Yanmar: acquisito in Turchia lo stabilimento Solis Traktör Sanayi A.Ş.

News 03/12/2020 -

Con una cerimonia svoltasi a Istanbul Yanmar ha completato l’acquisizione da International Tractor Limited (ITL), suo partner in Turchia, di Solis Traktör Sanayi A.Ş., rinomata fabbrica di trattori ubicata nel distretto di Menderes, nella provincia di Smirne.

Il costruttore giapponese, che continuerà a servirsi dello stabilimento turco per la fabbricazione di trattori marcati Solis, è anche intenzionato ad utilizzare l’impianto per la produzione di trattori con il proprio marchio.

 

UNA COLLABORAZIONE DI LUNGA DATA

«Yanmar ha iniziato a collaborare con ITL nel 2005 – ha dichiarato Mustafa Kemal Erdogan, presidente del Consiglio di amministrazione di Yanmar Turkey Makine A.Ş, dopo la cerimonia della firma –. A partire dal 2016 abbiamo dato corso a questa partnership in qualità di uno dei maggiori azionisti di Solis Traktör. Siamo particolarmente lieti che  Solis Tractor Industry and Trade Inc., le cui fondamenta sono state gettate a Smirne nel 2017, sia entrata a far parte di a Yanmar».

Va ricordato infatti, per quel che riguarda lo scenario internazionale, che a fine 2016  la giapponese Yanmar ha acquistato un ulteriore 17,5 per cento del pacchetto azionario dell’indiana International Tractors (la quota detenuta dal fondo americano di private equity Blackstone), di cui possedeva già il 12,5 per cento, e lo scorso anno le due società hanno lanciato in India una gamma premium di trattori Solis Yanmar.

 

PRESENZA RAFFORZATA IN LOCO

Con questa nuova acquisizione Yanmar rafforza ulteriormente la sua posizione in Turchia, per contribuire all’economia e all’occupazione del Paese attraverso investimenti crescenti.

Yanmar Turkey Liaison Office, che ha iniziato la sua attività a Smirne nel 2016, e Yanmar Turkey Makine A.Ş, fondata nel 2017 sempre a Smirne, si legge nel comunicato stampa diffuso lo scorso 26 novembre, forniscono un servizio affidabile e di alta qualità ai loro clienti con attrezzature agricole, sistemi energetici e attraverso la piattaforma di condivisione delle attrezzature per l’edilizia makinagetir.com.

 

 
Fonte: Yanmar
 
 

 

L'azienda del mese
Sotto i riflettori