Vredestein: 25 anni di Traxion e il lancio di due nuovi pneumatici

Componenti 01/10/2022 -
Vredestein: 25 anni di Traxion e il lancio di due nuovi pneumatici

È stato pensato decisamente in grande stile l’evento dedicato alla stampa europea organizzato lo scorso settembre in Olanda dalla società Apollo Tyres – dinamica realtà internazionale tra i maggiori costruttori di pneumatici a livello mondiale – per celebrare i 25 anni della premiata tecnologia Traxion.

Una tecnologia altamente innovativa e affermata, messa a punto per pneumatici studiati per le specifiche applicazioni agricole da Vredestein, azienda olandese insediata ad Enschede, nei Paesi Bassi, che vanta una storia centenaria ed è entrata nel 2009 nell’orbita della compagnia indiana.

 

APOLLO TYRES, REALTÀ GLOBALE TRA I LEADER NELLA PRODUZIONE DI PNEUMATICI CON STABILIMENTI IN INDIA, PAESI BASSI E UNGHERIA

Un gruppo globale, Apollo Tyres, fondato in India nel 1977 e forte oggi di due centri di ricerca e sviluppo, di cinque stabilimenti di produzione in India e di due siti produttivi in Europa – oltre alla fabbrica Vredestein di Enschede c’è quella ubicata in Ungheria – e di una rete di uffici commerciali nei cinque continenti. Ma forte anche di 19mila dipendenti in tutto il mondo, di cui 2300, distribuiti tra stabilimenti, Ricerca e Sviluppo e vendite, in Europa. Tramite la sua vasta rete di rivenditori, esclusivi e multimarca, i prodotti del gruppo sono disponibili in oltre 100 Paesi.

 

DUE BRAND: APOLLO PER IL MERCATO GLOBALE E VREDESTEIN, MARCHIO PREMIUM DEL GRUPPO DESTINATO ALL’EUROPA

Prodotti che vengono commercializzati sotto i brand Apollo e Vredestein, quest’ultimo marchio premium del gruppo destinato al mercato europeo (in Europa Apollo Tyres dispone anche di 13 magazzini in 11 Paesi, dai quali è in grado di coprire le consegne per tutto il Vecchio Continente).

 

OBIETTIVO IN EUROPA: RADDOPPIARE IL BUSINESS NELL’ARCO DEI PROSSIMI 5 ANNI

In ambito europeo, è stato reso noto nel corso della conferenza stampa tenuta da Apollo Tyres durante l’evento olandese, il segmento off-highway rappresenta attualmente il 16 per cento delle vendite degli pneumatici, quota all’interno della quale il comparto Agri pesa per il 92 per cento.

Quanto agli obiettivi, come sottolineato da Benoit Rivallant (nella foto sopra), presidente del gruppo in Europa, l’ambizione è quella di raddoppiare il fatturato nell’arco dei prossimi cinque anni: «un obiettivo realistico, vista la concreta possibilità di espandere le nostre quote di mercato, facendo leva sulla notorietà di cui gode il marchio Vredestein nel settore agricolo grazie al consenso ottenuto dai suoi pneumatici premium qualificati dall’applicazione di tecnologie di punta».

«E soprattutto – ha aggiunto Rivallant – proseguendo nella nostra politica di investimenti mirati all’incremento della capacità produttiva dei nostri stabilimenti: stiamo stanziando oltre 30 milioni di euro nella produzione di pneumatici agricoli e industriali, cifre destinate per un terzo all’Europa e per due terzi all’India, dove la nostra filosofia aziendale è quella di potenziare in particolar modo i volumi».

 

CIRCA 40.000 PNEUMATICI AGRICOLI DI ALTA GAMMA PRODOTTI ANNUALMENTE NELLO STABILIMENTO OLANDESE VREDESTEIN DI ENSCHEDE

Uno dei momenti clou dell’evento dello scorso settembre è stato la visita allo stabilimento e al centro di ricerca e sviluppo olandesi di Enschede, quartier generale di Vredestein, dal 2020 specializzato nella produzione di pneumatici agricoli di alta gamma e pneumatici a elevate prestazioni per autovetture (per questo la produzione di grandi volumi è stata trasferita nel nuovo stabilimento in Ungheria).

Qui gli investimenti si sono concentrati sia in capacità produttiva sia in avanzata tecnologia, in vista, in particolare, della realizzazione di pneumatici per l’agricoltura premium di grandi dimensioni per i grandi trattori.

A Enschede lavorano 570 dipendenti e vengono prodotti, 24 ore su 24, 7 giorni su 7, circa 40.000 pneumatici agri radiali ogni anno, oltre ad un milione di pneumatici e prodotti speciali per autovetture.

 

UN QUARTO DI SECOLO DI SUCCESSI DELLA PREMIATA TECNOLOGIA VREDESTEIN TRAXION

Nel corso delle celebrazioni per i 25 anni di Traxion Vredestein ha offerto un’ampia carrellata dei propri prodotti ripercorrendo insieme ad essi significative tappe  dello sviluppo della meccanizzazione agricola, a cominciare dal Traxion  montato su due dei trattori più gettonati del 1997 (il Case IH 1455, nella foto sopra, e il John Deere 7710, nella foto sotto).

E qui ad Enschede ha visto la luce, un quarto di secolo fa, la tecnologia Traxion. Così, nel 1997, Vredestein ha lanciato sul mercato Traxion+, uno pneumatico per l’epoca rivoluzionario, con un battistrada marcatamente innovativo rispetto ai consueti pneumatici per trattori di quel periodo, introdotto nei segmenti 70- e 65- a basso profilo che avrebbero presto conosciuto una crescente diffusione.

A far considerare Traxion+ come uno pneumatico decisamente all’avanguardia sono stati principalmente i suoi tipici tasselli dalla forma incurvata, in grado di assicurare un perfetto comportamento su strada abbinato ad una bassa usura, garantendo un’elevata trazione sul campo e proprietà autopulenti.

Traxion 65 su Fendt 718 Vario

Un concetto, denominato Vredestein Traxion, che è risultato essenziale per la realizzazione di molti dei più recenti pneumatici per trattori firmati Vredestein, vedi i modelli VF Traxion Optimall, Traxion XXL, Traxion 65, Traxion 70 e Traxion 85.

Traxion 70 su Case IH Maxxum 125

Le peculiarità dei Traxion, perfettamente in linea con le esigenze dei moderni trattori in termini di maggiore durata si strada e di superiore produttività sul campo, sinonimo di risparmio di tempo e denaro, hanno decretato il vivo successo ottenuto nell’arco del tempo da questi pneumatici che oggi sono conosciuti e apprezzati in tutta Europa e vengono utilizzati sempre più spesso nel primo equipaggiamento, adottati, tra gli altri, da New Holland, Case IH, John Deere, Massey Ferguson e Claas.

Traxion 85 su Massey Ferguson MF 5S.135

Traxion XXL su Deutz-Fahr DF 6230 TTV

Vredestein, inoltre, ha investito molto nello sviluppo di nuovi prodotti: la gamma completa di modelli radiali per trattori è stata rinnovata e ampliata e sono stati introdotti nuovi pneumatici per macchine da raccolta, pale gommate compatte e movimentatori telescopici.

 

DUE NUOVI PNEUMATICI AGRICOLI PER RIMORCHI A MARCHIO VREDESTEIN PRONTI PER IL LANCIO NEL 2023 EREDI DELLA TECNOLOGIA TRAXION PORTATA A SEMPRE SUPERIORI LIVELLI

Nuovo Flotation Optimall

 Oltre a festeggiare il venticinquesimo anniversario della popolare tecnologia Traxion, autentica svolta per gli pneumatici agricoli di casa Vredestein, l’evento olandese ha fornito l’occasione per presentare i più moderni pneumatici per uso agricolo firmati dal marchio di Enschede e le novità di prodotto previste per il 2023.

Il prossimo anno faranno infatti ingresso sul mercato due nuove serie di pneumatici per rimorchi: uno pneumatico dotato di tecnologia VF (Very High Flexion), che coniuga un’altissima flessibilità con un’ottimale stabilità, per un’elevata salvaguardia del terreno, ed una nuova linea di pneumatici per rimorchi con carichi pesanti, indirizzati principalmente al trasporto su strada.

Nuovo Endurion Trailer

Novità eredi in fase di progettazione delle soluzioni tecnologiche Traxion, di cui ripropongono, portandole però ad un livello ancora superiore grazie ai nuovi sviluppi, le ragguardevoli performance in termini di trazione, efficienza energetica, resistenza all’usura, longevità, proprietà autopulenti e rispetto del suolo. La tecnologia Vredestein Traxion, insomma, rimane un punto di riferimento anche dopo 25 anni.

 

NUOVO VREDESTEIN FLOTATION OPTIMALL, PNEUMATICO DOTATO DI TECNOLOGIA VF SPECIFICO PER RIMORCHI, STUDIATO PER UNA CONSERVAZIONE OTTIMALE DEL SUOLO

A partire dalla prossima primavera, dunque, Apollo Tyres renderà disponibile in sette misure un nuovo pneumatico Vredestein VF Flotation, sviluppato, appunto, per preservare al meglio il suolo dal passaggio di autocisterne pesanti e rimorchi agricoli.

Si tratta del nuovo Flotation Optimall (nella foto sopra), pneumatico premium che eleva gli standard della categoria in termini di conservazione del terreno, arabile e erboso, e di caratteristiche di autopulizia e presenta una struttura con cintura in acciaio a flessione molto elevata (VF) basata sulla collaudata tecnologia F+ di Vredestein.

Il Demofield: nel campo dimostrativo di Lattrop, nei Paesi Bassi, non distante da Enschede, la messa a confronto di due identici allestimenti (John Deere 6R 250 con carrobotte e spandiliquame Wienhoff), equipaggiati con due differenti tipologie di pneumatici Vredestein: Flotation Trac e i nuovi Flotation Optimall, ha evidenziato i vantaggi  di questi ultimi rispetto ai primi in termini di trazione (60 metri contro 56,5) e di compattazione del suolo (7% in meno).

La carcassa flessibile ma resistente garantisce un’impronta ampia e uniformemente distribuita a basse pressioni di gonfiaggio, permettendo in tal modo una migliore protezione del terreno. Come tutti gli pneumatici Vredestein provvisti di tecnologia F+, il Flotation Optimall è compatibile con il sistema di gonfiaggio centralizzato (CTIS – Central Tyre Inflation System).

Nella zona del battistrada, i tasselli lisci e smussati, associati alla conformazione arrotondata delle spalle, sono deputati alla tutela dei terreni erbosi, specialmente durante le manovre di fine campo. Il disegno direzionale del battistrada si distingue per gli esclusivi tasselli curvi non paralleli rivolti verso l’esterno: una forma, tipica di tutti gli pneumatici Traxion di Vredestein, in grado di garantire, come detto,  eccellenti proprietà autopulenti su tutti i tipi di suolo, contribuendo a mantenere le strade pulite e sicure.

 

VREDESTEIN ENDURION TRAILER: NUOVO PNEUMATICO DI LUNGA DURATA PER RIMORCHI E IMPIEGHI GRAVOSI

Arriverà invece prima sul mercato, nel gennaio 2023, proposto nelle misure più comuni (560/60 R 22.5 IMP TL 165D, 600/55 R 26.5 IMP TL 169D, 650/55 R 26.5 IMP TL 173D e 600/60 R 30.5 IMP TL 173D), l’inedito Endurion Trailer (nelle foto sopra e sotto), nuovo pneumatico di alta qualità per il segmento agricolo a marchio Vredestein, sviluppato appositamente per il traino e gli impieghi gravosi, che alza notevolmente l’asticella in termini di solidità, comfort e durata.

A caratterizzare il nuovo Endurion Trailer è sempre la struttura direzionale del battistrada, con esclusivi blocchi curvi non paralleli che garantiscono ancora una volta eccellenti proprietà autopulenti. L’elevata quantità di gomma nell’area di contatto centrale, inoltre, assicura un notevole comfort di guida e una durata dello pneumatico senz’altro rimarchevole.

La presenza di una carcassa per impieghi gravosi, dotata di cintura in acciaio con anello rinforzato, infine, è garanzia di ragguardevoli doti di solidità e stabilità durante i trasporti più pesanti.

 

© Barbara Mengozzi

Sfoglia on line e scarica il pdf ↓

L'azienda del mese
Sotto i riflettori