Enama ad Agrilevante: un osservatorio sul futuro dell’agromeccanica

Eventi 10/10/2013 -
Enama ad Agrilevante: un osservatorio sul futuro dell’agromeccanica

“Giovane”, sostenibile, sicura. Sarà così l’agricoltura del futuro secondo Enama (Ente nazionale meccanizzazione agricola) che in occasione di Agrilevante 2013 promuove, con un ricco calendario di incontri tematici, un vero e proprio osservatorio sul settore agromeccanico.

Si parte giovedì 17 ottobre alle ore 10 con l’apertura del forum Mech@agriJOBS (vedi anche link), organizzato da Enama in collaborazione con Unacma, l’associazione che rappresenta i dealer italiani; uno spazio dedicato alle professioni emergenti e alle opportunità di lavoro nel comparto della meccanizzazione agricola, che prevede il coinvolgimento diretto degli studenti delle classi IV e V degli Istituti Tecnici Agrari, degli Istituti Tecnici ad indirizzo elettronico e delle scuole di formazione professionale, pubbliche o private. Dal tecnico esperto di agronergie al meccanico/meccatronico, dal venditore all’operatore di macchine agricole, i tecnici di Enama, Unacma, New Holland e Unima  guideranno i ragazzi alla scoperta delle professioni più richieste in uno dei settori più dinamici della nostra economia. Naturalmente non mancherà un’area dedicata alle offerte di lavoro ed allo screening dei giovani candidati che aspirano a costruire il futuro del comparto.

Giovedì 17 ottobre alle 10 in evidenza anche il convegno Macchine Agricole: Istruzioni per la circolazione stradale (Sala Mirto, pad. 10), organizzato nell’ambito dello spazio Enama sulla sicurezza. Si tratta di un vero e proprio sportello aperto al pubblico nei giorni della fiera, dove gli operatori potranno avere informazioni tecniche relative non solo alla sicurezza delle macchine agricole (nuove e usate) ma anche alle norme di circolazione stradale.

Energie rinnovabili in primo piano venerdì 18 ottobre con il convegno “Conosciamo le Agroenergie” (Sala Sambuco, pad. 10, alle 9.00) nel corso del quale il gruppo di lavoro Enama sulle rinnovabili, farà il punto su normative, incentivi e possibilità di investimento, e presenterà in anteprima l’evento nazionale “Visitiamo le agroenergie” che dal 21 al 27 ottobre aprirà le porte di 22 impianti a biomassa realizzati in otto regioni italiane grazie agli incentivi erogati dall’Enama in collaborazione con il ministero delle Politiche Agricole. In occasione di Agrilevante sarà possibile visitare l’impianto della Masseria Del Duca gestita dai Fratelli Carrese in Contrada Monti Del Duca a Crispiano (Taranto), con partenza dalla fiera alle 11.

Non mancherà, infine, il tradizionale focus sulle irroratrici con uno spazio dedicato al controllo funzionale e con un approfondimento tematico – “Quadro normativo relativo ai controlli delle macchine nuove ed in uso” – in calendario venerdì 18 ottobre alle 10.00 presso la Sala Mirto (pad.10).

Fonte: Enama
L'azienda del mese
Sotto i riflettori
Meccagri.it - Social media
Seguici su Facebook Seguici su Instagram Seguici su Youtube Seguici su Twitter