MENU

Belarus 4522: il trattore low-cost che va oltre i 450 cavalli

By at marzo 25, 2018 | 15:45 | Print

Belarus 4522: il trattore low-cost che va oltre i 450 cavalli

All’ultima edizione di Agritechnica, dopo averlo visto troneggiare, con la sua mole gigantesca, sul resto della flotta di trattori Belarus nello stand dello storico produttore bielorusso Minsk Tractor Works (MTW), qualcuno l’ha definito l’alternativa economica al Fendt 1000 Vario.

Di fatto però, a parte le dimensioni fuori dall’usuale e la grande capacità di traino, il Belarus 4522 ha ben poco in comune con l’ammiraglia gommata di casa Fendt, soprattutto per quel che riguarda le soluzioni tecnologiche.

 

MOTORE CATERPILLAR “FERMO” ALLO STAGE IIIA

Partiamo dal motore, che è di fabbricazione Usa. Il Caterpillar C13 – un 6 cilindri in linea a iniezione diretta, con turbocompressore e postrefrigeratore, da 12,5 litri di cilindrata – eroga una potenza di 431 cavalli al regime nominale di 2.100 giri al minuto ed una potenza massima di 466 cavalli a 1.900 giri al minuto e raggiunge una coppia massima di 2.048 Newtonmetri a 1.400 giri al minuto. La riserva di coppia è del 42 per cento; il serbatoio carburante ha una capacità di 650 litri.

Numeri di tutto rispetto se non ci fosse il problema che  e pertanto se Belarus intende commercializzare il suo “gigante” nel Vecchio Continente dovrà per prima cosa equipaggiarlo con un motore ad hoc.

 

TRASMISSIONE SEMIPOWERSHIFT DA 16 MARCE AVANTI E 8 RETROMARCE

Abbinata al Cat 13 troviamo una trasmissione semipowershift di derivazione ZF con 4 rapporti sotto carico in ciascuna delle 4 gamme, per un totale di 16 marce avanti e 8 retromarce. La velocità massima in avanti tocca i 40 chilometri orari, mentre in retro si arriva a 17 chilometri orari.

La presa di forza posteriore può essere azionata a 1.000 e 1.450E giri al minuto, quella anteriore (1.000 giri/min) offre numerose possibilità d’applicazione per gli attrezzi frontali.

 

SOLLEVATORE POSTERIORE DA 11.500 CHILOGRAMMI

L’impianto idraulico marcato Bosch è costituito da una pompa a cilindrata variabile load sensing che rende disponibile una portata idraulica massima di 200 litri al minuto ad una pressione di esercizio di 215 bar.

Il sollevatore posteriore alza fino a 11.500 chilogrammi, quello anteriore 5.550 chilogrammi.

 

COMFORT ED ERGONOMIA SENZA TROPPE PRETESE

La cabina è spaziosa ma, sia per quanto riguarda disposizione e praticità degli elementi di comando sia a livello di finiture, siamo molto lontani dagli standard del Fendt 1000 Vario.

Da segnalare la presenza nell’esemplare in mostra ad Agritechnica del sistema di guida automatica Autopilot di Trimble.

Relativamente alle dimensioni, le misure sono le seguenti: lunghezza massima 7.100 millimetri, larghezza 3.020 millimetri, altezza 3.630 millimetri.

 

PIÙ DI 17 TONNELATE DI PESO, SENZA ZAVORRE

 

Senza zavorre il Belarus 4522 pesa 17.650 chilogrammi. Viene equipaggiato con pneumatici 710/75 R42 sull’assale posteriore e 600/70 R34 su quello anteriore.

 

LA “MOLLA” DEL PREZZO

Per finire, decisamente interessante il prezzo che si aggira intorno ai 230mila euro, in piena sintonia con le strategie commerciali di Minsk Tractor Works, che, come è stato dichiarato da un portavoce della società ad Agritechnica 2017, punta a conquistare nuovi mercati con prodotti di costruzione robusta offerti ad un prezzo competitivo, esattamente i requisiti che gli agricoltori si attendono da un trattore bielorusso.

 

© riproduzione riservata
 
 

 

Macchine Trattori ,

Related Posts

Comments are closed.

Processing...
Thank you! Your subscription has been confirmed. You'll hear from us soon.
Iscriviti alla newsletter di Meccagri
ErrorHere