TRH 9800, il grande idrostatico reversibile di Antonio Carraro

Macchine , Trattori 20/01/2012 -

TRH 9800,  la grande novità firmata Antonio Carraro in mostra a Fieragricola 2012, è un trattore multifunzionale, reversibile, isodiametrico, dotato di trasmissione idrostatica a variazione continua a controllo elettronico, integrata con il motore. Il propulsore Yanmar modello 4TNV98T-ZXCR , un 4 cilindri turbo con 4 valvole per cilindro di 3.300 cc di cilindrata, è emissionato Euro IIIA ed eroga una potenza  nominale di 87 cv. E’ provvisto di sistema di iniezione ed Egr a controllo  elettronico, oggi ancora più affidabile grazie al sistema Clean Fix (disponibile a richiesta): una ventola ad inversore di flusso che garantisce la continua pulizia ed efficienza del radiatore e della griglia frontale del cofano.

 Versatilità e comfort operativo

TRH è caratterizzato da un sistema di gestione dell’avanzamento, velocità, accelerazione, giri presa di forza, totalmente computerizzato. E’ dotato inoltre di joystick elettronico proporzionale per la gestione del circuito idraulico delle attrezzature. L’interfaccia uomo-macchina presenta regolazioni personalizzabili per una confortevole e precisa guida del mezzo. Il design è avvolgente e filante, studiato per non danneggiare le coltivazioni ed in linea con il “family feeling” della nuova serie Eergit 100.  A richiesta TRH può essere allestito con la nuova cabina Starlight rastremata nella parte superiore, per coltivazioni sotto chioma e in pendenza. Offre inoltre una ricca scelta di optional (sedili, bull-bar, sospensione idropneumatica, contrappesi, ruote, cabine, sollevamenti, allestimenti idraulici, etc.) oltre ad un eccellente rapporto prezzo-prestazioni/dotazioni.
In occasione dell’ultima edizione dell’ Agritechnica di Hannover il TRH 9800 è stato insignito del titolo di “Tractor of the year 2012 – Best of specialized”

Fonte: Antonio Carraro
L'azienda del mese
Sotto i riflettori
trattori breaking news