraulico S-Boost e al sollevatore posteriore da 4.500 chilogrammi, rendono il 110 un perfetto tuttofare che può trovare impiego in tutte le realtà agricole europee offrendo elevataa manovrabilità e precisione operativa.

 

SOLIS S38, IL COMPATTO DALLE ELEVATE PRESTAZIONI   

Altra interessante novità esposta alla rassegna tedesca è stata la trattrice compatta S38 (nella foto sopra), una macchina dalle dimensioni contenute ma dalle prestazioni ottimizzate grazie al motore 3 cilindri ad aspirazione naturale in grado di erogare una coppia massima di 109,4 Nm e dall’impianto idraulico S-Boost che offre una capacità di sollevamento di 1.000 kg.

La trasmissione laterale 8AV+8RM garantisce il massimo comfort di guida e il centro di comando S-Command assicura un’apprezzabile funzionalità.

 

TRATTORINI TOSAERBA ELETTRICI S1E30 E S1E42

Trattorino rasaerba elettrico Solis S1E30

Non solo trattori aziendali e da campo aperto, ma anche trattorini tosaerba elettrici: ad Agritechnica 2023, Solis ha confermato la volontà di essere presente anche nel mercato della manutenzione del verde e l’ha fatto con due prodotti totalmente elettrici a emissioni zero, ideali anche per le aree urbane grazie alla loro silenziosità.

S1E30 (nella foto sopra) è equipaggiato con una batteria agli ioni di litio da 30 Ah che consente un’autonomia operativa di circa un’ora e mezza, sufficiente per tagliare oltre 4.000 metri quadri di prato. Il trattorino elettrico dispone di tre velocità di lavoro e il design è stato rinnovato.

Trattorino tosaerba elettrico a raggio di svolta zero S1E42

S1E42 (nella foto sopra) è un trattorino tosaerba elettrico a raggio di svolta zero in grado di offrire la massima agilità anche negli spazi più angusti. La batteria agli ioni di litio da 45 Ah ne consente l’utilizzo continuato per circa due ore, permettendo di lavorare oltre 8.000 metri quadri di giardino, poco meno di un ettaro. Il Solis S1E42 è dotato di cinque modalità di velocità di lavoro per la massima qualità di taglio e il comfort dell’operatore è stato curato nei minimi dettagli.

 

UN’AMPIA OFFERTA DI TRATTORI IN ESPOSIZIONE

Sebbene queste fossero le novità che più hanno interessato i visitatori dello stand Solis ad Agritechnica, il Costruttore indiano, forte tra l’altro di una capillare rete di assistenza che mira a diventare un esempio di velocità ed efficienza per tutto il mondo, grazie anche alla recente collaborazione con Yanmar – ha esposto anche diversi altri modelli della sua gamma come l’elettrico SV 26 EV (nella foto sopra) e i convenzionali S20 ROPS Side-Shift, S26, S26 HST HVAC, S90 ROPS e S20 RPOS Side-Shift, confermando la vocazione alla costruzione di trattori compatti e utility dalle interessanti specifiche tecniche.

 

 
© riproduzione riservata
 

 

L'azienda del mese
Sotto i riflettori
Meccagri.it - Social media
Seguici su Facebook Seguici su Instagram Seguici su Youtube Seguici su Twitter