Motorizzazioni Tier 4 interim per Argo Tractors

Trattori 25/01/2012 -

Il marchio Landini presenta a  Fieragricola (padiglione 4, stand C6-D6) la serie 7 motorizzata Tier 4 Interim: 5 modelli da 175 a 232 CV, che permettono di incrementare la produttività e di ridurre i tempi operativi riuscendo nel contempo a contenere i costi di esercizio. I motori di questi trattori, omologati Tier 4 Interim,  con tecnologia Scr per l’abbattimento degli ossidi d’azoto, elevano ulteriormente la flessibilità d’impiego della gamma, grazie anche al sistema “Dual Power” (la versione Landini del Poower Boost) che rende disponibile  un surplus di potenza, fino a 30 CV.

Diverse sono le possibilità di allestimento della trasmissione, partendo dalla versione “Techno”, con selezione delle gamme di tipo meccanico, dove all’interno di ogni gamma è possibile cambiare le 8 marce in powershift grazie all’interruttore a 3 posizioni presente sulla leva stessa. Ne deriva una trasmissione a 32 rapporti in avanti e 24 in retro, che aumentano fino a 48 avanti + 40 retro con superriduttore. Un maggiore livello di automazione riguarda, invece, la versione “Full Tronic”, caratterizzata da una trasmissione analoga a quella delle versioni “Techno”, ma full powershift e gestibile tramite un bracciolo e un joystick su cui sono collocati i pulsanti per la selezione delle 32 velocità del cambio. Attraverso il sistema Speed Sequencer anche i passaggi di gamma possono essere realizzati a pulsante, soluzione che si affianca alla presenza di distributori elettroidraulici proporzionali gestiti da minijoystick posti sempre sul bracciolo multifunzione.

Alla rassegna veronese il marchio Landini sarà presente anche con il Rex120F, lo specializzato più potente sul mercato. Indicato per gli impianti più stretti, grazie alla struttura compatta, si presenta estremamente versatile nell’impiego, rendendosi utile in molteplici altre operazioni aziendali.

Le novità McCormick

Motorizzazioni Tier 4 interim anche per le serie X60 e X70 di McCormick, trattori questi ultimi che, sfruttando la tecnologia Scr, si mostrano estremamente performanti nelle lavorazioni in campo aperto, mantenendo contenuti i consumi. La serie X70 si compone di 5 modelli, da 175 a 232 CV, con possibilità di scelta tra la trasmissione Autospeed, con 8 marce Powershift, ed EPlus con Speed Sequencer con cambio gamme servoassistito.

Accanto all’area espositiva all’interno del padiglione 4, Argo Tractors sarà presente anche nello spazio esterno di Fieragricola dove sarà allestita un’area dinamica con possibilità da parte del pubblico di eseguire test di guida dei trattori Landini Powermondial 120 e McCormick XTX 185. Infine, all’interno della manifestazione sarà esposto il McCormick Red Fox, protagonista e vincitore del Campionato Italiano di Tractor Pulling categoria Pro Stock.

Fonte: Argo Tractors
L'azienda del mese
Sotto i riflettori
trattori breaking news