Steyr: nuovo 6280 Absolut CVT, il più evoluto degli ultimi 15 anni

Macchine , Trattori 26/01/2023 -
Steyr: nuovo 6280 Absolut CVT, il più evoluto degli ultimi 15 anni

È un capitolo tutto nuovo, quello scritto da Steyr per i trattori aziendali a sei cilindri, con il lancio del suo nuovo modello di punta, il 6280 Absolut CVT. Si tratta dell’inedito top di gamma della potente e versatile serie Absolut CVT a passo lungo – particolarmente indicata per le aziende di grandi dimensioni ed efficace combinazione di tecnologia intelligente e comfort – presentato in anteprima da Steyr in occasione della fiera Agraria, di scena dal 23 al 26 novembre scorsi nella cittadina austriaca di Wels.

 

MAGGIORE POTENZA, CAPACITÀ, EFFICIENZA E COMFORT PER IL NUOVO TOP DI GAMMA

Steyr 6280 Absolut CVT

Un modello, il nuovo 6280 Absolut CVT, che incarna lo sviluppo più significativo dei trattori Steyr a passo lungo e ad alta potenza da una quindicina d’anni a questa parte, viene rilevato in seno all’impresa austriaca, grazie all’ingresso di prerogative e soluzioni costruttive esclusive che conferiscono al trattore potenziati livelli di capacità ed efficienza, proponendosi pertanto quale puntuale risposta da parte di casa Steyr alle richieste manifestate dagli utilizzatori in termini di maggiore produttività, affidabilità, praticità d’uso, comodità operativa e, naturalmente, potenza.

Richiesta, quest’ultima, pienamente soddisfatta dalla nuova ammiraglia che, mossa da un moderno e vivace motore NEF 67 di FPT Industrial da 6,7 litri omologato in Stage V evitando ogni ricorso a sistemi EGR, mette a disposizione una potenza massima di 280 cavalli che, mediante il supplemento erogato con il sistema Power Plus attivato, salgono a 302 cavalli. Più potenza, dunque, e un rapporto peso/potenza ottimale, senza maggiorazione di peso della macchina e mantenendo un telaio compatto, oltre che tutte le importanti caratteristiche di maneggevolezza.

 

UN NUOVO SISTEMA DI NUMERAZIONE DEI MODELLI

Steyr 6280 Absolut CVT

L’arrivo dell’inedito top di gamma, profondamente rinnovato da Steyr sia nei contenuti sia nello stile (vedi anche i nuovi potenti fari da lavoro a Led in vista di un lavoro notturno più agevole e sicuro) guardando ad un sempre più elevato standard di prestazioni e di comfort e prevedendo inoltre  nuove funzionalità, coincide anche con l’introduzione di un nuovo sistema di numerazione per i trattori della serie Absolut CVT: sistema che semplifica l’identificazione delle prestazioni di ciascun modello, con le ultime tre cifre che indicano la potenza massima (senza power boost).

PIÙ AMPIO SPAZIO, COMFORT SUPERIORE E LIVELLI DI SILENZIOSITÀ AI VERTICI DEL SETTORE NELLA NUOVA CABINA

Steyr 6280 Absolut CVT cabina

Tra le evoluzioni che contraddistinguono il potente 6280 Absolut CVT balza in immediata evidenza la nuova cabina, che regala all’operatore un ambiente più spazioso e ai vertici del comfort, con l’8 per cento di volume interno in più rispetto alla versione precedente e rifiniture realizzate con materiali morbidi di alta qualità in stile automotive. Da segnalare inoltre la notevole silenziosità dell’abitacolo, visto che il rumore interno è stato ridotto a soli 66 decibel (valore leader del settore), fissando nuovi standard in questo segmento di potenza e contribuendo a ridurre al minimo l’affaticamento di chi guida.

Assolutamente degni di nota, poi, il nuovo sistema di climatizzazione pressurizzato, dotato di più bocchette per una migliore distribuzione dell’aria, con controllo automatico delle diverse zone, e il sedile dalle specifiche elevate che integra sospensione laterale, climatizzazione e riscaldamento unitamente ad uno schienale girevole grazie al quale può essere ruotato in modo semplice e confortevole.

 

COMFORT PIÙ ELEVATO GRAZIE AL SISTEMA DI SOSPENSIONE AVANZATA DEL VEICOLO

Steyr 6280 Absolut CVT

A innalzare ulteriormente il livello di comfort provvede in larga misura il sistema di sospensione avanzata del veicolo (Advanced Vehicle Suspension – AVS),  opzionale, che sincronizza le sospensioni dell’assale anteriore, della cabina e dell’attacco posteriore in modo da ridurre al minimo il trasferimento di colpi e vibrazioni.

Steyr 6280 Absolut CVT

L’ampliato interno della cabina ha consentito, tra gli altri vantaggi, di incorporare un maggior numero di vani portaoggetti, compreso un frigo box integrato sotto il sedile del passeggero che può contenere un cestino per il pranzo e un paio di bottiglie da due litri. E ulteriori upgrade operati nell’abitacolo includono un nuovo display in stile tablet posizionato sul montante anteriore e dotato dell’esclusiva interfaccia Steyr che presenta figure e simboli molto nitidi, disposti in modo logico e di facile comprensione, offrendo una visione migliorata dei principali dati operativi del trattore e delle impostazioni personalizzabili.

 

POTENZIATA PRATICITÀ DI UTILIZZO

Steyr 6280 Absolut CVT

Sul fronte di un altro degli aspetti di maggior rilievo del nuovo 6280 Absolut CVT, la sua potenziata praticità d’impiego, si mette in luce la nuova caratteristica rappresentata dalla capienza del serbatoio del carburante maggiorata del 15 per cento, sinonimo di riduzione dei tempi morti per il rifornimento, mentre altre utili dotazioni integrate comprendono un vano per una cassetta degli attrezzi e altri strumenti, minimizzando così l’ingombro in cabina, ed una esclusiva vaschetta lavamani disponibile per la comodità dell’operatore.

 

EVOLUZIONE DELLA TRASMISSIONE CONTINUA S-CONTROL PER UN MIGLIORAMENTO DEL COMPORTAMENTO DI GUIDA

Steyr 6280 Absolut CVT

Altrettanto rilevante l’upgrade operato da Steyr sulla trasmissione a variazione continua S-Control del nuovo top di gamma della serie Absolut CVT a passo lungo, che presenta ora funzioni personalizzabili in grado di consentire agli operatori di regolare, memorizzare e richiamare le impostazioni dell’S-Control CVT in base alle preferenze e ai requisiti dell’applicazione.

In esclusiva per il nuovo Absolut CVT, inoltre, il sistema di regolazione, messo a punto dagli ingegneri della casa austriaca in collaborazione con i clienti, garantisce un migliore comportamento della trasmissione in accelerazione/decelerazione, una migliore risposta dell’inversore, una maggiore sensibilità del pedale di guida ed una maggiore sensibilità e rilevamento della posizione della leva Multicontroller. Adesso, poi, il Cruise Control può essere escluso tramite un nuovo pedale di guida che offre maggiore precisione e controllo.

 

PIÙ SCELTA PER GLI PNEUMATICI

Si amplia inoltre il ventaglio di scelta degli pneumatici, grazie a nuove opzioni che forniscono la possibilità di montare pneumatici posteriori con un diametro massimo di 2,05 metri, come i 710/70 R42. L’impronta a terra, di conseguenza, aumenta del 15 per cento, migliorando così sia la trazione sia il galleggiamento e contribuendo a supportare la piena capacità di carico, senza compromettere la manovrabilità, oltre a minimizzare il compattamento del suolo.

 

CONNETTIVITÀ MIGLIORATA CON IL SISTEMA TELEMATICO BIDIREZIONALE STEYR S-FLEET

 Ancora una volta particolarmente facile da gestire, grazie alla disposizione ergonomica e intuitiva dei comandi a bordo e all’ausilio della leva Multicontroller integrata nel bracciolo destro, il nuovo modello 6280 Absolut CVT del marchio austriaco, al pari dei trattori di ultima generazione di casa Steyr, annovera una dotazione elettronica decisamente ricca e avanzata e stabilisce nuovi livelli di connettività con l’ausilio di una serie funzioni intelligenti, che contribuiscono alla sua produttività ed ergonomia.

Oltre alle soluzioni di precisione S-Tech di Steyr, comprendente il sistema di guida automatica S-Guide, può avvalersi del pacchetto completo di soluzioni telematiche Steyr S-Fleet, grazie al quale è possibile richiamare i dati operativi delle macchine in tempo reale attraverso la rete di telecomunicazione mobile. Il sistema consente quindi di usufruire di un trasferimento istantaneo dei dati nelle due direzioni, tra il trattore e l’attrezzo e un dispositivo smart oppure il PC dell’azienda agricola, dove si rendono accessibili tramite il portale Web MySteyr.com o l’app mobile S-Fleet.

I gestori dei parchi macchine possono, in pratica, restare sempre in contatto con veicoli e conducenti, inviando e ricevendo immediatamente le informazioni di interesse, a tutto vantaggio di un maggiore rendimento e di una ottimale organizzazione della flotta, usufruendo inoltre della facoltà di vedere la posizione delle macchine e monitorare gli indicatori di prestazione, permettendo, ad esempio di pianificare. i rifornimenti di carburante.

ASSISTENZA DA REMOTO DA PARTE DEI CONCESSIONARI STEYR

Previa autorizzazione concessa dal proprietario, poi, anche il concessionario Steyr è in grado di monitorare i trattori dotati di S-Fleet, il che può consentirgli, tra l’altro, di individuare tempestivamente i segni premonitori di possibili guasti e fornire l’accesso all’assistenza da remoto. Tutto questo attraverso la funzione Assistenza remota di S-Fleet, grazie alla quale i concessionari possono persino mettere a disposizione aggiornamenti software a distanza, se necessario, oltre ad avere la possibilità di offrire assistenza all’operatore direttamente nella cabina del trattore, tramite la funzione di visualizzazione remota S-Fleet Remote View, collegandosi direttamente al monitor Infomat 1200 da qualsiasi luogo e in qualsiasi momento.

PRESENTE PER LA PRIMA VOLTA SU UN TRATTORE STEYR IL PROTOCOLLO DI COMUNICAZIONE TRATTORE-ATTREZZO TIM

Steyr 6280 Absolut CVT

Da notare infine, nell’ambito del crescente livello di automazione trattore-attrezzo, il fatto che il nuovo modello 6280 Absolut CVT introduce, per la prima volta su un trattore Steyr, il protocollo di comunicazione TIM (Tractor-Implement-Management), che migliora sia la connettività sia la comunicazione bidirezionale tra trattore e attrezzo, con controllo automatico da parte dell’attrezzatura di alcune funzioni del trattore in vista di una più elevata qualità ed efficienza dell’intero sistema.

 

 
© riproduzione riservata

 

L'azienda del mese
Sotto i riflettori
Meccagri.it - Social media
Seguici su Facebook Seguici su Instagram Seguici su Youtube Seguici su Twitter